INCONTRO STAMANI A PALAZZO ZANCA DEDICATO AD ETTORE CASTRONOVO

“Ettore Castronovo – Una vita dedicata al prossimo”, è questo il tema dell’incontro proposto dal Rotaract Club Stretto di Messina, che si è svolto stamani nel salone delle Bandiere di palazzo Zanca. L’evento, patrocinato dall’assessorato comunale alle politiche e-government e dalla Provincia regionale di Messina, mira a far conoscere ai giovani cittadini messinesi, a 58 anni dalla sua morte, l’eclettico scienziato che per primo intuì che era possibile contrastare le patologie cancerogene attraverso i raggi X e che, per condurre le proprie ricerche, si espose in modo incessante alle radiazioni ionizzanti, sacrificando progressivamente le mani e se stesso. Relatore dei lavori è stato il presidente dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina, dott. Giacomo Caudo. Al termine dell’incontro sono stati premiati gli studenti vincitori della I edizione del Concorso “I grandi del passato per i messinesi del futuro”, che ha coinvolto le scuole primarie e secondarie inferiori. Nei prossimi giorni nella piazza di Gesso, intitolata allo scienziato, suo luogo natio, saranno scoperti i pannelli commemorativi contenenti note biografiche in italiano e in inglese.

“DIVERSABILITA’ AD OSTACOLI” BARRIERE – LAVORO – SPORT

DIVERSABILITA’ AD OSTACOLI

PALACULTURA – VIALE BOCCETTA – MESSINA – SABATO 9 GIUGNO 2012 – ORE 10,00 

Programma  

9,30  Accoglienza

10,00   Saluto Assessore  alla  Famiglia del Comune di Messina: prof. Dario Caroniti Leggi il seguito di questo post »

VACANZE 2012, OSSERVATORIO PREZZI CODICI: SICILIA E LAZIO LE REGIONI PIÙ CARE, LIGURIA E SARDEGNA LE PIÙ ECONOMICHE

Vacanze 2012: quest’anno gli italiani fanno economia. La crisi economica, oltre che sociale, ha creato non pochi mutamenti nello stile di vita delle persone. Dati importanti, quelli riportati da Ipsos per conto di Europ Assistance (Barometro delle vacanze): calano le partenze, le vacanze sono più brevi e il badget a disposizione è ridotto. Leggi il seguito di questo post »

“CONTROCORRENTE”: VENERDI’ 1 GIUGNO 2012, ORE 18.30, AL MONTE DI PIETA’ INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DELL’ARTISTA FRANCESCA BORGIA

 

Francesca Borgia

Sarà inaugurata venerdì 1 giugno 2012, alle ore 18.30, presso il Monte di Pietà la mostra dal titolo “Controcorrente” di Francesca Borgia.A presentare l’evento, promosso dalla cooperativa sociale Onlus “Trapper” in collaborazione con la Provincia regionale, sarà il critico d’arte Teresa Pugliatti. I quadri in esposizione raccontano il mare indagato interiorizzato e rielaborato quasi come ulteriore “struttura” della città. Ogni opera racchiude un processo ininterrotto di transiti e dispiegamenti sulla pelle o le profondità marine, così i Tagli e le Scale o i Bastardi diventano elementi di conoscenza e attenzione verso il proprio territorio apportando un contributo che ha valore culturale, emotivo ed intellettuale. Grandi lavori densi di pittura ci offrono riflessioni sul rapporto d’amore e di odio verso l’Isola, luogo di passione e dolore,di bellezza e di sfacimento, di coraggio e rassegnazione. L’artista è anche un “inventore” di qualcosa che prima non c’era ma che la sua esperienza sociale e culturale sa tradurre in opera. “Davanti alla tela acuisco le capacità recettive e mi predispongo ad individuare una forma che possa connettere il mondo naturale a mondo simbolico”. Leggi il seguito di questo post »

JASON LEWIS: a Taormina un volto carismatico della golden age del serial americano,sex symbol a 360º

L’ attore, che si è messo in luce in due delle più popolari e fortunate serie di successo (“Sex and the City”, “Brother and Sister”), sará protagonista di un incontro pubblico (“Tao Class”) al Taormina FilmFest. “Ogni volta che compare in una serie – ha scritto la stampa americana – fa perdere la testa a qualcuno, maschio o femmina”. Presenza animale, bellezza imbarazzante che fonde tratti apollinei e sguardo felino, Jason Lewis, sará a Taormina per un incontro pubblico (“Tao Class”) condotto dal direttore Mario Sesti: come capita sempre più spesso ai serial di successo, i suoi interpreti acquistano una popolarità a volte maggiore di quella dei divi del grande cinema. Cosa significa abitare un personaggio per la durata di ore e ore di racconto? Come cambia il rapporto con la scrittura, la tecnica interpretativa, la messa in scena? Leggi il seguito di questo post »

Il CUS Messina chiude la stagione con la Finale di Coppa Italia di Cagliari

CNU – Il vice commissario del CUS Messina, Sergio Melai, premia il capitano Aldo D’Andrea

I cussini di mister Spignolo in partenza per la Sardegna per l’ultimo appuntamento stagionale contro avversari di categoria superiore: CUS Cagliari, S.S. Lazio e HC Juvenilia Uras Nuoro. L’impresa è difficile, ma la squadra messinese arriva a questa finale dopo uno splendido anno e l’oro ai Campionati Nazionali Universitari.

La formazione di hockey prato del CUS Messina è pronta ad affrontare l’ultimo impegno di una lunga stagione vissuta da protagonisti. Con la Coppa Italia nazionale di Cagliari (1 – 3 giugno) sono sei le finali nazionali conquistate dai ragazzi di mister Spignolo: le finali Indoor di serie B, Under 21, 18, 16 e quella di hockey su prato con la formazione Under 14. Il CUS Messina, inoltre, si presenta alla competizione dopo l’oro conquistato ai recenti Campionati Nazionali Universitari, disputati proprio a Messina dal 18 al 27 maggio. Leggi il seguito di questo post »

“MEMORIAL GULISANO”: SI PREANNUNCIA UN’EDIZIONE DA RICORDARE

 

LOCANDINA MEMORIAL GULISANO

Nell’anno del 50° anniversario dell’AiCS, il comitato provinciale, in stretta sinergia con il Comune di Messina, ha voluto ulteriormente elevare la qualità e la risonanza mediatica del torneo, diventato ormai un appuntamento tradizionale per il calcio giovanile messinese. La prima grande novità è rappresentata dalla location; l’ evento calcistico, in programma dall’1 al 15 luglio, si svolgerà allo stadio “Giovanni Celeste”, “tempio” del calcio peloritano.

La dodicesima sarà un’edizione speciale del “Memorial Gulisano”. Nell’anno del 50° anniversario dell’AiCS, il comitato provinciale AiCS Messina, in stretta sinergia con il Comune di Messina, ha voluto, infatti, ulteriormente elevare la qualità e la risonanza mediatica del torneo, diventato ormai un appuntamento tradizionale per il calcio giovanile messinese. La prima grande novità è rappresentata dalla location; l’ evento calcistico, in programma dall’1 al 15 luglio, si svolgerà allo stadio “Giovanni Celeste”, “tempio” del calcio peloritano. Leggi il seguito di questo post »

Taormina – Il 27 giugno al Teatro Greco la cerimonia di premiazione

Mercoledì 27 Giugno, nello splendido scenario del Teatro Greco, è prevista la cerimonia di premiazione della  spumeggiante II  edizione del “Taormina Media Award Wolfgang Goethe”, Premio internazionale di giornalismo riservato a quanti hanno raccontato al meglio Taormina, nei soli cento giorni del Premio edizione 2011-2012.

Il Premio, ideato e curato da Dino Papale per promuovere il nome e l’immagine di Taormina nel mondo,ha visto la prima edizione 2010-2011, concludersi nel giugno dello scorso anno, con  un grande successo grazie agli articoli apparsi su diverse testate giornalistiche di vari paesi ed alla partecipazione in Giuria e fra i Premiati di prestigiose firme della cultura europea. Leggi il seguito di questo post »

“LA SCUOLA CHE RIDUCE”: DOMANI 31 MAGGIO, DALLE ORE 9.30, PRESSO LA SEDE DEL LICEO ARTISTICO “ERNESTO BASILE” GIORNATA CONCLUSIVA DEL PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA INDIRIZZATO AGLI STUDENTI MESSINESI

 

Programma La scuola che riduce

Domani 31 maggio, a partire dalle ore 9.30, presso la sede del Liceo artistico “Ernesto Basile” in Contrada Conca d’Oro a Messina avrà luogo la giornata conclusiva della prima annualità del progetto: “La scuola che riduce”,  inserito nella Settimana europea 2011/12 e promosso dall’Ufficio Scolastico XIV di Messina e dall’assessorato provinciale all’Ambiente con la collaborazione della cooperativa “Rete Abile”. Leggi il seguito di questo post »

Domenica 27 maggio il Castello di Milazzo è stato scenario di una abile prova di partenariato sul territorio

I cancelli, infatti, sono stati aperti ai centauri del Moto Club del Tirreno, agli allievi del Corso di Storia dell’Arte medievale dell’Università di Palermo ed al gruppo del Club Alpino Italiano (Sezione di Torino) che hanno potuto attraversare la Cittadella fortificata anche grazie al volontario ausilio, nell’accoglienza e l’accompagnamento, delle associazioni La Compagnia del Castello e Sicilia Antica. Il Castello, nonostante i lavori in corso, è di fatto visitabile a chi, singolo o in gruppo, ne faccia richiesta, compatibilmente con le limitazioni logistiche oggettivamente esistenti, ma da settimane rimane chiuso il sabato e la domenica; il protrarsi dello stato di agitazione dei lavoratori (LSU) impiegati presso luoghi culturali della cittadina, dal Castello al Teatro Trifiletti, infatti, lascia inammissibili deficit funzionali. Leggi il seguito di questo post »

Palermo 31 maggio 2012, Si presenta “Q L’enigma del Messia”

Palermo, 30 maggio 2012 – “Q L’enigma del Messia” di Giuseppe Barcellona, pubblicato dalle Edizioni La Zisa, verrà presentato (domani) giovedì 31 maggio, alle ore 17,30, presso la Sala delle Carrozze di Villa Niscemi, piazza Niscemi 1, a Palermo. Interverranno: Marcello Scurrìa, scrittore, e Davide Romano, giornalista. Sarà presente l’autore. Il libro: Le grotte di Qumran e la città del Fiore, una setta misteriosa di monaci combattenti e le mummie della rocca di Malagia. “Q L’enigma del Messia” è un romanzo a sfondo storico che tiene il lettore con il fiato sospeso, in un emozionante viaggio tra passato e presente, alle radici della cristianità e della storia di Palermo. Leggi il seguito di questo post »

Fumata nera a Milazzo

L’ “A.D.A.S.C.” – Associazione per la Difesa dell’Ambiente e della Salute dei Cittadini presieduta da Giuseppe Maimone dirama questo comunicato in merito alla fumata nera che si è registrata intorno alle 19.15

 

Fumata nera alla raffineria di Milazzo

Da più parti della città di Milazzo e del comprensorio ho ricevuto molte chiamate di cittadini allarmati per la colonna di fumo denso, nero contenente chissà quali veleni,  che si è innalzata dalla Raffineria di Milazzo. Sembra che all’interno dello stabilimento industriale si sia verificato un incendio prodotto da olio combustile. Prontamente ho chiamato il centralino della Raffineria, e come di consueto, si sono rifiutati a dare informazioni in merito all’accaduto. Tale comportamento dimostra che il colosso industriale disconosce i termini di trasparenza, comunicazione, informazione ambientale.  Esiste un muro fra raffineria e popolazione, noi abbiamo il diritto di sapere realmente che cosa è accaduto all’interno dello stabilimento.  Sicuramente domani con un comunicato stampa ci spiegheranno che si è trattato di un riavvio di un impianto dopo la “fermata” per la manutenzione oppure di un blocco. L’associazione si riserva di informare dell’accaduto gli enti e le istituzioni competenti e l’Autorità Giudiziaria. Per l’ennesima volta è stato prodotto un attentato alla salute dei cittadini ed all’ambiente.

IL CINEMA RITROVATO

 

IL CINEMA RITROVATO

Fistel Cisl e CISAL sulla manifestazione del teatro Vittorio Emanuele

E’ con profondo rammarico che siamo costretti ad evidenziare ed a formalizzare quanto segue.

La manifestazione tenutasi  il 26 maggio 2012, organizzata da SLC e Uilcom, non è stata sottoposta alla valutazione della Fistel CISL né della Fials Cisal, pertanto la  dichiarazione del Segretario della Uilcom, che circola sulla rete riguardo il fatto che “la Fistel CISL si è dileguata” (http://www.youtube.com/watch?v=dPfEaoy2xZY), è costruita alterando la verità delle circostanze.

Infatti, appena ci siamo resi conto del  consolidarsi della situazione,  abbiamo prodotto, a firma congiunta,  un comunicato,  consegnato alla stampa e messo nelle bacheche sindacali alla vigilia della manifestazione, evidenziando che Fials Cisal  e Fistel Cisl avrebbero sostenuto comunque (per rispetto della sostanza delle rivendicazioni)  la manifestazione organizzata da SLC e Uilcom, evidenziando che la metodologia dell’esclusione attuata era considerata errata. Leggi il seguito di questo post »

SEL Messina: Lettera a Prefetto, Sindaco e Protezione Civile su terremoto e protezione civile a Messina

Richiesta d’informazioni sullo stato di attuazione delle misure assunte o da assumere sul territorio comunale di Messina in caso di emergenze (terremoti, alluvioni, tzunami, ecc..)

Le notizie relative agli eventi sismici verificatisi nel nord Italia in questi giorni ed in queste ore,  che vedono aumentare il numero delle vittime, il crollo imprevisto di  capannoni, le difficoltà d’intervento, ecc…, non possono non far riflettere su quale sia la situazione in un’area altamente sismica come quella di Messina e se la nostra città è pronta per far fronte ad eventuali emergenze. Leggi il seguito di questo post »