Mafia: condannata per favoreggiamento boss, nominata assessore


Luisa Maniscalchi entra in giunta comunale a Naro

PALERMO, 13 giugno – A luglio 2008 ha patteggiato una condanna a un anno e sei mesi di reclusione, pena sospesa, per favoreggiamento di uno dei fedelissimi dell’allora latitante mafioso Giuseppe Falsone: oggi Luisa Maniscalchi e’ stata nominata assessore comunale a Naro, paese dell’agrigentino.

Secondo la Procura, avrebbe comunicato un’informazione riservata su indagini in corso a Giuseppe Sardino, oggi collaboratore di giustizia. (ANSA).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: