CONFERENZA STAMPA AL COMUNE DEL “XII MEMORIAL GULISANO”


 

Presidente AICS Messina Letterio Margareci

Presenzieranno venerdì mattina, nel salone delle Bandiere di palazzo Zanca, il sindaco di Messina, Giuseppe Buzzanca, il vice sindaco, Franco Mondello, il vice presidente del consiglio provinciale, Enrico Bivona, Giuseppina Oteri, vedova Gulisano, il presidente provinciale del CONI, Giovanni Bonanno, ed il presidente del comitato provinciale dell’AICS, Letterio Margareci. La manifestazione di calcio giovanile si svolgerà al “Celeste” dall’1 a 15 luglio.

Si alzerà venerdì il sipario sulla dodicesima edizione del “Memorial Gulisano”. Si terrà, infatti, alle ore 11, nel salone delle Bandiere di palazzo Zanca, la presentazione ufficiale della manifestazione giovanile di calcio dell’AICS Messina, patrocinata dal Comune di Messina, che si svolgerà dall’1 al 15 luglio allo stadio “Giovanni Celeste”.

Presenzieranno alla conferenza stampa il sindaco di Messina, Giuseppe Buzzanca, il vice sindaco, Franco Mondello, il vice presidente del consiglio provinciale, Enrico Bivona, Giuseppina Oteri, vedova Gulisano, il presidente provinciale del CONI, Giovanni Bonanno, ed il presidente del comitato provinciale dell’AICS, Letterio Margareci. “L’entusiasmo di tanti giovani nell’inseguire un pallone e nello stare insieme mi trasmette – queste le prime parole dello stesso Margareci – un’immensa gioia e, soprattutto, mi rende orgoglioso di organizzare un torneo così importante per la città e l’intera provincia, com’è diventato il “Memorial Gulisano”. Il ricordo poi di due persone speciali come Giuseppe e Gaetano Gulisano mi da un ulteriore impulso per cercare di fare sempre meglio in ogni edizione. Quest’anno è stato battuto il record di squadre partecipanti e la manifestazione si disputerà al “Celeste”. Sono queste le dimostrazioni tangibili – conclude Margareci – di quanto la passione paghi nella crescita di queste iniziative”.

Le formazioni iscritte sono esattamente 38, in rappresentanza di 20 società provenienti dalla città, dalla provincia e dalla vicina Calabria.

Ben 700 i calciatori che saranno impegnati nelle quattro categorie: “Pulcini”, “Giovanissimi”, “Esordienti” ed “Allievi”. Durante la cerimonia di premiazione, verrà consegnato, infine, il “Premio Gaetano Gulisano”, ideato, in occasione del 50° anniversario dell’AICS, per ricordare la figura dell’assessore comunale e provinciale e grande appassionato di sport. Il riconoscimento andrà ad un personaggio che si è distinto per il suo amore per il calcio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: