Nascerà in Sicilia la Casa internazionale della Salute

Pienamente integrata con il SSR, sarà il punto di riferimento dei migranti  per l’assistenza e l’orientamento nell’accesso ai servizi sanitari. Il personale medico e paramedico della Casa della Salute internazionale avrà anche una formazione specifica per migliorare il dialogo e i processi di inclusione sociale dei migranti. L’Assessore della Salute della Regione siciliana, Massimo Russo, ha tutta l’intenzione di procedere speditamente su questa indicazione emersa dal Convegno “Salute e Migranti”, organizzato dall’OMCeO di Messina. Leggi il seguito di questo post »