“Pattumiera viale Gazzi”: rifiuti, degrado e abbandono la fanno da padrone!


Messina – “Si tratta senza mezzi termini dell’arteria cittadina che forse più di altre viene lasciata nel totale abbandono dall’Amministrazione!” E’ questa l’amara constatazione del consigliere della terza Circoscrizione Libero Gioveni che denuncia lo stato di assoluto degrado in cui versa il viale Gazzi. L’arteria, che tra l’altro rappresenta il diretto proseguimento di uno svincolo autostradale che in questo periodo risulterà certamente frequentato anche dai turisti, si presenta in quasi tutti i suoi punti in condizioni pietose. In particolare, ciò che da più all’occhio è il “mare di rifiuti” sparsi ai margini della carreggiata, soprattutto nella corsia mare-monte in corrispondenza delle varie intersezioni semaforiche (il tratto nei pressi dell’ultimo semaforo prima dello svincolo lascia senza parole); la quantità considerevole dà certamente l’idea del lungo periodo di assenza di un adeguato servizio di spazzamento, probabilmente dovuto alla carenza di spazzatrici meccanizzate in forza alla società Messinambiente.

Rifiuti che si riscontrano tuttavia anche sui marciapiedi, in particolare in quello di fronte al frequentatissimo Policlinico Universitario. Il degrado del verde poi – prosegue Gioveni – non lascia spazio ad alcuna interpretazione di sorta! Le erbacce incolte in tutte le aiuole presenti (tra l’altro “ricche” anch’esse di rifiuti), con particolare riferimento alle vaste aiuole della via 37/A di Fondo Fucile lasciate nel totale abbandono, rendono l’importante arteria tristemente nota in termini di incuria e sciatteria da parte degli organi preposti. Risulta davvero inaccettabileincalza il consigliere – che una qualsiasi amministrazione comunale non tenti di curare quanto meno quelle arterie di passaggio e quindi più “visibili” anche a chi non risiede in città e che certamente non rappresentano per noi un bel biglietto da visita!

Ecco perché Gioveni invoca con fermezza da Palazzo Zanca quei necessari interventi di bonifica, scerbatura e spazzamento su tutto il viale Gazzi, al fine di ridare il giusto decoro ad una zona che, forse più di altre, dovrebbe invece godere di quotidiane attenzioni da parte dell’Amministazione comunale.

Il Consigliere UDC della Terza Circoscrizione

                                                          Libero Gioveni

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: