I lavoratori Atm aspettano ancora gli stipendi di aprile e maggio


Messina –  L’Orsa invia una nota in cui chiede lumi, per i ritardi nei pagamenti degli stipendi,  al sindaco e al prefetto. Durante l’incontro del 25 maggio, tra i sindacati e il sindaco, Buzzanca aveva promesso il saldo delle spettanze “entro i tempi tecnici” e la presentazione del Piano Industriale. Passati diciotto giorni, per l’Orsa si è già fuori tempo massimo: “E’ l’ennesima dimostrazione di come l’attuale amministrazione sia lontana dal voler non solo risolvere le problematiche del trasporto pubblico locale, e garantire un dignitoso servizio per i cittadini, ma nemmeno a rispettare i diritti dei lavoratori del settore, violandoli costantemente. I loro programmi hanno ben poca efficacia per il benessere della città, ma sono direzionati alla conservazione dell’esercizio del potere”. L’Orsa conclude: “Negli anni, bilanci irregolari, assenza di un contratto di servizio, accumulo abnorme di debiti, sperpero di denaro pubblico, a fronte di un sempre più inefficiente servizio pubblico. Tutto possono, e a quanto pare a niente e nessuno debbono rispondere, la responsabilità politica e non, per loro è morta”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: