La memoria dell’acqua


Le associazioni del Clc – Coordinamento Locale di Comunità della zona jonica, promosso dal Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina, organizzano per domani, sabato 16 giugno, una serie di iniziative sul tema “La memoria dell’acqua”.

L’appuntamento è al Palazzo della Cultura di Parco dell’Unità d’Italia, dentro Villa Ragno di S. Teresa di Riva, dalle 16.30 con mostre fotografiche e stand e dalle 18.30 con attività e incontri.

In primo piano il tema dell’acqua pubblica, in relazione anche alle carenze idriche del territorio, come bene comune e risorsa da tutelare.

 

Il programma:

 

 

ORE 16.30 Musiche di sottofondo Rosa Ballistreri

Mostre fotografiche:

                               AFI 011

                • Foto Santa Teresa di Riva
                • Prof.ssa ANTONINA Foti

AllestimentoStands Associazioni

ORE 18.30Interventi:

 

 

Presidente CESV Messina

Prof. ANTONINO Mantineo

                                   Coordinatore locale CESV

                 Sig. MAURIZIO Crisafulli

 

Saluto delle autorità

 

Poesie dott. CARMELO Smiroldo

 “Scumazza di mari”

 

Archeoclub zona Jonica

“Archeologia idraulica nell’Agrò”

Banca del Tempo Alì Terme

“Acqua e benessere”

 

Associazione ENALPESCA S. Teresa di Riva

“Acqua e sale”

Comitato Jonico Beni Comuni

“Acqua da bere”

 

Foto Santa Teresa di Riva

“I pozzi ottocenteschi di Santa Teresa di Riva”

 

Associazione Penelope

e

Osservatorio Beni Culturali Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani

“Le vie dell’acqua: sullo stesso barcone”

Proloco Comune di Furci Siculo

Dall’acqua una nuova comunità: quartiere Madonna delle Grazie  di Furci Siculo”

 

Associazione Amici della Natura TARC

“Socializzare con l’acqua – Acqua veicolo di socializzazione

Arch. ORAZIO Truglio

“La città lineare e il paesaggio dell’acqua”

Poesie dott. CARMELO Smiroldo

 “A mari”

 

Presidente dell’ Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani

Dott. FILIPPO Ricciardi

 

Geom. SANTINO Mastroeni

 

Video Fabrizio Sergi

“Natale a Scaletta”

 

 

20.30 Degustazione prodotti tipici

Gli interventi saranno delle comunicazioni veloci di massimo 10 minuti.

I CLC – Coordinamenti Locali di Comunità

A partire dal 2008 il CESV Messina ha avviato un’azione su tutto il territorio della provincia di Messina, finalizzata alla promozione dei Coordinamenti Locali di Comunità volti a favorire la partecipazione dal basso alla governance del Cesv e alla promozione dello sviluppo dei territori.

I Coordinamenti Locali di Comunità hanno il compito di:

valutare bisogni sociali

esprimere scelte strategiche

definire obiettivi a medio e lungo termine

Promuovono la partecipazione del volontariato organizzato alla vita del CESV Messina e favoriscono forme di raccordo e di collaborazione tra le organizzazioni del terzo settore nel territorio. Cogestiscono, in collaborazione con il Cesv Messina, le sedi territoriali presenti nella provincia di Messina. Possono far parte dei coordinamenti locali tutte le organizzazioni di volontariato e tutti gli organismi del terzo settore.

In provincia di Messina sono 6 i CLC.

Per informazioni: Cesv, Centro Servizi per il Volontariato di Messina, Via G. La Farina n. 7, tel. 090/6409598, fax 090/6011825, e-mail info@cesvmessina.it, sito Internet http://www.cesvmessina.it; sede territoriale della zona jonica presso Villa Ragno-Crisafulli di Santa Teresa di Riva (in via Francesco Crispi n. 536), mail jonio@cesvmessina.it, attivatrice territoriale Tania Poguisch, t.poguisch@cesvmessina.it.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: