Barcellona Pozzo di Gotto, colpo al tesoro del clan


MESSINA La Direzione Investigativa Antimafia di Messina ha eseguito due distinti provvedimenti di sequestro di beni e quote societarie per un valore di circa 20 milioni di euro nei confronti di due dei principali esponenti di vertice della famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto attiva sul versante tirrenico del messinese. I provvedimenti sono stati emessi dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Messina, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Le persone colpite dal provvedimento di sequestro sono Giovanni Rao, 50 anni, e Giuseppe Isgrò, 47 anni, entrambi detenuti al regime del 41 bis e considerati esponenti di vertice della famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto. Gli investigatori hanno apposto i sigilli a quattro società che operano nel campo della produzione di calcestruzzo, sei immobili, un appezzamento di terreno, due motocicli e due autovetture (tra cui una Bmw X5).

Tutti beni ritenuti incompatibili con la condizione reddituale dei due. Rao già coinvolto nel procedimento denominato Mare Nostrum, recentemente è stato arrestato nell’ambito delle operazioni Gotha e Gotha 2 con l’accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Il collaboratore di giustizia, Carmelo Bisognano lo ha indicato come il delfino del boss Giuseppe Gullotti, di cui avrebbe preso il posto come capo della famiglia Barcellonese alla fine degli anni ’90, dopo l’arresto del vecchio capomafia.

Anche Isgrò è stato arrestato nell’operazione Ghota ed è descritto dai collaboratori di giustizia come organico alla cosca barcellonese e principale collaboratore di Rao. Inoltre per la sua competenza nell’edilizia Isgrò si sarebbe trasformato nella longa manus di Rao nella gestione delle aziende di riferimento al clan. Per le sue attitudini negli affari contabili, è difatti conosciuto come il ragioniere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: