Facciamo battere il quorum!

Di Gianluca Pini
( resp. movimenti segreteria provinciale PRC /FdS Messina)
Il 12 e 13 giugno si terrà un referendum nazionale dove finalmente tutti noi cittadini italiani potremo dire la nostra e partecipare direttamente alle scelte politiche che solitamente sfuggono al nostro controllo. In particolare, per una realtà bisognosa di acqua come la provincia di Messina, credo sia fondamentale la scelta di votare Si ai due quesiti per l’acqua.
Promossi da 1,4 milioni di firme raccolte l’anno scorso da cittadini, movimenti, partiti ed associazioni. Firme raccolte anche nella nostra provincia, con grande e trasversale successo, da noi di Rifondazione Comunista.
I due quesiti sull’acqua (scheda rossa e scheda gialla) sono quindi il frutto di un grande sforzo di mobilitazione da parte di partiti, movimenti, associazioni e cittadini , tutti uniti nell’opporsi alla trasformazione di un bene vitale come l’acqua in strumento di profitto per poche multinazionali.

Leggi il seguito di questo post »

Si spoglia e si masturba davanti a due ragazzine nei pressi di una scuola di Messina

Un uomo di 44 anni, Salvatore Di Fazio, è stato arrestato a Messina per essersi denudato davanti due ragazze di 12 anni, in pieno centro. Secondo la polizia, l’uomo quando ha notato le due ragazzine mentre scendevano da una scalinata vicino la scuola media statale Verona Trento, si è abbassato i pantaloni e ha tentato di afferrare una delle due per la spalla ma questa è risucita a liberarsi e a fuggire. L’altra ragazzina, invece, spaventata, avrebbe assistito alla scena dell’uomo che si masturbava, per poi fuggire anche lei. L’uomo è poi stato rintracciato dalla polizia.

GIORNATA DI PREVENZIONE SANITARIA

Domani, domenica 12 giugno, per tutta la mattinata l’associazione di volontariato Misericordia di Messina organizza una giornata di prevenzione Sanitaria. nei locali della Parrocchia Madonna della Pace villaggio Unrra (MESSINA). Saranno effettuate a titolo gratuito misurazioni della pressione arteriosa e della glicemia e visite specialistiche di Cardiologia e Ecg ( Dr. Sorrenti), Endocrinologia (Dr. Curto) e Ortopedia ( Dr. Delia) . Il prelievo per la prevenzione di rischio cardiovascolare sarà effettuato dallo studio 2010 group diagnostica clinica associata.
Leggi il seguito di questo post »

Conferita la cittadinanza onoraria di Naso a Lady Gaga

ROMA – Arriva la cittadinanza onoraria dalla città di Naso, in provincia di Messina, per Lady Gaga, le cui radici, a quanto hanno stabilito le ricerche portate avanti dal sindaco di Naso, Daniele Letizia, risalgono proprio in questa città siciliana. Lo stesso Sindaco di Naso, con una nota, spiega che “a seguito della notizia della partecipazione alla parata finale dell’EuroPride 2011 a Roma da parte della celebre cantante americana Lady Gaga, al secolo Stefani Joanne Angelina Germanotta, i cui antenati erano originari di Naso, ho voluto esprimere a nome della propria cittadinanza tutto il suo compiacimento per la nuova visita in Italia della star internazionale”.
Leggi il seguito di questo post »

IMMIGRATI: 879 SBARCATI A LAMPEDUSA NELLA NOTTE

Sono ripresi intensamente, dopo 11 giorni di tregua, gli sbarchi di immigrati a Lampedusa. La notte scorsa sulla maggiore delle Pelagie sono approdati 879 extracomunitari che viaggiavano a bordo di quattro barconi. I natanti sono stati intercettati nel Canale di Sicilia da motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza, e quindi scortati in porto. Qui, dopo essere stati rifocillati e assistiti, i profughi sono stati trasferiti al centro d’accoglienza di Contrada Imbriacola. Tra gli extracomunitari, provenienti dal fronte libico, erano presenti anche donne e minori. Due barconi carichi di immigrati sono stati avvistati nel Canale di Sicilia, diretti verso Lampedusa. In soccorso dei natanti, dalla maggiore delle Pelagie sono partite le motovedette della Guardia di finanza.

Svolta nella ricerca sul cancro, identificata la molecola chiave che aiuta ad “uccidere” i tumori

Si chiama Bim ed è stata identificata come la molecola “chiave” per inibire l’approvvigionamento di sangue e ossigeno ai tessuti neoplastici: la scoperta, effettuata da un gruppo di ricercatori australiani del Walter ed Eliza Hall Institute, è stata pubblicata sul Journal of Experimental Medicine.
Leggi il seguito di questo post »

Voragine di via Gerobino Pilli a Camaro S. Paolo

Ad 1 mese dal crollo della strada ancora nessun intervento è stato effettuato.
Messina – “Assicuro che la prossima settimana interverremo con l’Amam per il ripristino della voragine di via Gerobino Pilli!”. Eccole le ultime “parole famose” dell’assessore alle Manutenzioni Pippo Isgrò qualche ora dopo il crollo della strada in via Gerobino Pilli, dove l’ennesima voragine stradale (vedi foto) si aprì improvvisamente il 13 maggio scorso.
Leggi il seguito di questo post »