Roma disturba Torino


Il Festival del cinema di Roma, dalle tradizionali date di ottobre, è stato spostato dal 9 al 17 novembre.

di Francesco Saija

Esattamente a soli sei giorni dall’inizio del prestigioso Torino Film Festival che quest’anno avrà luogo dal 23 novembre all’1 dicembre.La caotica kermesse romana (non si tratta di un vero e proprio Festival) purtroppo è gestita dalla brutta politica: è nata ai tempi di Veltroni e va avanti stancamente con la destra al potere al comune di Roma e alla Regione Lazio. Quando la politica (e soprattutto la malapolitica) contamina la cultura se ne vedono delle belle.

Certamente il Festival di Torino è stato preso in giro dalle piccole furbizie romane, ma riteniamo che le furbizie servano a ben poco in quanto il Festival torinese è da sempre una iniziativa culturale di prima grandezza e quest’anno compirà i suoi trent’anni di vita. Bene fanno quindi i dirigenti del Torino Film Festival, diretto da Gianni Amelio, ad andare avanti con le date già stabilite.

Il Festival cinematografico torinese è fra i più importanti europei soprattutto per le scoperte del giovane cinema, per aver fatto conoscere autori di grandissimo livello (penso alle grandi retrospettive, tanto per fare qualche esempio, di Arturo Ripstein o di Manoel de Oliveira), per le sue anteprime nazionali, europee e internazionali e soprattutto, come già accennato, alle grandi retrospettive complete dei più impartanti maestri del cinema internazionale.

Il Festival di Torino è in Italia certamente il più importante fra i Festival urbani e si caratterizza soprattutto per la grande partecipazione di pubblico (un pubblico in media molto giovane) e non solo come incontro di addetti ai lavori. Non ci resta quindi che augurare lunga vita al Torino Film Festival nonostante i maldestri tentativi di disturbo.

Ci sarebbe molto da discutere sul budget di appena 2 milioni di euro per Torino contro circa 12 milioni di euro per Roma!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: