“CON TE OLTRE L’OSTACOLO”

Ha avuto luogo il convegno sul tema “Con Te Oltre l’Ostacolo: progetto, obiettivi ed esperienze”. L’evento si inquadra nell’ambito del progetto denominato “Con Te oltre l’Ostacolo”, organizzato dall’Associazione “Equitando” ONLUS e realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – “Dipartimento per le Pari Opportunità”, rivolto a quindici ragazzi diversamente abili. Leggi il seguito di questo post »

Nascerà in Sicilia la Casa internazionale della Salute

Pienamente integrata con il SSR, sarà il punto di riferimento dei migranti  per l’assistenza e l’orientamento nell’accesso ai servizi sanitari. Il personale medico e paramedico della Casa della Salute internazionale avrà anche una formazione specifica per migliorare il dialogo e i processi di inclusione sociale dei migranti. L’Assessore della Salute della Regione siciliana, Massimo Russo, ha tutta l’intenzione di procedere speditamente su questa indicazione emersa dal Convegno “Salute e Migranti”, organizzato dall’OMCeO di Messina. Leggi il seguito di questo post »

Antincendio boschivo – Corpo Forestale, a Catania squadre specializzate inutilizzabili, manca la visita medica

di Giovanni Tornesi

La campagna antincendio boschivo in Sicilia è iniziata il 15 giugno scorso. Sono stati assunti gli operai specializzati per formare le squadre; ma, dopo una settimana, gli operai non possono essere impiegati nello spegnimento degli incendi. MANCA LA VISITA MEDICA.

Proprio così. Qualcuno si è dimenticato che, prima dell’impiego nel particolare e pericoloso lavoro dello spegnimento degli incendi boschivi, gli operai devono essere sottoposti a visita medica, nella quale deve essere accertata l’integrità fisica di ognuno di loro. Solo dopo l’accertamento medico gli operai possono essere impiegati nelle attività antincendio. L’integrità fisica è uno dei parametri inviolabili per la tutela della salute dei lavoratori.

Leggi il seguito di questo post »

Estate 2011: al via ronde anti abbandono cani

Con l’arrivo della stagione estiva riparte l’operazione “Io l’ho visto”, per ‘salvare’ gli amici a quattro zampe abbandonati sulle autostrade, realizzata in collaborazione dall’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (AIDAA), Prontofido e le radio del gruppo Finelco (Radio 105, Virgin e Radio Montecarlo). Per il quarto anno consecutivo, gli oltre 1.200 volontari dei team anti-abbandono di ‘Io l’ho visto’ pattuglieranno le autostrade italiane con oltre 100 gruppi automuniti che interverranno in soccorso dei cani vaganti o abbandonati.

L’operazione ronde scatterà dal 24 luglio e durerà fino al 4 settembre: in questo periodo, sarà possibile segnalare i cani abbandonati o vaganti sulle autostrade inviando un sms al numero 3341051030, indicando il punto esatto dove si è avvistato il cane. Leggi il seguito di questo post »

Capo d’Orlando (ME): uomo si suicida nella casa dalla quale viene sfrattato

A Capo d’Orlando, nel Messinese, un uomo di 60 anni si è tolto la vita nell’abitazione che avrebbe dovuto lasciare poichè raggiunto da un provvedimento di sfratto. Il cadavere era adagiato sul letto con le vene recise ed in mano un pistola che, secondo i primi rilievi, non avrebbe usato. (AdnKronos, 26 giugno)

Tennistavolo disabili: Ancora medaglie azzurre nelle gare del torneo internazionale di Bayreuth, in Germania

di Antonio Spoto

Paola Bevilacqua

Il torneo internazionale di Bayreuth si chiude per l’Italia con un bilancio complessivo di sei medaglie di cui una d’oro (Zorzetto in classe 4 femminile), quattro d’argento e una di bronzo, e quattro quarti posti. Un buon bottino sicuramente, in attesa tuttavia di un ricambio generazionale che in molte nazioni è già in atto da tempo.

A conquistare l’Argento sono state la squadra maschile di classe 2 formata dal veronese Federico Crosara (S. Marco Verona) e dal bolzanino Julius Lampacher (Sv Lana) e quella femminile di classe 4-5 composta da Valeria Zorzetto (H81 Vicenza) e da Marisa Nardelli (PolHa Firenze). Leggi il seguito di questo post »

Ciclismo: Cancellara campione di Svizzera

Fabian Cancellara si è laureato campione di Svizzera.

Il corridore della ‘Leopard Trek’ ha trionfato nella prova in linea di 193,6 km disputata a Kirchdorf.

Cancellara ha battuto Steve Morabito e Martin Kohler, entrambi della ‘BMC Racing Team’.

(AdnKronos, 26 giugno)