REGGIO Calabria: PER AEROPORTO SI APRE NUOVA SFIDA

(ASCA) ”Per noi si apre una nuova sfida: rendere più efficiente questa struttura aeroportuale, ammodernandola sotto tutti i profili e con una gestione più incisiva. Su questo stiamo lavorando”. Lo ha sostenuto il Presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, a margine della conferenza stampa, convocata dal governatore Giuseppe Scopelliti, per illustrare il nuovo collegamento aereo tra Reggio Calabria, Roma e Milano con la ”Blue Panorama Airlines”. Leggi il seguito di questo post »

World League: Italia ko con la Francia

di Redazione Datasport

Prima sconfitta dell’Italia nella World League. Dopo sei vittorie consecutive si ferma la marcia della squadra di Mauro Berruto, battuta 3-1 (25-21 30-32 23-25 22-25) a Messina dalla Francia, che così cancella lo zero dalla casella delle vittorie all’attivo.
L’Italia vince il primo set, ma poi non riesce a dare continuità alla sua azione, perde di misura il secondo set dove spreca occasioni per chiudere, ancora di soli due punti il terzo e più nettamente il quarto. Leggi il seguito di questo post »

A Taormina un breve incontro con i cineasti del Maghreb

di Claudia Catalli – il manifesto

Un popolo si è mosso e ha trovato nuovi modi per costruire consensi, dimostrando che insieme è sempre possibile dire ‘No’. E per una volta «questo terremoto parte dal Sud e arriva fino in Europa, dove qualcosa sta cambiando, dalla Spagna all’Italia, fino alla Francia». Così il regista tunisino Mourad Ben Cheikh sintetizza, sul palco del Taormina Film Fest, il senso e il destino contagioso di una rivoluzione raccontata al meglio nel suo vibrante documentario No more fear, presentato allo scorso Festival di Cannes e da ottobre in trenta sale francesi (mentre «in Italia nessuno sembra essere interessato»). Leggi il seguito di questo post »

Milazzese muore dopo un’operazione, indagati quattro medici

Messina – Il sostituto procuratore Maria Pellegrino ha aperto un’inchiesta sulla morte di un 48enne di Milazzo, Salvatore Mazzù, avvenuta nei giorni scorsi a quanto pare per complicanze cardiocircolatorie, dopo un intervento chirurgico eseguito alla clinica “Carmona” per risolvere un prolasso rettale.

Leggi il seguito di questo post »

Messina sprofonda sempre più

Messina – Crollato ieri sera un tratto di strada in Corso Cavour, che è solo l’ultimo della lunga serie di dissesti stradali che, negli ultimi mesi, ha visto interessate le strade più trafficate della città di Messina , come Viale Europa e Viale Annunziata. A lasciare particolarmente sconcertati, stavolta, è il fatto che l’asfalto nel tratto di strada che ha ceduto ieri era stato rifatto da meno di un mese, e che il dissesto si è creato nella corsia preferenziale,  a traffico limitato. Non si è creata in questo caso una vera e propria buca, perché la rete che collega la vecchia strada con quella nuova appena rifatta ha impedito un vero e proprio cedimento. Infatti si è formato un pericoloso avvallamento, sotto il quale c’è il vuoto. Messina lentamente sprofonda grazie a questa Amministrazione comunale che non riesce, di fatto, a gestire le vere emergenze cittadine.