Meteo: Arriva il caldo africano, Temperature superiori ai 30 gradi, con picchi vicini ai 40, per tutto giugno


Scipione l’africano ha ormai raggiunto l’Italia: l’estesa struttura anticiclonica che arriva dall’Africa sahariana si estenderà fino all’Europa centro orientale e nei prossimi giorni interesserà direttamente la Penisola, portando temperature bollenti quasi ovunque. Da oggi le temperature aumenteranno costantemente fino a giovedì prossimo, quando secondo ilmeteo. it è previsto il picco di caldo su tutta l’Italia. Il caldo si manterrà intenso al Centro-Sud e sulle isole maggiori fino ai primi giorni di luglio. Scipione è un cuneo di alta pressione che nasce sull’area settentrionale del continente africano, capace di pompare aria molto calda verso il Mediterraneo almeno per 7-10 giorni. Sarà garanzia di un tempo stabile e soleggiato, tipicamente estivo, per tutta l’Italia. Solo intorno all’arco alpino e occasionalmente sull’area di alta Val Padana si assisterà a temporanei addensamenti con locali precipitazioni a carattere di rovescio.
Il caldo è in aumento significativo già in queste ore e domani le temperature supereranno i 30 gradi su molte aree di pianura delle nostre regioni. L’apice si raggiungerà però intorno alla metà della settimana prossima con picchi record intorno ai 40 gradi al Sud e tra le isole maggiori, 36/38 gradi al Centro sulle aree di pianura interna e fino a 34/36 gradi al Nord sulla Val Padana centro orientale. Lungo le coste il clima sarà relativamente più mite grazie alle brezze. Sul resto del Centro-Nord le temperature aumenteranno fino ad oltre i 30-32 gradi e si comincerà a percepire l’afa sulla Val Padana. Il gran caldo perdurerà al Sud, su buona parte del Centro e tra le isole maggiori almeno fino alla fine di giugno. (TMNews.it – Foto: Ansa).
I consigli per proteggersi dalle ondate di calore sono sempre gli stessi: evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata (tra le 11 e le 18); evitare l’attività fisica intensa all’aria aperta durante gli orari più caldi della giornata; indossare indumenti chiari, leggeri in fibre naturali (cotone, lino), ripararsi la testa con un cappello leggero di colore chiaro e usare occhiali da sole; bere liquidi e avere un’alimentazione leggera.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: