L’arcivescovo di Messina incontra gli ex lavoratori della Servirail che protestano da un mese

MESSINA – L’arcivescovo di Messina, monsignor Calogero La Piana è andato a trovare stamani gli ex lavoratori della Servirail che da oltre un mese sono sul campanile del Duomo per protesta contro Rfi che non li ha reintegrati.  La Piana ha espresso la sua solidarietà:”Avrei desiderato – ha precisato – che la vertenza fosse risolta. Questi fratelli da sette mesi ottengono solo vaghe promesse e si susseguono tentativi che vanno a vuoto. La soluzione non dovrebbe essere facile, ma nemmeno impossibile, e bisogna considerare che tra un paio di mesi questi lavoratori perderanno ogni forma di sostentamento. Chiedo a chi ha responsabilità in ambito politico e ai giudici di impegnarsi con solerzia. Si deve trovare per questi fratelli una proposta dignitosa e non quelle fatte fino ad ora che sono poi risultate impercorribili”. I lavoratori hanno ringraziato l’arcivescovo promettendo che presto abbandoneranno il campanile per proseguire la protesta altrove. “Continueremo la raccolta di tessere elettorali contro la cattiva politica – ha detto uno degli ex Servirail, Lillo Rizzo – si dovrebbero vergognare nessuno ha fatto nulla per noi”.

Un grosso incendio si è sviluppato oggi pomeriggio in alcuni terreni agricoli nel rione Annunziata a Messina

Messina –  Un pericoloso e vasto  incendio si è sviluppato oggi pomeriggio in alcuni terreni agricoli nel rione Annunziata, a Messina, lambendo alcune case e danneggiandole. Sul posto sono in azione squadre dei vigili del fuoco e uomini della Forestale che stanno cercando di domare le fiamme. Una grossa nuvola di fumo nero  avvolge, da ore,  l’intera zona dell’Annunziata alta, rendendo l’aria irrespirabile. Nessuna persona è rimasta ferita.

I suicidi della crisi a Welcome to Paradise

di Carmela Grasso

Welcome to paradise 2011 le sedie dei precari di Giancarlo-Giannone

Circa quaranta artisti, italiani e stranieri, con opere singole o installazioni collettive, animano stasera e domani i vicoli della collina di Monserrato, nel quartiere Madonna delle Grazie, per la seconda edizione di Welcome to Paradise, l’art-show in notturna organizzato per Modica Miete Culture da Rionarte con la direzione artistica di Marcel Cordeiro. Inizio ore 20.30.

Consapevoli della funzione sociale dell’arte, dell’invito alla riflessione e all’affermazione della dignità umana di ogni individuo, gli artisti che hanno accolto l’invito di Rionarte hanno scelto per le opere del 2012 temi di grande attualità: i suicidi legati alla crisi, l’emergenza femminicidio in Italia, il ventennale della guerra nell’ex Yugoslavia, il dramma del terremoto, morte e rinascita e, in campo di salvaguardia ambientale, la tutela della mucca modicana, razza autoctona in via di estinzione: un modo per ricordare alla comunità del territorio, ma il messaggio è rivolto all’umanità intera, l’urgenza di non perdere le proprie radici – ma anche la storia, la cultura, le tradizioni, il linguaggio – in un mondo sempre più globalizzato e uniformato.

Leggi il seguito di questo post »

Il nuovo parco attrezzato di Santo Bordonaro è sempre più un….MIRAGGIO!

Messina – A 6 mesi dalla formale consegna è ancora scandalosamente chiuso. Definire VERGOGNOSO il fatto che il bellissimo parco attrezzato realizzato con i fondi POR Sicilia 2000 – 2006 nel noto rione delle “case gialle” di Santo Bordonaro sia ancora desolatamente sbarrato è dire poco. Il consigliere della terza Circoscrizione Libero Gioveni, che più volte in passato con diverse interrogazioni aveva sollecitato la ripresa dei lavori dopo uno “stop” dovuto all’approvazione di una perizia di variante resasi necessaria per un adeguamento al progetto originario, interviene per stigmatizzare pesantemente quella che, a suo dire, si può tranquillamente apostrofare come l’ennesima “farsa” tutta messinese!

Leggi il seguito di questo post »