Climatizzatore guasto, denuncia ospedale per morte marito


(ANSA) – PALERMO – L’impianto di climatizzazione sarebbe stato guasto da tre giorni. E nel reparto di Neuro Rianimazione dell’ospedale Villa Sofia, in cui Nicolo’ Lo Monaco, 67 anni, era ricoverato dal 28 maggio scorso in coma per un’ischemia cerebrale, il caldo sarebbe stato insopportabile. Tanto, secondo la moglie, da ucciderlo. L’uomo e’ morto all’alba e stamattina la donna ha presentato una denuncia. Sul caso la Procura di Palermo ha aperto un’inchiesta e domani nominera’ il medico legale per l’autopsia. La polizia, intanto, ha gia’ sequestrato la cartella clinica del paziente deceduto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: