Grecia ed Egitto al voto: in gioco per gli ellenici il futuro nell’eurozona, per gli egiziani le presidenziali e decisivi assetti


I Paesi della Ue guardano con il fiato sospeso alla Grecia che oggi va di nuovo alle urne per un voto che si annuncia assolutamente decisivo per il suo futuro nell’eurozona. Alle scorse consultazioni, tenutesi il 6 maggio, e sfociate in una impasse politica senza precedenti, l’astensione era stata altissima: non aveva votato addirittura il 40% per cento degli aventi diritto, che sono in totale circa 9,9 milioni.

La corsa per le presidenziali egiziane é alle battute finali. Urne aperte anche oggi in tutto il paese per il ballottaggio tra il leader dei Fratelli Musulmani, Mohammed Morsi e Ahmed Shagiq, ex alto rango dell’esercito ed ex premier. (Adnkronos.it)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: