Indagine della Procura su una villetta costruita a Lipari sul Monte Rosa


LIPARI (MESSINA) – L’assessorato regionale del territorio e ambiente ha avviato una indagine su una villetta realizzata in uno dei punti più panoramici dell’isola: Monte Rosa. Ispettori della vigilanza urbanistica si sono recati al Comune di Lipari per interrogare i tecnici che hanno seguito la pratica. Sulla costruzione realizzata in zona di interesse naturalistico-paesaggistico, in un’isola che è “Patrimonio dell’Umanità”, è in corso anche una inchiesta della procura della Repubblica di Barcellona a seguito di esposti presentati da una residente. Secondo il consulente tecnico incaricato dal tribunale di Lipari, la demolizione e ricostruzione del fabbricato, di proprietà di G.A., residente a Catania, “non può essere qualificata come fedele ricostruzione, poichè è eccedente rispetto alla volumetria originaria che era di 400 metri cubi a cui sono stati aggiunti altri 450 metri cubi che si vorrebbero far passare come volumi tecnici”.

Gli ispettori dell’assessorato regionale del territorio e dell’ambiente avrebbero accertato che nel 2005, dopo un illecito, il proprietario aveva richiesto la concessione della sanatoria.  All’ufficio urbanistica, nell’aprile 2011, gli è stata rilasciata una concessione edilizia nella quale si dichiarava “di dispensare la ditta dal rispetto della normativa in ordine alla valutazione d’incidenza ex articolo 5 dpr 375/95”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: