Ai Taviani il Nastro d’Argento dell’anno 2012

Annuncio delle candidature a Roma il 4 giugno, serata al Teatro Antico di Taormina sabato 30 giugno.

Va a Cesare deve morire il “Nastro d’Argento dell’anno” 2012. Il Direttivo dei Giornalisti Cinematografici, che lo ha comunicato ai registi e alla produzione già nelle scorse settimane, lo rende noto ufficializzando le date dei della prossima 66.ma edizione dei Nastri: a Roma il 4 giugno prossimo, lunedì, nella prestigiosa sede dell’Accademia di Francia a Villa Medici per l’annuncio ufficiale delle “cinquine” dei candidati e a Taormina, sabato 30 giugno, come di consueto con ripresa televisiva, dal Teatro Antico che ospiterà ancora una volta, come tradizione, i vincitori dell’anno nella “Notte delle Stelle”. Leggi il seguito di questo post »

Giovani, ricatti e sfruttamento

di Rose Orghese

Dieci mesi di lavoro continuativo, cinque giorni su sette. E poi? Proprio dopo dieci mesi di impiego mi sono uscite le emorroidi e la psoriasi.
Quando affermo questa verità con piglio nervoso e un fare altrettanto eccitato solo a chi non conosce la mia quotidianità vien da sorridere o addirittura da ridere.
La mia quattro ruote, una cinquecento rossa Ferrari del 2010 non è più funzionante come un anno fa. Leggi il seguito di questo post »

Salone del Libro di Messina 2012

di Luigi Grisolia (http://www.excursus.org/salonelibromessina2012/speciale.htm)

Si è svolta dal 13 al 15 aprile, presso il Palacultura “Antonello da Messina”, la seconda edizione del Salone del Libro di Messina. Nato su iniziativa dello scrittore Raffaele Lindia, e promosso dall’Associazione “Salone del Libro di Messina”, con il patrocinio del Comune di Messina, del locale ateneo e dell’Ordine dei Giornalisti della Sicilia: l’evento ha confermato il successo della precedente edizione. Leggi il seguito di questo post »

Sindaci a governo: Cambiare Imu o rischio tensioni sociali

(TMNews) – Le regole sull’Imu “vanno cambiate immediatamente. Così come è necessario che il governo ascolti le nostre istanze in vista della manifestazione dei sindaci a Venezia del prossimo 24 maggio. Il rischio, altrimenti, è che si creino tensioni sociali già a giugno”. Lo ha affermato il presidente dell’Anci Graziano Delrio, dopo la riunione dell’Ufficio di presidenza dell’Associazione a Frascati. L’Anci, che incontrerà il governo il 22 maggio, chiede di “separare la quota statale da quella municipale, in modo che l’imposta sia più leggera. Il governo, poi, applichi una patrimoniale se lo ritiene necessario”. Leggi il seguito di questo post »

PENSIONI: INSOSTENIBILI EFFETTI DELLA RIFORMA

foto di Elina Gugliuzzo

“Il ministro Fornero ha annunciato che sono pronti i nuovi coefficienti di trasformazione del montante contributivo in rendita pensionistica e che il relativo decreto è già pronto per la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Il Sole 24 ore di oggi dice che con l’applicazione dei nuovi coefficienti le pensioni liquidate dal 2013 al 2015 diventeranno più leggere del 3%. Siamo in presenza di una nuova stangata”. Lo dice Vera Lamonica, segretaria confederale della Cgil con delega alla previdenza. Leggi il seguito di questo post »

Non c’è equità, senza patrimoniale

di Bruno Contini (www.sbilanciamoci.info)

Il governo dei tecnici dovrebbe spiegare perché l’Italia sia così diversa da tutti i paesi europei e d’oltre Atlantico. Dove l’imposta patrimoniale esiste.

Può la seconda fase del governo Monti fare a meno di un ripensamento sull’imposta patrimoniale e/o sulla tassa di successione? I problemi pratici che si frappongono all’introduzione di una imposta patrimoniale sono indubbiamente seri (al di là dell’opposizione politica che troverebbe in Parlamento). Leggi il seguito di questo post »

Lombardo si dimetterà il 28 luglio, nuove elezioni regionali in autunno

PALERMO In Sicilia si voterà il 28 e 29 ottobre, Lombardo si dimetterà il 28 luglio. Lo ha annunciato lo stesso governatore della Sicilia in una conferenza stampa a Palermo, nella sede di Palazzo d’Orleans. Il governatore, come anticipato nelle scorse settimane, rimetterà il mandato perchè indagato per mafia nell’inchiesta Iblis a Catania. “Il termine giusto per spiegare la mia vicenda giudiziaria è travisamento. Se Dio vuole non mancherò a nessuna udienza – ha detto – questa vicenda mi coinvolge e mi interessa seguirla da vicino”. “Autosospendermi? Non mi piacciono le mezze misure – dice Lombardo – Non c’è alternativa alle dimissioni. Con gli alleati abbiamo convenuto di votare in modo disgiunto dalle elezioni nazionali. La data del 28-29 ottobre è certa e concordata con gli alleati un mese e mezzo fa, e si va avanti. Ho preferito il voto a fine ottobre perchè in questo modo aumenta il margine di tempo con il voto nazionale. Si parla di elezioni politiche a marzo”. A chi gli chiede un’ipotesi su un sostituto, nello specifico il vice presidente Giosuè Marino, Lombardo replica che “chi si dimette resta presidente della regione fino all’ultimo giorno, fino al giorno della proclamazione dell’altro presidente. Non c’è nessun vicepresidente che deve sostituirmi tranne che io non venga rimosso ma non si parla di questo”.
Leggi il seguito di questo post »

USA e Italia in Giordania a provare la guerra

di Antonio Mazzeo

A partire dal 15 maggio, la Giordania è al centro di una delle più imponenti esercitazioni belliche mai realizzate nello scacchiere mediorientale. Più di 12.000 militari provenienti da 17 paesi danno vita ad Eager Lion 2012 che – secondo il Comando USA per le operazioni speciali – “avrà come obiettivo il rafforzamento delle relazioni tra le differenti forze armate attraverso un comune approccio multinazionale ed inter-governativo per affrontare tutte le odierne e future sfide per la sicurezza”. Salvo imprevisti, i giochi di guerra in Giordania dovrebbero concludersi entro i primi giorni di giugno. Leggi il seguito di questo post »

“sono molto intrigato…”: così parte il TaorminaFilmFest

Mario Sesti è il Direttore Editoriale del TaorminaFilmFest la cui 58esima edizione si svolgerà dal 23 al 28 giugno 2012. La manifestazione prevede quest’anno una anteprima il giorno 22 a Messina dove nel 1955 nacque la prima edizione dell’allora “Rassegna Cinematografica Internazionale”. Leggi il seguito di questo post »

CHIESA DI TUTTI, CHIESA DEI POVERI

Convocazione di un’assemblea nazionale  a Roma a cinquant’anni dall’inizio del Concilio.

La Chiesa cattolica celebrerà nel prossimo ottobre i cinquant’anni dall’inizio del Concilio e ha indetto, a partire da questa ricorrenza, un anno della fede. Viene così stabilito un nesso molto stretto tra il ricordo del Vaticano II e la fede trasmessa dal Vangelo e annunziata dal Concilio. A ciò sono interessati non solo i fedeli cattolici, ma anche gli uomini e le donne di buona volontà associati, come dice il Concilio, “nel modo che Dio conosce” al mistero pasquale, che intendono, nel nostro Paese come in tante parti del mondo, ricordare e interrogare quell’evento e quell’annuncio. Leggi il seguito di questo post »

A Messina cambio al vertice del 5° Reggimento fanteria “Aosta”

Presso la Caserma “Crisafulli – Zuccarello” di Messina si è svolta la cerimonia di cambio al vertice del 5° Reggimento fanteria “Aosta”, tra il Comandante cedente, Col. Giovanni Riccioni, e il Comandante subentrante Col. Corrado Benzi, alla presenza del Comandante della Brigata meccanizzata “Aosta”, Gen. Gualtiero Mario De Cicco, delle massime autorità civili, religiose e militari della città dello Stretto. Leggi il seguito di questo post »

vicini alle posizioni della dr.ssa Maria Teresa Collica

Il circolo del P.D. “ I Democratici “ di Barcellona P.G. ed i consiglieri comunali eletti,  Lorenzo Gitto e Orazio Calamuneri, esprimono un sentito ringraziamento a tutti i componenti la coalizione che con la loro leale e fattiva collaborazione hanno sostenuto la candidatura a sindaco del dott. Filippo Marte, al quale va riconosciuto il ruolo essenziale e meritorio della determinazione del ballottaggio. Al contempo, il circolo ed i consiglieri non possono non sentirsi vicini alle posizioni della dr.ssa Maria Teresa Collica, con la quale, nell’interesse della città, ritengono utile ed opportuno un confronto per il raggiungimento di quella sintesi politica che possa essere cemento per una fertile comunione d’intenti e non un’acritica e sterile alleanza numerica. Leggi il seguito di questo post »

Partiti i 66^ Campionati Nazionali Universitari

A Nizza di Sicilia il tiro a volo. Le prime medaglie anche dal taekwondo nel pomeriggio.

Anticipata di un quarto d’ora la cerimonia d’apertura di domani. Il via alle 17,15. Alle 18,15 il corteo. Lo spettacolo a Piazza Duomo alle 19.

Con i primi colpi dei fucili al Campo di tiro a volo, sono partiti questa mattina i Campionati Universitari di Messina. A Nizza di Sicilia 33 gli iscritti alle specialità di Skeet, Fossa e Double Trap. Leggi il seguito di questo post »

l’inaugurazione delle mostre dei Ventura

Nella bella cornice della Sala consiliare del Comune di Acquedolci, si è svolta la festa d’inaugurazione delle mostre dei Ventura: Ben e Francesca. Padre e figlia si sono presentati al folto pubblico presente con i loro quadri e colori, con le loro sperimentazioni e ricerche, ottenendo gradimento e apprezzamenti. A condurre le fila della presentazione è stata la vice presidente dell’Associazione Culturale Mediterraneo, dott.ssa Rosalia Di Giorgio, che ha dato un cenno al progetto Alchimia della Bellezza che dal settembre 2010, senza interruzione, arricchisce il panorama culturale dei Nebrodi, con sempre più nuove mostre mensili. Leggi il seguito di questo post »

STALKING: QUANDO LA RELAZIONE DIVENTA MOLESTA

“Stalking quando la relazione diventa molesta” è il tema del convegno che si terrà lunedì 21 maggio, alle ore 9, nel salone delle Bandiere di palazzo Zanca, promosso dall’Associazione Culturale “Messina e20”, con il patrocinio del Comune. Al convegno dopo il saluto del sindaco, Giuseppe Buzzanca, e degli assessori alle politiche scolastiche, Salvatore Magazzù e alle politiche della famiglia, Dario Caroniti, introdurrà i lavori la prof.ssa, Rosa Maria Trischitta parlando su “Lo Stalking un reato da conoscere”. Leggi il seguito di questo post »