Operazione antidroga Gezzana, due rinvii a giudizio e una condanna


MESSINA – Il gup di Messina Maria Vermiglio nell’ambito del processo scaturito dall’operazione antidroga Gazzana ha deciso oggi due rinvii a giudizio, un patteggiamento e quattro proscioglimenti. Il giudizio interessa Vincenzo Blanco e Loredana Armeli.

Angelo La Spada che ha scelto di patteggiare è stato invece condannato a 10 mesi e 20 giorni. Prosciolti per non aver commesso il fatto Valerio Ridolfo, Mariana Pop, Luciano e Gino Merlo. Deciso dal gup l’invio degli atti alla Procura di Palermo, perchè competente per territorio, per Matteo Costa e Guglielmo Comandè. Erano tutti accusati di spaccio di droga. Nell’operazione Gazzana il 26 luglio scorso furono arrestate 10 persone per spaccio di droga tra Patti e Tusa.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: