“IMMAGINANDO IL BORGO…”

Nell’ambito del concorso internazionale di Pittura denominato premio “ArtErosa”, e durante il festival Blue Notes nel Borgo 2011, che si terrà a Patti, San Piero Patti, Montalbano e Montagnareale, l’Associazione Vento del Sud e il Museo del Fango di Messina organizzano l’estemporanea di pittura “Immaginando il Borgo..” che avrà luogo il il 31 Luglio 2011 a San Piero Patti e il 14 agosto a Giampilieri. Tutti gli amanti della pittura sono invitati a partecipare : non occorre alcuna quota di partecipazione e per iscriversi basta presentarsi le rispettive giornate nei luoghi stabiliti dal regolamento con l’occorrente per dipingere oppure inviare una mail agli indirizzi ass.ventodelsud@gmail.com e museodelfango@libero.it Leggi il seguito di questo post »

RIVOLUSSIONE…

di Riccardo Orioles

Giusto, ha vinto internet. Ormai è banale dirlo ma queste tre elezioni (Milano, Napoli e i referendum) sono la data di nascita del “partito” nuovo, della nuova organizzazione di massa. Il “L’avevo detto” è irrefrenabile (penso al San Libero di dieci anni fa), ma in fondo è sciocco: non ci voleva granché per capire che cosa si stava preparando, bastava tenersi fuori dal ceto politico riconosciuto e, pagandone i prezzi, ragionare. Leggi il seguito di questo post »

solidarietà al giornalista Antonio Mazzeo

di Movimento 5 Stelle Messina

Il MoVimento 5 Stelle Messina esprime la piena e assoluta solidarietà al giornalista messinese Antonio Mazzeo, da sempre nemico dei poteri criminali ed autore del libro “I Padrini del Ponte” (insignito di recente del premio “Bassani” per il giornalismo d’inchiesta), che è stato apostrofato come mafioso dal noto critico d’arte, politico, personaggio televisivo e storico dell’arte Vittorio Sgarbi, sindaco di Salemi (TP) intervenuto alla 57a rassegna cinematografica di Taormina, venerdì 17 giugno 2011. Leggi il seguito di questo post »

Scossa di terremoto tra Longi, Galati Mamertino e Frazzano

Scossa di terremoto di magnitudo 3.3 avvertita in provincia di Messina. Registrata alle 21,15, è stata localizzata tra i comuni di Longi, Galati Mamertino e Frazzano. Dalle verifiche effettuate dalla Sala situazione Italia della Protezione Civile non risultano al momento a persone o cose.

La Piramide e “Il Rito della Luce”

di Francesco Carini

Dal 18 al 21 giugno 2011 la Fondazione Antonio Presti – Fiumara d’Arte ha organizzato “Il Rito della Luce”. Le attività di questo evento si sono dislocate fra il Castello dei Ventimiglia di Castelbuono e la Piramide 38° Parallelo, costruita su un rilievo del territorio di Motta d’Affermo nel 2010. Leggi il seguito di questo post »

GIUNTA VENDOLA NON PROROGA CONTRATTI PRECARI ASL PUGLIA.

CONTINUANO I RICORSI E SI ACCENDE LA PROTESTA.

Mandati a casa gli infermieri con 36 mesi di servizio nelle Asl pugliesi, sostituiti da altri precari per altri 36 mesi. Nonostante la protesta degli infermieri incatenatesi nei pressi del palazzo della Regione Puglia, dalla Agenzia nr. 3026 del 28/06/2011 diffusa dal consigliere della Regione Puglia Giannicola De Leonardis si apprende che il 28.06.11 vi è stata“ la bocciatura da parte della maggioranza di centrosinistra del Governatore Nichi Vendola dell’emendamento presentato alla Legge di assestamento di Bilancio nell’odierna seduta di Consiglio regionale”. Spiega De Leonardis che ciò “rappresenta una pagina nerissima non solo per la stessa maggioranza, sensibile solo ‘una tantum’ alle problematiche del lavoro e dell’occupazione, ma per la sanità pugliese che rischia seriamente di finire in ginocchio, con drammatiche ripercussioni per gli utenti”.

Leggi il seguito di questo post »

Il volto di Peppino Impastato

Due formelle con il volto di Peppino Impastato: l’ultima opera di Tanino Mammano sarà presentata alla stampa e ai cittadini sabato 2 luglio, alle 10.30. A ospitare l’evento sarà la galleria Orientale Sicula, in via Mario Giurba 27, da anni importante realtà messinese aperta agli artisti e messa gentilmente a disposizione da Stello Quartarone e Piero Serboli. “Committente” dell’opera d’arte è stato il circolo “Ecologia della Liberazione Aldo Natoli” di Sel messinese. Leggi il seguito di questo post »

Calciomercato: Un Honda nel motore della Juve

La Juventus si sta muovendo sulle tracce di Keisuke Honda, centrocampista giapponese in rotta di collisione con il CSKA Mosca: la rivelazione arriva dalle colonne di “Sports Nippon”.

Il venticinquenne ex VVV Venlo è apprezzato anche da Liverpool, Arsenal e Aston Villa e la società russa sta seriamente prendendo in considerazione l’ipotesi di lasciarlo partire, visto che più volte ha manifestato la sua scontentezza.

Con il CSKA la Juventus ha già trattato a lungo, nella scorsa estate, per Milos Krasic.

E non fu una passeggiata.

(Sportal)

Scuole serali a rischio chiusura, un coro di no: “Strategiche in un momento di grave crisi economica”

Protesta precari scuola a Messina il 12 settembre 2010 ©NuovoSoldo

di Antonella Loi (notizie.tiscali)

Foggia e Cagliari hanno aperto la strada. Ma altre città potrebbero seguire presto la scia delle proteste di studenti, genitori e docenti contro la chiusura di quello che da più parti viene definito uno dei cardini di una “società in continua evoluzione”: le scuole serali pubbliche per adulti. Cortei e manifestazioni hanno interessato le strade e le sedi istituzionali delle due città nei giorni scorsi. Ma mentre nel centro pugliese si è raggiunto presto un accordo con l’autorità scolastica provinciale, così come già precedentemente a Torino e Bari, per tenere aperta almeno una parte dell’offerta, a Cagliari il rischio è che vengano tagliate 47 classi e spariscano interi corsi. Le piazze provano a lanciare un allarme che è “nazionale”, assicura Nazzareno Corigliano, presidente del Coordinamento “Difendiamo le scuole serali” e docente dell’Itis “Marconi” di Bari. “Quello che è successo a Cagliari e a Foggia riguarda tutta l’Italia – ha spiegato – anche perché nessuno si aspettava che i tagli fossero così massicci”. Leggi il seguito di questo post »

Cosenza: morte due partorienti

Indagini per accertare se vi siano responsabilità dei medici

Due donne sono morte dopo avere partorito nell’ospedale di Cosenza, i familiari si sono rivolti alla magistratura per sapere se vi siano responsabilita’ dei medici. Nel primo caso la donna aveva 37 anni, aveva accusato un’emorragia al settimo mese di gravidanza. In ospedale i medici hanno salvato la vita del neonato, ma non la madre. A distanza di poche ore, una puerpera di 27 anni, e’ deceduta dopo essere tornata a casa. Era stata sottoposta a un cesareo. (ANSA)

Denise: pentito D’Assaro, bimba fu nascosta in ristorante

La piccola Denise Pipitone

La piccola Denise Pipitone

Collaboratore dice di avere ricevuto la confidenza da ex moglie

”Dopo essere stata rapita, e prima di essere trasferita a Palermo, la bambina fu portata al ristorante Lo Squalo di Mazara. Me lo disse la mia ex moglie, Rosalba Pulizzi”. Lo ha dichiarato il pentito Giuseppe D’Assaro, ascoltato, davanti il Tribunale di Marsala, nel processo per il sequestro della piccola Denise Pipitone, la bambina rapita a Mazara del Vallo (Tp) l’1 settembre 2004. Nel processo e’ imputata Jessica Pulizzi, 24 anni, sorella (per parte di padre) della bambina rapita, accusata di concorso in sequestro di minorenne. (ANSA)

PRESENTATO A SANTA MARIA ALEMANNA IL LIBRO “L’UNIVERSO RITROVATO – RELAZIONE E CREATIVITA’”

 

Interno chiesa S.Maria Alemanna

Nello spazio di Santa Maria Alemanna, l’associazione “Circolo Messina”, in sinergia con l’assessorato alle Politiche della Famiglia ed al Centro Sociologico Italiano, ha presentato stamani il libro “L’universo ritrovato – Relazione e creatività”. All’incontro sono intervenuti l’assessore alle politiche della famiglia, prof. Dario Caroniti, il presidente dell’associazione “Circolo Messina”, avv. Carmelo Raspaolo, ed il presidente provinciale del “Centro Sociologico Italiano”, prof. Vincenzo Ciancio. Leggi il seguito di questo post »

ARRESTO DE LUCA: LICANDRO (PDCI-FDS), LIBERARE LA SICILIA DA CRIMINALITA’ E CORRUZIONE. PRESTO AL VOTO

di PDCI Messina

“Ormai le istituzioni italiane, a cui non sono estranee quelle siciliane, sono profondamente infiltrate dalla criminalità. E’ vera la presunzione di innocenza e attenderemo il lavoro della magistratura, ma certamente un parlamentare che in così poco tempo cambia sei volte casacca non lo reputiamo mosso da nobili ideali in politica”. Leggi il seguito di questo post »

MESSINA. PULIZIA SPIAGGE. INTERVIENE LA FP CGIL CHE RICORDA: L’ATO 3 SOTTRASSE COMPETENZE ALLA MESSINAMBIENTE PER AFFIDARLE DIRETTAMENTE AD ALTRE COOPERATIVE

 

Ricchi e poveri nelle spiagge messinesi

Crocè, Fp: “Un anticipo di quanto potrebbe accadere con l’affidamento a privati dei servizi oggi curati dalla Messinambiente”

di FP CGIL

“Siamo tutti sconcertati dalle condizioni in cui versano le spiagge cittadine alla fine del mese di giugno. Ma ora non si cerchi di scaricare la responsabilità di questo disastro sui lavoratori della Messinambiente”. Clara Crocè, segretaria generale della Fp Cgil di Messina che insieme alla Uiltrasporti sta chiedendo da mesi la revoca del bando di gara voluto da Comune e ATO 3 per affidare a società private i servizi oggi espletati dalla Messinambiente, fornisce sulla situazione delle spiagge cittadine e anche del verde pubblico, una versione diversa da quella data alla stampa dal Commissario liquidatore dell’ATO, Ruggeri. Leggi il seguito di questo post »

Ambiente e ozono: secondo l’EEA è l’Italia lo Stato più inquinato

di Giovanni D’Agata

In prossimità dell’estate si torna a parlare di “allarme ozono” e della necessità di cautelarsi dallo “smog estivo”, un male che uccide ogni anno 21 mila persone e causa 14 mila ricoveri legati a problemi respiratori. Un killer silenzioso ma letale, provocato dall’inquinamento che è più dannoso di qualunque chiacchierato batterio. Ancor più in Italia, dove i livelli di inquinamento raggiunti negli ultimi anni hanno destato l’allarme dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA).

L’agenzia europea ha di recente pubblicato un rapporto da cui emerge che tutti i Paesi europei hanno oltrepassato i limiti imposti, con una media giornaliera di circa 120 microgrammi di ozono per metro cubo di aria. Leggi il seguito di questo post »