Cracolici invita a non essere ipocriti, dopo aver tenuto un corso di ipocrisia durato circa 4 anni

Che faccia tosta onorevole. Adesso gli ipocriti sarebbero quelli che hanno subito il tradimento della loro volontà da un loro rappresentante politico. Si perché è oggettivo che Cracolici, Lumia e soci hanno usato il consenso elettorale per attuare una politica perfettamente opposta alla volontà degli elettori del PD siciliano, alleandosi con Lombardo e facendo da stampella al suo governo. I risultati sono davanti agli occhi di tutti.

Forse per scimmiottare Grillo il nostro onorevole, capo gruppo del PD all’ARS, ha rilasciato delle dichiarazioni che considerare ipocrite sembra un eufemismo. Ne pubblichiamo 3:

Cracolici 1: -“Riteniamo chiusa la fase del sostegno al governo tecnico, anche perché alla luce degli assessori recentemente nominati da Lombardo, non c’è più un governo tecnico. Adesso si apre una nuova fase che deve portarci a costruire un’alleanza tra le forze progressiste, moderate ed autonomiste in vista delle elezioni di fine ottobre”.

Leggi il seguito di questo post »