Si ricomincia con i roghi dolosi estivi senza alcuna seria opera di prevenzione né di repressione?


Sterpaglie in fiamme stamattina nei pressi di viale Regione siciliana a Palermo e nelle campagne di Casteldaccia, Carini e Termini Imerese.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

Spento invece il rogo divampato la notte scorsa nella riserva ‘Capo Gallo’. Distrutte alcune piante tipiche della macchia mediterranea.

Ieri, un’altro incendio di vaste proporzioni era divampato nella riserva palermitana ‘Grotta della Molara’.

Notte di superlavoro per i Vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro, impegnati a contrastare diversi incendi. A Borgia un rogo di vaste proporzioni ha lambito una pista di go kart e si é avvicinato ad alcune abitazioni. Fiamme anche in un’abitazione a Gagliano e a Sellia Superiore nelle vicinanze dell’abitato, dov’é dovuta intervenire una squadra da Crotone, e sulla costa jonica, a Ruggero, dove un locale situato sulla spiaggia é stato ridotto in cenere. (Ansa.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: