In manette un complice del capogruppo Pdl arrestato a Giardini Naxos la scorsa settimana


GIARDINI NAXOS (MESSINA) – Un uomo di 35 anni, Camillo Brancato, ritenuto affiliato al clan catanese Laudani, è finito in manette a Giardini Naxos, con l’accusa di essere il complice di Salvatore Pietro Sterrantino, 55 anni, capogruppo del Pdl al Consiglio comunale del centro jonico del Messinese, arrestato la scorsa settimana dai carabinieri mentre intascava una tangente di circa duemila euro da un imprenditore catanese per alcuni lavori fatti al cimitero.Il costruttore da tempo sarebbe stato vessato dall’esponente politico, anche con il supporto di Brancato che lo avrebbe minacciato e intimidito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: