Concetto Marchesi, catanese, rettore universitario, umanista e patriota di libertà


foto di Elina Gugliuzzo

Concetto Marchesi nacque a Catania il 1° febbraio 1878. Frequentò il liceo classico “Nicola Spedalieri”. All’università di Catania fu allievo di Mario Rapisardi, “ereditandone” l’interesse per la poesia e per i classici latini, e lo spirito ribelle e polemico. Fu in prigione per qualche mese. Fondò e diresse per breve tempo il giornale “Lucifero”. Il giornale fu censurato e poi soppresso dalla polizia. Già in età giovanile si schierò a difesa dei deboli e delle classi subalterne: contadini ed operai. Socialista dall’età di 15-16 anni, nel 1921 a
Livorno partecipò alla fondazione del Partito Comunista Si laureò a Firenze nel 1899 col latinista Sabbadini.Cominciò ad insegnare nei ginnasi inferiori di Nicosia (EN) e Siracusa e nei licei di
Verona e Messina. In seguito conseguì una cattedra nel liceo di Pisa. Successivamente
acquisì cominciò la docenza universitaria, vincendo il concorso per provveditore agli
studi . svolse l’incarico a Grosseto. Titolare di letteratura latina insegnò all’università
di Messina. Poi raggiunse una seconda laurea, in giurisprudenza.
Successivamente insegnò all’università di Padova, divenendo rettore durante la fase
della RSI.
Durante questa fase, nella sua veste di Rettore, rivolse un celebre e appassionato
appello agli studenti, invitandoli a liberare l’Italia, per contribuire a sconfiggere il nazifascismo.
Partecipò attivamente alla Resistenza, operando a Milano e nel bellunese. Dopo la
guerra, fu deputato alla Costituente. Morì il 12 febbraio 1957.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: