Termini Imerese, gli operai occupano l’autostrada


Trecento operai dell’ormai ex stabilimento Fiat di Termini Imerese hanno bloccato ieri la Palermo-Catania. Il clima tra gli ex dipendenti è «esplosivo» per usare le parole del sindaco della città. Il ministero dello sviluppo ha convocato un nuovo tavolo per il 4 giugno. Lunedì l’imprenditore Di Risio che doveva rilevare l’area ex Fiat vedrà il governatore siciliano lombardo. Se il piano di Dr per lo stabilimento non offrirà garanzie di solidità, «l’impegno del governo è quello di trovare una soluzione industrialmente e finanziariamente solida», ha detto ieri Passera. Ma i tempi stringono e gli operai richiano di rimanere senza nemmeno ammortizzatori sociali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: