FESR 2011: Collaudati i nuovi laboratori multimediali dell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza”

di Giacomo Gugliandolo

Sono stati collaudati i nuovi laboratori multimediali dei plessi “Collereale” e “Manzoni” e i computer e le strumentazioni informatiche degli Uffici di Segreteria dell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza” di Messina, acquisiti grazie ai finanziamento del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, con la compartecipazione del MIUR e della Regione Sicilia, nell’ambito della Circolare Ministeriale 5685 del 20/04/2012.

In virtù del positivo accoglimento dei progetti “Ragazzi multimediali e apprendimento creativo”, “Studenti multimediali” e “Segreteria online”, A-1-FESR_POR_SICILIA-2011-1972, è stato possibile realizzare l’adeguamento tecnologico della Segreteria, in funzione delle specifiche esigenze che scaturiscono dalle procedure di monitoraggio e documentazione che accompagnano l’attuazione del piano integrato FESR. Il progetto “Segreteria online”, in particolare, ha previsto l’acquisizione di n. 4 postazioni complete per gli uffici di segreteria. Leggi il seguito di questo post »

RIUNIONE AL COMUNE DI MESSINA: LUCI, OMBRE, VERITÀ

“La riunione di ieri sera ha confermato che discutere è sempre meglio che controbattere. Per questo siamo soddisfatti. Aver accettato l’invito rivolto dalla Cisl a tutti gli attori è stato importante, soprattutto per la possibile continuità del dialogo che è ricchezza, sempre”. Il segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese commenta così l’incontro tenutosi nel pomeriggio e nella serata di ieri al Comune proponendo un’analisi delle diverse tematiche affrontate.1. Risorse economiche. “Finalmente abbiamo potuto trattare l’argomento a bocce ferme, nel senso che l’arrivo dei trasferimenti ministeriali ha allentato il clima di tensione determinatosi negli ultimi giorni. E’ di tutta evidenza che i circa 34 milioni non potranno essere sufficienti per saldare tutti i pagamenti che il Comune deve onorare. Aver convenuto che sarà data priorità agli stipendi dei lavoratori nel rispetto dei vincoli contrattuali (per i servizi sociali) e delle scadenze per Messinambiente e Atm (dove comunque si devono fare i conti con i trasferimenti regionali, con i pignoramenti alla Regione stessa e su cui l’Amministrazione comunale sta ponendo elementi giuridici di opposizione ) è sicuramente un responsabile e importante passo avanti. Come Cisl abbiamo chiesto di monitorare mensilmente le dinamiche relazionali (in particolare per i servizi sociali) tra le quote da trasferire alle aziende ed i pagamenti ai lavoratori interessati. Nel corso della prossima settimana i primi stipendi dovrebbero essere nelle disponibilità dei lavoratori.

Leggi il seguito di questo post »

Berlusconi ha il Malfrancese

di Pippo Martino

Semipresidenzialismo alla francese

di Pippo Martino

La cacada: un esilarante video di Checco Zalone

Sequestrati 44 kg di marijuana, arrestato per spaccio albanese di 27 anni

MESSINA La Guardia di Finanza durante un controllo su un auto allo sbarco delle navi Caronte a Messina ha sequestrato 44 kg di marijuana e ha arrestato l’albanese llirjan, Hoxha, 27 anni, con l’accusa di spaccio di droga. Con l’aiuto dei cani antidroga Opa e Ralos le Fiamme Gialle hanno trovato la droga che immessa nel mercato, avrebbe fruttato 400mila euro.

COMUNICATO DEL MOVIMENTO POPOLARE DI LIBERAZIONE SUL TEATRO VITTORIO EMANUELE DI MESSINA

Comunicato dell’ MPL: “L’uomo colto e’ l’uomo libero (epitteto). La cultura è una ricchezza e il MOVIMENTO POPOLARE DI LIBERAZIONE fara’ in modo di non fare dei messinesi dei servi. Vogliono chiudere la piu’ importante centrale culturale della citta’! Di fronte a questo ennesimo esproprio MPL  dice no e si pone come ente a tutela del teatro Vittorio, visto che l’attuale gestione si trova schiacciata da una scelta irresponsabile della Regione Siciliana che decurta il budget del 30% penalizzando maestranze e cittadinanza: CHIEDIAMO alla Regione Siciliana la motivazione per la quale ha deciso il taglio del budget. Il Movimento Popolare di Liberazione, esprime solidarieta’ con i lavoratori tutti dell’Ente Teatro e, con spirito di collaborazione si pone a disposizione di chi, avendo a cuore le sorti del Vittorio Emanuele, tempio primario della cultura, lotta per il suo mantenimento e per creare una maggiore crescita civile e culturale.
MPL e’ pronto a ricomporre questo mosaico di accuse reciproche dando vita ad una gestione trasparente e in cooperazione con tutto il personale del Teatro Vittorio.
Il Teatro e’ un bene dei cittadini e non puo’ andar perso per colpa di cattive politiche. MPL e’ certo che l’attivita’ teatrale non verra’ sospesa.”

Inaugurata un’originale mostra didattica per raccontare l’anno scolastico 2011-2012. La mostra è visitabile anche oggi 26 Maggio dalle ore 9.00 alle 13.00

Dai quadri ai gioielli, dai vestiti ai separè decorati, dall’analisi del territorio alla progettazione, dagli articoli di arredo alle artistiche etichette per vini, vincitrici di un concorso: è una mostra didattica originalissima quella che che è stata allestita, nei locali di Conca d’oro, dal Liceo artistico “Basile” di Messina, con inaugurazione ieri venerdì 25 Maggio. La mostra, aperta sia alle famiglie degli studenti che al territorio, racconta l’anno scolastico che va a concludersi attraverso le produzioni artistiche degli studenti del Liceo, grazie al lavoro didattico svolto dai docenti, utilizzando i numerosi laboratori dotati di attrezzature particolari, come l’innovativo saldatore, che produce idrogeno ed ossigeno a partire dall’elettrolisi dell’acqua, usato nei  laboratori di oreficeria. Leggi il seguito di questo post »

Atletica, quanti azzurri! Salis la stella

Calcio Parma campione

Oltre 500 gli atleti-gara impegnati tra sabato 26 e domenica 27 maggio a Messina per i Campionati Nazionali Universitari 2012. 55 i CUS rappresentati e 42 in tutto (21 maschili e 21 femminili) i titoli da assegnare. Nella due giorni siciliana su pista e pedane del “Campo “Cappuccini” sono attesi anche diversi azzurri, tra i quali la tricolore assoluta del martello Silvia Salis (CUS Genova/Fiamme Azzurre) già qualificata per Londra 2012. Con lei anche l’altista Elena Vallortigara (CUS Modena/Forestale), la triplista Eleonora D’Elicio (CUS Torino/Fiamme Azzurre) e le velociste Maria Aurora Salvagno (CUS Bari/Aeronautica) e Martina Amidei (CUS Torino). Tra gli uomini, oltre ai marciatori Riccardo Macchia (CUS Chieti/Fiamme Oro) e Teodorico Caporaso (CUS Napoli/Amatori Atl. Benevento) reduci dalla trasferta in Coppa del Mondo, sono attesi gli ostacolisti Mark Nalocca (CUS Camerino/Carabinieri) e Samuele Devarti (CUS Genova), il lunghista Camillo Kaborè (CUS dei Laghi/Carabinieri) e il discobolo Federico Apolloni (CUS Roma/Aeronautica).

Inaugurazione Mostra “Gli apparati festivi in onore alla Madonna della Lettera” e Prgramma 2012

 

Antica galea con placche decorative che un tempo veniva realizzata per le festività della Madonna della Lettera nel Piano di San Giovanni

Questa mattina si terrà presso la Cappella S. Maria all’Arcivescovado l’inaugurazione della mostra: “Gli apparati festivi in onore alla Madonna della Lettera”, con l’esposizione inedita di modellino in scala 1:60 dell’antica galea con placche decorative che un tempo veniva realizzata per le festività della Madonna della Lettera nel Piano di San Giovanni. Il programma prevede alle ore 10.30 sfilata della formazione d’onore con tamburi della Compagnia d’Armi Rinascimentali della Stella che percorreranno le isole pedonali di piazza Duomo, via Lepanto, piazza Catalani, via Castellammare e via Cardines e alle ore 11.00 l’inaugurazione della mostra. Leggi il seguito di questo post »

COACH FRANCESCO PAOLO ANSELMO DELL’AMATORI BASKET MESSINA VINCE IL PREMIO DONIA 2012

Divisione Nazionale C – Girone I – Stagione Sportiva 2011/2012

Francesco Paolo Anselmo – Amatori Basket Messina (foto di Roberto Lembo)

Il trainer palermitano ha guidato in questa stagione la formazione nero-arancio al miglior risultato di sempre in C nazionale, gli atleti allenati da Anselmo hanno ottenuto 42 punti frutto di 21 vittorie con ben 9 affermazioni esterne e la quarta miglior difesa del girone, numeri sorprendenti per una formazione priva di lunghi di ruolo e che ha anche perso per infortunio il forte Vecchiet. La premiazione avverrà all’interno dell’evento che chiude la stagione del basket siciliano, l’All Star Game di Santo Stefano di Camastra del 2 giugno. Leggi il seguito di questo post »

“Ricordiamoci dell’Infanzia” Campagna Nazionale di” Save the Children”

Domenica 27 Maggio   La Libreria Circolo Pickwick aderisce alla Campagna Nazionale di Save The Children “Ricordiamoci dell’Infanzia” in difesa e tutela dei minori                                                                                                                               
Ore 11,00 Insieme ai bambini verra’ realizzato Il Diario da inviare alla Preseidenza del Consiglio         
Dalle 17,30 in poi,  “Note Per L’Infanzia”
Ore 17,30 Duo Arpistico Sabrina e Simona Palazzolo
ore 18,30 David Carfi’ Pianoforte
ore 19,00 Piero Blanca, Pianoforte
ore 19,30 Gjuliano Parisi,Chitarra
ore 20,00 Rebecca Feminò Flauto
ore 20,30 Melo Mafali, Pianoforte
Ingresso Libero

LO SPORTING PELORO MESSINA PUNTA SEMPRE SUI GIOVANI

Under 21 Sporting Peloro con l’Augusta

Lo Sporting Peloro Messina rilancia il “Progetto Giovani”. Dopo aver concluso l’annata sportiva centrando la promozione in serie C2 ed aver lanciato diversi under, la società giallorossa è già attiva, infatti, per preparare, nel migliore dei modi, la stagione 2012/2013, nella quale si festeggerà il decennale dalla fondazione, e lo sta facendo partendo proprio dal rafforzamento del settore giovanile. L’obiettivo è renderlo un punto di riferimento in ambito regionale, per poter far maturare tecnicamente e caratterialmente i calcettisti, in grado poi di dare il loro apporto alla prima squadra. In tal senso, sono stati già programmati diversi stage per ragazzi nati dall’anno ’94 e seguenti. Il primo dei quali si svolgerà lunedì 28 al “Palarescifina” (inizio ore 14.30) e servirà al responsabile tecnico Corrado Randazzo ed ai suoi collaboratori per visionare il maggior numero possibile di ragazzi vogliosi di indossare la storica casacca dello Sporting Peloro Messina. Leggi il seguito di questo post »

Placido Rizzotto: la Procura di Palermo riapre le indagini

La procura di Palermo ha «tecnicamente» riaperto le indagini sull’omicidio di Placido Rizzotto. La notizia nell’aria da diversi giorni arriva il giorno dopo il funerale di Stato per il dirigente della camera del lavoro di Corleone ucciso dalla mafia nel 1948. Durante il funerale sia i familiari di Rizzotto sia la Cgil, attraverso la segretaria nazionale Susanna Camuso, avevano sollecitato la magistratura a «fare giustizia». Le nuove indagini «contro ignoti» saranno coordinate dal procuratore aggiunto Ignazio De Francisci e dal pm Francesca Mazzocco. Leggi il seguito di questo post »

I volti della memoria: le sculture di Giuseppe Brancato guardano i profili evanescenti del pittore Andrea Reitano

di Dominga Carrubba 

Lo Studio d’arte Kalòs (via Carlo Botta, 2/bis – Messina) è stato luogo d’arte e di riflessione dal 12 al 25 maggio, quando le sue sale hanno ospitato il dialogo surreale tra le “pietre” antropomorfe dello scultore Giuseppe Brancato e i “volti” nebulosi del pittore Andrea Reitano.

Sembrava che nulla legasse l’asprezza di una pietra lavica o calcare all’evanescenza dei volti segnati dai colori; eppure la gravezza scolpita, che si mescolava alla caducità di un arcobaleno, nascondevano la dialettica che contraddice la luce all’ombra, di cui la prima affiora con lo scalpello dalla materia e si ritrova nella fuga dai cliché, mentre l’altra rimane incuneata tra i profili non preordinati dagli schemi del pensiero, ma dall’inconscio dei sogni. Leggi il seguito di questo post »