Terremoto in provincia di Messina: aggiornamento

La scossa si terremoto verificatasi alle 00,02 del 24 giugno 2011 in provincia di Messina è stata di gradi 4.1 e non di gradi 4.4 come riferito in un primo momento. L’ipocentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV alla profondità di 7,1 km e non 10 km come riferito precedentemente dal nostro giornale. L’epicentro è stato spostato 1 km a sud-ovest del centro abitato di San Salvatore di Fitalia e non a 2 km dal centro di Tortorici (ME). Gli altri comuni ricadenti nel raggio di 10 km dall’epicentro sono: ALCARA LI FUSI (ME), CAPRI LEONE (ME), CASTELL’UMBERTO (ME), FICARRA (ME), FRAZZANO’ (ME), GALATI MAMERTINO (ME), LONGI (ME), MILITELLO ROSMARINO (ME), MIRTO (ME), NASO (ME), SAN MARCO D’ALUNZIO (ME), TORTORICI (ME), SINAGRA (ME) e TORRENOVA (ME). Il sisma è stato avvertito nelle province di Messina, Catania, Enna e Palermo. Nessuna informazione proviene dai siti nazionale e regionale della Protezione Civile. Probabilmente i danni a persone o cose sono inesistenti o assolutamente insignificanti.

Il piano che vogliamo per i rifiuti

di ZERO WASTE ITALIA

Sembra riprendere lo sterile ping pong tra Governo e Regione Sicilia a proposito dell’idoneità del piano dei rifiuti che verrebbe non accettato perchè mancherebbe la previsione di impianti di incenerimento. Esempio concreto di come si sta sprecando tempo nell’affrontare problemi seri che necessitano soluzioni progettuali operative improntate all’innovazione sostenibile e alla concretezza. A parte il fatto che le vicende di Napoli non depongono certo a favore dell’attivismo minaccioso del governo. Leggi il seguito di questo post »

LA VITA E LE OPERE DI ETTORE MAJORANA

RISTAMPA ANASTATICA DEL VOLUME ORIGINALE DEL 1966 EDITO DALL’ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI Autori: E. Amaldi, E. Majorana, R. Lotta Editore: Bardi Pagine: 101 Anno: 2006.
Opera fondamentale per la ricostruzione biografica e delle note scientifiche del grande fisico siciliano.
Nel centenario della nascita di Ettore Majorana (1906-2006), la Bardi Editore, con la collaborazione all’Accademia Nazionale dei Lincei, offre un omaggio al grande scienziato siciliano proponendo la ristampa anastatica del volume La vita e l’opera di Ettore Majorana (1906-1938), ormai esaurito da anni. Leggi il seguito di questo post »

Terremoto in provincia di Messina di 4.4 gradi Richter

Una scossa di terremoto di 4.4 gradi della scala Richter si è verificata pochi minuti fa in provincia di Messina. L’epicentro 2 chilometri a sud-est dal centro abitato di Tortorici (ME), L’ipocentro alla profondità di 10 km. L’ora esatta del sisma è due minuti dopo la mezzanotte e il sisma è stato avvertito sia a Messina che a Catania. Non si hanno ancora notizie di eventuali danni a cose e/o persone.

Continua la marcia del riciclo

Continua senza sosta la marcia tutta made in Italy del riciclo. Quest’anno la quota di riciclato sfiora, infatti, il 65%, mentre il recupero arriva 10 punti più in su toccando il 75% del totale dei materiali immessi al consumo.
Un vero e proprio boom testimoniato dai risultati in termini di ‘volumi’ raggiunti nel 2010: 8 milioni di tonnellate recuperate su 11,5 milioni di tonnellate complessive destinate al commercio. Leggi il seguito di questo post »

Lykke Li, “Wounded rhymes”

di Alessandra D’Angelo

“Wounded rhymes” è il secondo album della svedese Lykke Li, uscito per la Atlantic a due anni di distanza dal debutto “Youth novels”; come il primo, è stato registrato negli Stati Uniti e prodotto da Björn Yttling dei Peter, Björn and John (trio indie rock nordeuropeo di tutto rispetto).

Le somiglianze tra i due lavori si arrestano pressappoco qui; del resto, i titoli non potrebbero dichiararcelo più palesemente. Leggi il seguito di questo post »

L’Italia fanalino di coda nella UE nella donazione di sangue

di Giovanni D’Agata

La donazione di sangue volontaria è in aumento nell’Unione europea, eppure le giovani generazioni sono meno coinvolte di quelle anziane. Per promuovere un gesto che salva la vita, i membri della commissione per l’ambiente e la sanità pubblica hanno analizzato e discusso l’ultimo rapporto della Commissione europea sul tema. Donare il sangue è la “massima espressione di generosità e solidarietà” hanno detto gli eurodeputati presenti all’incontro. Leggi il seguito di questo post »

Ambiente, condannati gli inquinatori al risarcimento danni

di Giovanni D’Agata

Gli enti e le associazioni di interessi lesi da reato ambientale hanno diritto al risarcimento danni. Legittima la costituzione di parte civile delle associazioni ecologiste: danni da liquidare in sede civile.

Secondo la giurisprudenza ormai largamente prevalente, gli enti e le associazioni di interessi lesi da reato ambientale possono costituirsi parte civile nell’ipotesi in cui gli interessi dell’ente trovino tutela immediata e diretta e siano immediatamente e direttamente offesi dal reato. Leggi il seguito di questo post »

COSI’ ERA CONTROLLATO ROMANO PRODI

”Non mi stupisce il fatto che ad Angelo Rovati sia stata trovata una mia relazione di consulenza per l’indagine Why not”. Lo ha detto il consulente informatico Gioacchino Genchi, che ora esercita la professionale legale, a proposito delle dichiarazioni di Angelo Rovati (ex consulente di Prodi a palazzo Chigi) ai magistrati che indagano sulla P4. ”Ho scritto quella consulenza – ha aggiunto Genchi – prima
che mi fosse revocato l’incarico e prima che Berlusconi parlasse da Olbia del ‘più grande scandalo della storia della Repubblica’. Leggi il seguito di questo post »

DA DOMANI ENTRA IN VIGORE IL CODICE DEL TURISMO

“Un Codice che non dà risposte alle esigenze dei cittadini, predisposto in maniera superficiale, senza coinvolgere le parti sociali, e senza avviare un dibattito con le associazioni che tutelano i turisti e con quelle di categoria” sostengono MC, Federconsumatori e Adusbef.

Come già affermato, il Codice del Turismo, voluto dal Governo e dal ministro Brambilla rappresenta l’ennesima occasione mancata. Leggi il seguito di questo post »

Economia: Moody’s annuncia il possibile declassamento di 16 banche italiane

Moody’s ha avvertito di aver messo sotto osservazione per possibile declassamento di rating 16 banche italiane, oltre a “due istituzioni finanziarie legate allo Stato” a riflesso dell’annuncio di venerdì scorso, su una possibile revisione al ribasso in futuro del rating sull’Italia. Inoltre, con un comunicato, l’agenzia ha avvertito di aver abbassato da stabile a negativo l’outlook su altre 13 banche italiane.

Le banche oggetto di esame per possibile downgrade sono Intesa Sanpaolo, Banca Imi, Banca CR Firenze, Monte dei Paschi di Siena, Mps Capital Services, Banco Popolare Società Cooperativa, Banca Nazionale del Lavoro, Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, Banca Popolare Friuladria, Banca Carige, Banca Sella Holding, Cassa di Risparmio di Bolzano-Sudtirol, Cassa di Risparmio di Cesena, Banca Padovana Credito Cooperativo, Cassa Centrale Banca, Cassa Centrale Raiffeisen a cui si aggiungono l’Istituto Servizi Mercato Agroalimentare e la Cassa Depositi e Prestiti. Leggi il seguito di questo post »

Terna, via libera alla nuova linea elettrica Sicilia-Calabria

Il Ponte sullo Stretto, quello vero, ancora è nel mondo dei sogni, ma intanto il collegamento tra Calabria e Sicilia entro la fine del 2013 sarà più forte, almeno sul piano elettrico. Terna ha infatti presentato oggi il progetto della nuova linea Sorgente (Messina)-Rizziconi (Reggio Calabria) che, con un investimento di 700 milioni di euro per 105 km di lunghezza, di cui 38 in mare, farà risparmiare 800 milioni l’anno sulla bolletta.
Leggi il seguito di questo post »

Calcio: Serie A 2011-2012 al via il 28 agosto, fine il 13 maggio

Il campionato di serie A 2011-2012 inizierà domenica 28 agosto e terminerà domenica 13 maggio.

Lo ha annunciato in una nota la Lega A.

(AdnKronos, 23 giugno)

Violazione della Privacy: per la Cassazione è reato pubblicare in Rete il numero del cellulare altrui

Per dispetto diffonde  il recapito del rivale in rete e viene condannato a quattro mesi con la condizionale

di Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori e fondatore dello “Sportello dei Diritti”

In base al dlgs 196/2003 sulla privacy (già legge 675/1996), è proibito rendere noto finanche il numero di utenza del cellulare. Nel concetto di dato personale rientra “qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale”.

Configura allora il trattamento illecito sanzionato dal codice della privacy la condotta di chi, per vendetta nei confronti del titolare dell’utenza, diffonde sul web il recapito del “rivale”: inevitabile è  la sanzione penale. Leggi il seguito di questo post »

Mafia: via il sindaco di Racalmuto (AG)

Il sindaco di Racalmuto , Salvatore Petrotto, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa, si è dimesso. Dopo una dibattito in aula con i capi gruppi consiliari, ha rassegnato le proprie, irrevocabili, dimissioni, nelle mani del segretario generale del comune.  Pettrotto è stato accusato dal collaboratore di giustizia Maurizio Di Gati di aver favorito, con l’aggiudicazione diretta di due lavori, ‘cosa nostra’. Sempre secondo Di Gati, Petrotto avrebbe inscenato gli attentati intimidatori di cui è stato vittima a partire dal ’93. (Ansa, 23 giugno)