Crisi, laureati in fuga dall’Italia: così il paese affonda


Il 44% dei giovani laureati italiani, otto punti percentuali in più rispetto a quattro anni fa, è pronto a lasciare l’Italia per trovare all’estero quelle opportunità di lavoro e carriera che il nostro paese non riesce più ad offrire: è l’allarmante e impietoso risultato della ricerca effettuata da AlmaLaurea, che ha coinvolto circa 215mila giovani, radiografia impietosa di un Paese alla deriva, alla faccia dei ‘bamboccioni‘ e dei ‘giovani che vogliono lavorare vicino a mamma e papà‘ ribaditi ciclicamente in pubblico da una classe politica a dir poco miope. E l’inquietante interrogativo resta inevaso: se le forze migliori se ne vanno, cosa resterà dell’Italia?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: