Calcio: Grandissimi! Il Città di Messina è in serie D!


Il Città di Messina è in serie D. La squadra di Rando, dopo la vittoria dell’andata, viola anche il “Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere e centra finalmente quell’obiettivo inseguito per un’intera stagione. A decidere l’incontro è il capitano Assenzio nella ripresa. Neppure il clima “infernale”, con tanto di aggressioni subite prima, durante e dopo la partita, hanno potuto fermare la corsa di questa eccezionale squadra.

Il tabellino

Campionato Eccellenza – gara di ritorno finale nazionale spareggi-promozione Stadio “Mario Piccirillo”  di Santa Maria Capua Vetere, domenica 17 giugno 2012

Gladiator – Città di Messina 0-1

Marcatori: 28′ st Assenzio

Gladiator: Iafullo, Criscuolo, Panariello, Martone, Noviello, Caiazza (20′ Leone) Bizzarro, Bonavolontà, Russo, Rima (12′ Di Pietro), Di Palma. In panchina: De Filippo, Aiello, Luce, Mele. Allenatore: Roberto Carannante.

Città di Messina: Di Dio, Cappello, Bombara, Munafò, Cordima, Frassica, Pirrotta, Assenzio, Rosa (10′ st Cucè), D’Arrigo (26′ st Cammaroto), Buda (42′ st Giacobbe). In panchina: Mannino, Nicolò, Camarda, Fugazzotto. Allenatore: Pasquale Rando (squalificato, in panchina Nino Panarello).

Arbitro: Stefano Bortoluzzi della sezione di San Donà di Piave Assistenti: Damiano Margani e Pasquale Lombardo della sezione di Latina.

Ammoniti: 14′ Bombara(CdM), 21′ pt Criscuolo. Espulsi: 22′ st Bizzarro (G), 44′ st Iafullo (G) e Pirrotta (CdM).

Recupero: 3′ pt, 7′ st.

(www.cittadimessina.com)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: