“Messinesi per… Messina, all’insegna della solidarietà”: evento promosso domenica 3 giugno dall’Associazione “Tersicore”


di S.I.
La mensa di Sant’Antonio e di Padre Annibale Maria di Francia, nella figura dell’ideatrice Giovanna Summa, organizza l’evento di beneficenza e solidarietà, intitolato “Messinesi per… Messina”, che si terrà domenica 3 giugno 2012 alle ore 19, presso il Teatro Cristo Re, a Messina.
L’organizzazione artistica della serata sarà a cura dell’artista Antonella Gargano, dell’Associazione “Tersicore”.
La serata sarà introdotta dall’esibizione dell’apprezzatissimo chitarrista messinese Gianluca Rando. La presentazione e la fotografia saranno a cura di Domenick Giliberto.
Seguirà lo spettacolo di Teatro-Danza “Ho sognato te ieri sera…”, per la regia e coreografie di Antonella Gargano: a danzare, il corpo di ballo dell’Associazione CulturaleTersicore“, protagonisti la stessa Antonella Gargano, Francesca Carditello, Manuela Lax, Miriam Schillaci, Laura Bonna e Ylenia Ruggeri e con la straordinaria partecipazione dell’attore e cantante Nino Privitera (responsabile del suono Federico Fischetti, del trucco Mini Kollega Dany, grafica e pubblicità, dott. arch. Francesca Carditello).
A seguire, il cantautore Francesco Andaloro racconterà del suo nuovo tour “Un Ponte per Passare”, partito a maggio da Venezia, accompagnato dal chitarrista Gesué Pagano in due brani tratti dal suo repertorio; Lettura di poesie con Lino Ullo e Francesca Guglielmo; Esibizione della cantante Minòu Pittari.
L’ingresso è stato fissato a 7 euro, e sarà gestito dai Rogazionisti, nella persona del Tesoriere degli stessi e dello spettacolo, Giovanna Summa, fermo restando che, trattandosi di evento il cui ricavato andrà per una giusta causa, chi volesse potrà anche offrire di più: l’intero ricavato, lo ricordiamo, sarà devoluto alla mensa di Sant’Antonio e di Padre Annibale Maria di Francia.
L’Associazione Culturale “Tersicore”, è una Onlus con sede a Messina in via Protonotaro n. 6 e con sito internet www.tersicoregargano.it
Non nuova alla promozione ed al sostegno di manifestazioni che nobilitino la nostra città in senso umanistico, come quella appena descritta e che si svolgerà domenica prossima 3 giugno ma anche varie altre realizzate in passato, cerca di unire la valorizzazione umana a quella artistica, soprattutto puntando su quella dei giovani, convinta che anche nella nostra città essi abbiano tanto da dire se supportati e posti in luce come meritino ed offrendo loro spazi adeguati ed almeno un’opportunità. Porre in contatto tali esperienze con la possibilità di realizzare del bene rappresenta per l’Associazione medesima una summa altissima, espressione della filosofia di fondo della stessa, come nelle parole della responsabile, Antonella Gargano: “Dobbiamo metterci tutti bene in mente che senza un nuovo processo di umanizzazione non andremo da nessuna parte, continuando a navigare solo tra falsi valori”.
Per informazioni ulteriori, contattare la stessa Associazione agl’indirizzi (stradale o telematico) sopra indicati.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: