Calcio Europeo: “Amalo, pazzo City amalo”… Terzo titolo per i Citizens

di Francesco Carini

Un weekend così non se lo aspettava proprio nessuno. Se lo spettacolo è stato il protagonista della finale di coppa di Germania giocata sabato, le emozioni e la tachicardia hanno caratterizzato gli ultimi minuti di Premier League.

In terra teutonica si è assistito al “Double” del Borussia Dortmund di JürgenKlopp, che ha travolto per 5 a 2 il Bayern Monaco con le reti di: Kagawa, Blaszczykowski, Hummels, Lewandowski e  Piszczek, deliziando il suo pubblico, andato in visibilio per il secondo trofeo stagionale vinto dopo la Bundesliga conquistata la settimana scorsa. Leggi il seguito di questo post »

Una marea di bandiere rosse inonda la capitale

Ieri, una Roma estiva (quasi trenta gradi) ha visto sfilare da piazza della Republica e per via Cavour fino al Colosseo una immensa marea di bandiere rosse.

di Citto Saija

Come una locomotiva a vapore che va sempre più di corsa almeno quarantamila persone motivate e militanti hanno gridato il loro no al governo dei banchieri e dei neoliberisti. Leggi il seguito di questo post »

Da Palermo e da Napoli: la giusta strada da percorrere

Dalle elezioni amministrative del 6 e 7 maggio viene fuori un segnale ben preciso: mandare a casa, intendo alle elezioni politiche, i ceti politici decotti per potere dare finalmente il via alla terza Repubblica.

di Citto Saija

Intanto bisogna esultare perché la destra è ormai una “statua in frantumi”. Il cavaliere, per non piangere, ha deciso di “scialarsi” partecipando alle pacchianissime feste (penso alle immagini del film “La congiura dei boiardi”) del neoeletto ex comunista (sovietico) Putin. Leggi il seguito di questo post »

Appello del Comitato “La Nostra Città” alle Organizzazioni Politiche e Sociali: “Salviamo Messina con vigore e senza violenza.”

La lenta agonia dell’amministrazione che occupa Palazzo Zanca sta trascinando,oltre ogni limite,al degrado e alla ingovernabilità futura il Comune di Messina. Probabilmente la soluzione migliore sarebbe quella di accettare subito l’evidentissimo dissesto finanziario e il conseguente commissariamento. Purtroppo, dobbiamo credere che, invece si continuerà a procedere fino all’ultimo respiro. In questa confusione politica, invece di pensare a programmare responsabilmente a delle ipotesi possibili e praticabili, è partita una folle corsa alle autocandidature. Neppure le ultimissime esperienze elettorali e la vergognosa legge elettorale votata all’Ars riescono a frenare le autoreferenzialità e le furbate del solito inossidabile ceto politico. Leggi il seguito di questo post »

Alla “Libreria Circolo Pickwick” presentazi​one di “Abbraccio” del maestro Piero Blanca

Il maestro Piero Blanca

Mercoledi 16 maggio p.v.  alle ore 20,00 si svolgerà alla Libreria Circolo Pickwick la presentazione del CD del Maestro Piero Blanca, “Abbraccio”. L’ingresso è libero.

La Grecia insegna: i moderati possono essere sorpassati

Ho recentemente scritto, ad urne chiuse, che la gente anche in Italia vuole programmi di sinistra.

di Citto Saija

E sostenevo, alla luce della storia, che di fronte alle tirannidi bisogna fare le rivoluzioni. Sono i popoli che devono decidere della loro vita e non i ceti politici al servizio dei mercati e delle politiche neoliberiste.

Dalla Francia alla Grecia, ma anche dall’Italia, cominciano ad arrivare segnali di sinistra. Leggi il seguito di questo post »

La festa della Magnolia

Lunedi 28 maggio, dalle 9h30 alle 12h30, il Comitato di Sostegno allargato, dopo numerosi incontri e contatti, in una riunione con la prof.ssa Giovanna De Francesco, dirigente del plesso scolastico Villa Lina, e il Presidente del V Quartiere Alessandro Russo, ha fissato al 28 maggio la Festa della Magnolia.
Si tratta per noi di una cerimonia simbolica per consegnare il Parco ai ragazzi di Giostra. Saranno sicuramente presenti l’Achitetta Sartori, progettista e direttrice dei lavori, alcuni assessori e probabilmente anche il sindaco Buzzanca. I ragazzi del plesso scolastico offriranno uno spettacolo di circa un’ora mezzo. All’ombra della Magnolia.