“CON TE OLTRE L’OSTACOLO”

Ha avuto luogo il convegno sul tema “Con Te Oltre l’Ostacolo: progetto, obiettivi ed esperienze”. L’evento si inquadra nell’ambito del progetto denominato “Con Te oltre l’Ostacolo”, organizzato dall’Associazione “Equitando” ONLUS e realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – “Dipartimento per le Pari Opportunità”, rivolto a quindici ragazzi diversamente abili. Leggi il seguito di questo post »

Nascerà in Sicilia la Casa internazionale della Salute

Pienamente integrata con il SSR, sarà il punto di riferimento dei migranti  per l’assistenza e l’orientamento nell’accesso ai servizi sanitari. Il personale medico e paramedico della Casa della Salute internazionale avrà anche una formazione specifica per migliorare il dialogo e i processi di inclusione sociale dei migranti. L’Assessore della Salute della Regione siciliana, Massimo Russo, ha tutta l’intenzione di procedere speditamente su questa indicazione emersa dal Convegno “Salute e Migranti”, organizzato dall’OMCeO di Messina. Leggi il seguito di questo post »

Antincendio boschivo – Corpo Forestale, a Catania squadre specializzate inutilizzabili, manca la visita medica

di Giovanni Tornesi

La campagna antincendio boschivo in Sicilia è iniziata il 15 giugno scorso. Sono stati assunti gli operai specializzati per formare le squadre; ma, dopo una settimana, gli operai non possono essere impiegati nello spegnimento degli incendi. MANCA LA VISITA MEDICA.

Proprio così. Qualcuno si è dimenticato che, prima dell’impiego nel particolare e pericoloso lavoro dello spegnimento degli incendi boschivi, gli operai devono essere sottoposti a visita medica, nella quale deve essere accertata l’integrità fisica di ognuno di loro. Solo dopo l’accertamento medico gli operai possono essere impiegati nelle attività antincendio. L’integrità fisica è uno dei parametri inviolabili per la tutela della salute dei lavoratori.

Leggi il seguito di questo post »

Estate 2011: al via ronde anti abbandono cani

Con l’arrivo della stagione estiva riparte l’operazione “Io l’ho visto”, per ‘salvare’ gli amici a quattro zampe abbandonati sulle autostrade, realizzata in collaborazione dall’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (AIDAA), Prontofido e le radio del gruppo Finelco (Radio 105, Virgin e Radio Montecarlo). Per il quarto anno consecutivo, gli oltre 1.200 volontari dei team anti-abbandono di ‘Io l’ho visto’ pattuglieranno le autostrade italiane con oltre 100 gruppi automuniti che interverranno in soccorso dei cani vaganti o abbandonati.

L’operazione ronde scatterà dal 24 luglio e durerà fino al 4 settembre: in questo periodo, sarà possibile segnalare i cani abbandonati o vaganti sulle autostrade inviando un sms al numero 3341051030, indicando il punto esatto dove si è avvistato il cane. Leggi il seguito di questo post »

Capo d’Orlando (ME): uomo si suicida nella casa dalla quale viene sfrattato

A Capo d’Orlando, nel Messinese, un uomo di 60 anni si è tolto la vita nell’abitazione che avrebbe dovuto lasciare poichè raggiunto da un provvedimento di sfratto. Il cadavere era adagiato sul letto con le vene recise ed in mano un pistola che, secondo i primi rilievi, non avrebbe usato. (AdnKronos, 26 giugno)

Tennistavolo disabili: Ancora medaglie azzurre nelle gare del torneo internazionale di Bayreuth, in Germania

di Antonio Spoto

Paola Bevilacqua

Il torneo internazionale di Bayreuth si chiude per l’Italia con un bilancio complessivo di sei medaglie di cui una d’oro (Zorzetto in classe 4 femminile), quattro d’argento e una di bronzo, e quattro quarti posti. Un buon bottino sicuramente, in attesa tuttavia di un ricambio generazionale che in molte nazioni è già in atto da tempo.

A conquistare l’Argento sono state la squadra maschile di classe 2 formata dal veronese Federico Crosara (S. Marco Verona) e dal bolzanino Julius Lampacher (Sv Lana) e quella femminile di classe 4-5 composta da Valeria Zorzetto (H81 Vicenza) e da Marisa Nardelli (PolHa Firenze). Leggi il seguito di questo post »

Ciclismo: Cancellara campione di Svizzera

Fabian Cancellara si è laureato campione di Svizzera.

Il corridore della ‘Leopard Trek’ ha trionfato nella prova in linea di 193,6 km disputata a Kirchdorf.

Cancellara ha battuto Steve Morabito e Martin Kohler, entrambi della ‘BMC Racing Team’.

(AdnKronos, 26 giugno)

Automobilismo, F1: a Valencia domina sempre Vettel, ma dietro c’è la Ferrari di Alonso

Sebastian Vettel domina a Valencia, la Ferrari strappa applausi con Fernando Alonso. Lo spagnolo porta la rossa al secondo posto nel Gp d’Europa, vince il duello con Mark Webber e nega alla Red Bull la seconda doppietta stagionale dopo 57 giri completati da tutti i 24 piloti: nemmeno un ritiro e il circus celebra un record di affidabilità. Nel serpentone brilla il pilota asturiano del Cavallino, che ottiene il massimo dalla 150° Italia e fa sognare i suoi tifosi: l’exploit non basta per regalare a Maranello il primo successo del 2011 ma è un’iniezione di fiducia in vista della seconda parte della stagione. Vince ancora Vettel, al sesto centro dell’anno e sempre più padrone del Mondiale. Leggi il seguito di questo post »

Si mordono tra loro: battaglia interna ad un governo ormai in minoranza nel Paese. Crosetto contro Tremonti

Le bozze della manovra di Tremonti ‘andrebbero analizzate da uno psichiatra’ e dimostrano che il ministro dell’Economia vuole solo ‘trovare il modo di far saltare banco e governo’. E’ il durissimo attacco che Guido Crosetto, sottosegretario alla Difesa, lancia all’indirizzo del titolare di via XX settembre.

Il deputato del Pdl si dice ‘stufo’ di ‘sentire pontificare una persona che predica benissimo e razzola malissimo’ visto che ‘l’unico ministero che non ha subito tagli alla spesa e’ il suo’. (Ansa, 26 giugno)

Ultimi giorni per visitare la mostra ‘La Via degli Artisti’ presso l’Accademia Euromediterranea delle Arti

Prosegue la Mostra di pittura “open air” presso l’Accademia Euromediterranea delle Arti, inaugurata l’11 giugno del 2011 e che durerà fino al 30 giugno, dal titolo  LA VIA DEGLI ARTISTI” (da un’idea dell’Avv. Dino Papale).

Esposte opere dei seguenti artisti:

ALEKIA (Clelia Celleghini) – FRANCESCO BRUNO – MARIA COLLETTI – MARIA STELLA COSTANZO GIOVANNI FIRRINCIELLI – SARA GIUFFRIDA – NUNZIO GRICONE – JFKMG (Gianfranco Montini) –  FIORELLA LEANI – ROSA LIBRA – MARIA LUISA LANTERI BALSAMO – LOREDANA MORTELLARO – MAURIZIO PIAZZA – PINA RAGAGLIA – PILAR SEGURA – NINNI TRIFIRO’ – DINO VITALE. Leggi il seguito di questo post »

“Emozioni e sentimenti ” Arcigay Messina incontra i diversabili sensoriali.

di Tonino Cafeo

Emozioni e sentimenti sono comuni a tutti gli esseri umani e compito dell’associazionismo e della politica è distruggere tutti gli ostacoli che ne impediscono la libera espressione a tutti coloro i quali nella nostra società sono oggetto di discriminazioni. E’ questo il senso dell’incontro organizzato dal circolo Arcigay Makwan di Messina che si è svolto ieri mattina nell’aula consiliare della Provincia Regionale.

“Abbiamo rivolto la nostra attenzione” – ha spiegato così il senso dell’iniziativa il segretario dell’Arcigay peloritana, Rosario Duca – “ a quella parte della comunità LGBT (lesbiche gay bisex trans) che vive quel disagio particolare determinato dalla diversabilità sensoriale comunemente intesa come sordità o sordomutismo. Leggi il seguito di questo post »

Mafia: la Dia di Messina sequestra 150 milioni di euro

Trenta indagati delle cosche dei barcellonesi e mazzarroti.
I reati contestati riguardano l’associazione mafiosa, l’omicidio, l’estorsione, l’usura, il danneggiamento, la detenzione e il porto abusivo di armi. Negli scorsi mesi  era stato individuato anche un “cimitero della mafia” sulle colline di Mazzarrà Sant’Andrea, dove erano stati ritrovati i resti di quattro persone.
Carabinieri e Dia hanno sgominato due importanti cosche mafiose del Messinese, quella dei barcellonesi e quella dei mazzarroti, che gestivano attività illecite nelle zona tirrenica di Messina, tra cui estorsioni e gioco d’azzardo e pilotavano appalti pubblici. Leggi il seguito di questo post »

UE: Body scanner, sì con condizioni su salute e privacy. Primi test in vari Paesi

di Giovanni D’Agata

Sicurezza o privacy e libertà? Grandi paure o fiducia nella possibilità di realizzare una pace permanente e nei controlli già esistenti? I dilemmi sono tanti, così in Europa si continua a discutere degli strumenti di controllo da introdurre negli aeroporti, sempre più invasivi della salute e della riservatezza dei cittadini. Leggi il seguito di questo post »

Osservatorio a sud della Lega Nord

di Giulio Giallombardo (La Repubblica)

PARTITO di lotta e, nello stesso tempo, di governo. Grazie a quest’ambiguità di fondo, la Lega Nord ha costruito la sua fortuna politica, non senza una buona dose di furbizia e populismo. Ma ci sono altri aspetti che stanno alla base del potere del partito politico fondato da Umberto Bossi nel 1989: zone d’ombra su cui riflettono Fabio Bonasera e Davide Romano, nel libro “Inganno padano. La vera storia della Lega Nord”, un’inchiesta che svela le trame nascoste che avrebbero dato vita al Carroccio, facendone poi un partito consolidato nelle istituzioni. Leggi il seguito di questo post »

Il determinante schieramento dei cattolici in favore dei referendum

Il vescovo di Reggio Emilia, durante la celebrazione della Santa Messa in cattedrale, annunciava alla folla dei presenti:

“Carissimi, sento che questa è la lotta del popolo, la dignità che reclama, la giustizia che bussa… ma forse è anche di più: l’inizio di un cammino di liberazione dai poteri forti, dagli arroganti pericolosi, da chi ha fatto del profitto/dio mercato il proprio unico vero dio”.

Grande il contributo, poi, di padre Zanotelli.

Grazie a tutti Voi di aver contribuito alla vittoria: ora vigiliamo affinché non tentino d’imbrogliarci ancora. Leggi il seguito di questo post »