I pronostici sul corpo. La modella francese Virginie Caprice spopola su Twitter con le sue previsioni sull’Europeo di calcio

Dai film erotici all’Ingv

 CATANIA – “Dopo la nomina di un professore di ginnastica a direttore generale, si scopre che il capo ufficio stampa dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Sonia Topazio, è un’ex attrice erotica raccomandata da un politico, alla faccia dei 400 precari. Tutto questo mentre l’Emilia Romagna cerca di superare la tragedia del terremoto. Siamo proprio un Paese ingiusto, dove nani e ballerine la fanno da padroni”. Ad affermarlo è il catanese Orazio Licandro, coordinatore della segreteria nazionale del Pdci, che ha presentato ieri un’interrogazione parlamentare. “Ho i requisiti per il mio lavoro”, risponde la Topazio. A pochi giorni dalle polemiche sulla nomina del nuovo direttore generale dell’ente, l’interrogazione si riferisce a notizie uscite sulla stampa sul passato della donna. Informazioni la cui fonte, sempre da organi di stampa, viene indicata nei precari dell’ente. Tuttavia “nessuna azione in questo senso è stata deliberata e discussa nell’assemblea dei precari”. Da dieci anni a capo dell’ufficio comunicazione dell’ente, Topazio rileva: “Sono laureata in lettere moderne alla Sapienza a pieni voti, sono iscritta all’albo dei giornalisti del Lazio e all’Ugis”, l’Unione dei giornalisti scientifici italiani.

Musica: sarà Fabio Fazio a condurre il Festival di Sanremo

Fabio Fazio condurrà  la prossima edizione del ‘Festival di Sanremo’.

Lo ha confermato Giancarlo Leone, capo della struttura intrattenimento della Rai che stasera presenta a Milano il proprio palinsesto autunnale. In questa occasione potrebbe esserci l’annuncio ufficiale del conduttore della kermesse canora, appunto, nella persona di Fazio.

(TMNews.it)

Musica e Gossip: I 70 anni dell’ex ‘Beatle’ Paul McCartney

A Montalcino, in provincia di Siena, in un lussuoso resort insieme a familiari e ad amici intimi. E’ così che oggi Paul McCartney festeggia il suo 70esimo compleanno. Tra una tappa e l’altra del tour mondiale ‘On the run’, l’exBeatles’ sabato è atterrato infatti a Roma con un jet privato, accompagnato dalla terza moglie Nancy Shevell, sposata lo scorso ottobre. In serata la coppia sarà raggiunta dai figli del cantante Heather, Stella, James e Mary e dagli amici più cari, tra cui l’ex Beatle Ringo Starr.

Cantante, compositore, musicista, polistrumentista e persino produttore discografico, cinematografico, pittore, attore e attivista per la difesa dei diritti degli animali, dopo aver raggiunto la fama internazionale come bassista nei ‘Beatles’, non ha mai smesso di stare sulla breccia, anche dopo lo scioglimento del gruppo. Una carriera brillante e lunghissima, iniziata grazie alla profonda passione di suo padre, Jim, trombettista e pianista, che lo incoraggiò a diventare musicista, regalandogli, dopo la morte della madre, una tromba, che lui, però, barattò con una chitarra Framus Zenith 17. Dall’esordio come solista nel 1970, al gruppo dei ‘Wings’, formato con sua moglie Linda, passando per i celebri duetti con Stevie Wonder e con Michael Jackson, Paul ha inanellato senza sosta concerti, progetti ed eventi straordinari come quello del 2001, quando è stato tra i promotori di ‘The Concert for New York City’, in memoria delle vittime dell’attacco terroristico dell’11 settembre. Leggi il seguito di questo post »

Una messinese a Miss Mondo

La messinese Jessica Bellinghieri, 23 anni, è la nuova Miss Mondo Italia 2012. E’ stata incoronata nella finale del concorso che si è svolta a Gallipoli. Siciliana ma con origini calabresi, regione per la quale gareggiava, rappresenterà l’Italia alla finale internazionale di Miss Mondo, in programma il 19 agosto a Ordos, in Cina. E’ stata scelta tra 52 finaliste dalla giuria presieduta da Aldo Biscardi che l’ha ufficialmente incoronata. Oltre cinquemila gli spettatori presenti, un centinaio i giornalisti accreditati provenienti da tutte le regioni italiane. Jessica Bellinghieri è alta 178 centimetri, ha i capelli castani e occhioni verdi. Studentessa modello con eccellente profitto, è laureanda all’Università di Messina in Economia aziendale. Poliglotta (inglese e francese soprattutto), nel tempo libero adora dipingere, leggere e suonare la chitarra classica.

Gossip: a 51 anni Carlo Conti dice sì a Francesca Vaccaro

A cinquantun anni ha capitolato anche Carlo Conti e ha detto sì a Francesca Vaccaro, costumista romana, 11 anni più giovane di quello che era considerato forse l’ultimo dei ‘vitelloni’.

Nella chiesa di Sant’Andrea a Cercina, sulle colline di Firenze, davanti a don Giovanni Martini, che li ha anche preparati al matrimonio, la coppia ha pronunciato il classico sì tra gli applausi degli amici, selezionatissimi.

Conti, in grigio scuro, con gilet e cravatta chiara, è arrivato davanti alla chiesa alla guida di una vecchia Fiat 500 blu scura, addobbata con rose bianche e il tettuccio aperto: non ha voluto rinunciare a qualcosa di quel passato a cui comunque lui vuole restare legato.

Ad attenderlo circa 150 persone, oltre agli invitati anche molti curiosi. Non potevano mancare gli amici di sempre, gli inseparabili Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello.

(Ansa.it)

Dall’Australia l’abito fatto di vino

Australia. Il team della Western University aggiungendo dei batteri al vino ha creato un tessuto particolare che permette di creare degli abiti dalla bevanda (Corriere.it)

EDITORIA: “SICILIA&DONNA”

 Moda e tendenze, sì,  storie di donne, soprattutto, ma anche di uomini, cultura e costumi, turismo e spettacolo . Fare conoscere e valorizzare “la Sicilia che piace”:  è la mission di “Sicilia&Donna”, il nuovo magazine femminile siciliano edito da Sicilia New Media, distribuito nelle edicole di tutta la regione. La rivista bimestrale si avvale della collaborazione di prestigiose firme del giornalismo siciliano. A supporto del magazine è stato attivato anche il giornale on line www.siciliaedonna.it  che riprende i contenuti della rivista con in più rubriche e aggiornamenti quotidiani e un profilo su Facebook. Direttore responsabile è Alessandra Bonaccorsi. Direttore editoriale è Nicola Savoca, in redazione anche Daniele Lo Porto. Immagine e fotografia sono curate da Brunella Bonaccorsi.

Leggi il seguito di questo post »

“La barchetta” dell’attentatore di Brindisi (foto Ansa)

Aquiloni a San Vito lo Capo

Entrano nel vivo gli appuntamen​ti del Comitato Cittadino Madonna della Lettera

Continuano gli appuntamenti del Comitato Cittadino Madonna della Lettera

Presso la Cappella S. Maria all’Arcivescovado, ove si trova la mostra: “Gli apparati festivi in onore alla Madonna della Lettera”, sono entrati nel vivo gli appuntamenti organizzati dal Comitato Cittadino Maria SS. della Lettera. Domani, Sabato 2 Giugno, alle ore 11.00 si terrà una conferenza di Alessandro Fumia su una inedita ipotesi di studio sulla tradizione della Sacra Lettera ai Messinesi. Sempre domani ma al Pala Cultura “Antonello da Messina” alle ore 21.30 Musical “Sulle Strade della Carità” offerto dalla Pastorale Giovanile e dall’Ufficio Liturgico Diocesano. Domenica 3 Giugno presso la Cappella S. Maria all’Arcivescovado alle ore 15.30 Conferenza “Il Testo Sacro fonte di sicura ispirazione” tenuta da fra Gennaro Becchimanzi, mentre alla Chiesa di Santa Caterina V. e M. alle ore 20.30 Concerto a cura del Coro Diocesano. Infine il Comitato Cittadino Maria SS. della Lettera Lunedì 4 Giugno farà predisporre a Piazza Duomo, dalle ore 9.30-13.00 e dalle 16.00-19.00 uno stand speciale di Poste Italiane dove potrà essere ritirato un annullo filatelico speciale in onore della Madonna della Lettera in occasione del 1970° anniversario dell’invio della Sacra Lettera alla Città di Messina. Sempre a Piazza Duomo alle ore 12.30 circa, a conclusione del solenne pontificale delle ore 11.00, distribuzione gratuita della ristampa di un’antica incisione della Celeste Patrona di Messina.

Italiani, giocatori smemorati: milioni di premi non riscossi. Che siano destinati per la ricostruzi​one dell’Emili​a per il post terremoto

Quanti italiani affidano le loro fortune in biglietti della lotteria, “gratta e vinci”, superenalotto e scommesse e quanti  forse presi dalla foga del gioco per la quantità di giocate, forse per distrazione o semplice dimenticanza smarriscono proprio il ticket fortunato, quello che gli avrebbe potuto cambiare la vita, o quasi, e fanno sì che tutto rimanga nelle casse dello Stato che avidamente e per legge trattiene ogni somma non riscossa. Perché come tutti dovrebbero sapere, ogni “gioco” dell’azzardo legalizzato dallo Stato ha un  preciso regolamento, modi e termini di riscossione che ove non rispettati comportano inevitabilmente che tali somme, spesso ingentissime rimangano a rimpinguare il bilancio nazionale. Leggi il seguito di questo post »

Palermo: genitori neri ma figlio nasce bianco e biondo

Caos nel reparto Ostetricia del Policlinico di Palermo dopo che, nei giorni scorsi, da una donna nigeriana nera, sposata con un connazionale anch’egli nero, è nato un bimbo bianco con i capelli biondastri e gli occhi chiari. Il padre non credeva che quello fosse il suo bambino e si è arrabbiato con la moglie. Poi i medici hanno spiegato che anche se rari sono tanti i casi di bimbi chiari che nascono da coppie nere. I medici dovranno chiarire ora – come scrive il Giornale di Sicilia – se si tratti un neonato albino o semplicemente di carnagione chiara. “La statistica vuole che vi sia un caso su 14 mila di questo tipo” dice il prof. Antonio Perino, direttore del reparto. Il neonato sta bene e nei prossimi giorni tornerà in ospedale per altre analisi.

Eli, palpatina in alto mare

Avvistata sulla Croisette una coppia anomala: Elisabetta Canalis e Sacha Baron Cohen nei panni del dittatore protagonista del suo prossimo film.I due si sono inventati una scenetta per i paparazzi.  (lasicilianews)

Caltanissetta a luci rosse

CALTANISSETTA. «Scandalo in Sicilia». È uno dei titoli in copertina di un film hard interamente interpretato da quattro coppie scambiste nissene. Il dvd dalla prossima settimana sarà in edicola in tutto il territorio nazionale. È la Caltanissetta a luci rosse che non t’aspetti. La piccola città di provincia che si spoglia di pudori, tabù e scopre potenziali «star» dell’hard locale. Casalinghe, impiegati, professionisti e commercianti – tutti scambisti – che hanno prestato “anima e corpo” a un film a luci rosse girato nelle settimane scorse in due appartamenti di Caltanissetta e Gela. Come di Caltanissetta, Gela e Niscemi, sono le coppie protagoniste di quello che, recita la copertina, sono «giochi privati con coppie scambiste alla ribalta».

Leggi il seguito di questo post »