Grecia: si profila una coalizione pro euro


In Grecia si profila una coalizione di governo pro-euro tra conservatori e socialisti, che in base agli exit poll otterrebbero insieme la maggioranza assoluta nel nuovo Parlamento greco. I conservatori di Nuova Democrazia infatti conterebbero 127 seggi, mentre i socialisti del Pasok ne avrebbero 32. Assieme sommerebbero così 159 seggi sui 300 del Parlamento. La sinistra di Syriza avrebbe invece 72 seggi.

”Oggi i greci hanno scelto di restare legati all’Europa. Questa é una vittoria per tutta l’Europa’‘: così il leader di ‘Nea Dimokratia’, Antonis Samaras (nella foto), ha commentato la vittoria nelle elezioni a Atene, davanti a giornalisti di mezzo mondo.  “Chiedo a tutti i partiti che hanno lo stesso obiettivo, tenere la Grecia in Europa, di unirsi per formare un governo solido”, per superare la crisi, ha aggiunto Samaras, che ha anche parlato in inglese. “Rispetteremo gli impegni presi”. (Ansa.it)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: