Violazione della Privacy

Oggi, in base al dlgs 196/2003 sulla privacy (già legge 675/1996), è proibito rendere noto finanche il numero di utenza del cellulare. Nel concetto di dato personale rientra “qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale”. Leggi il seguito di questo post »

sotto sequestro

Gli uomini del Corpo Forestale delle Regione Siciliana in forza all’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Messina con il coordinamento di quest’ultimo hanno posto sotto sequestro un’area sita nel Comune di Messina Torrente Calamona “Vill. S. Saba” per violazione urbanistica e paesaggistica. I militari del Corpo Forestale della Regione Siciliana hanno denunciato il sig. P.G. di Messina in concorso con P.F. anch’egli di Messina.

LEGHISTI INFURIATI: VOTIAMO SÌ

“Al voto, al voto, per toglierci Berlusconi dalle palle”. Si è rotto il feeling tra Berlusconi e gli elettori leghisti, che coltivano propositi non proprio benevoli nei confronti dell’alleato di governo. A poche ore dal vertice del Pdl, e dopo il sì della Cassazione al referendum sul nucleare, i forum del Carroccio pullulano di intenti bellicosi. Ufficialmente la Lega non ha emanato direttive sulla consultazione del 12 e 13 giugno. Leggi il seguito di questo post »

L’ Africa d’Italia

Una storia coloniale e postcoloniale

di Gianpaolo Calchi Novati

2011, 442 p.

Come ha scritto Aimé Césaire, uno dei cantori della negritudine che aiutò i popoli africani a trovare una via d’uscita dall’umiliazione della tratta, il colonialismo è la forma peggiore per mettere in contatto i popoli fra di loro. Leggi il seguito di questo post »

Nasce Editoria siciliana

di Mattia Barbera – (www.excursus.org, anno III, n. 23, giugno 2011)

Sono note le difficoltà che incontrano ogni giorno i piccoli e medi editori locali per ottenere visibilità. Spesso si tratta di editori con una lunga esperienza alle spalle e con un catalogo di alto livello, con pubblicazioni riguardanti la storia del luogo e le tradizioni popolari o le ristampe e riedizioni di “vecchi” testi altrimenti introvabili. Ma soprattutto un ampio spazio dato a scrittori locali, in diversi casi autori di opere di pregevole livello narrativo, non di rado anche superiore ai romanzi che vanno per la maggiore semplicemente perché pubblicati da grandi editori, forti di mezzi pubblicitari enormi che fanno vendere un volume, sebbene sia di scarso valore. Leggi il seguito di questo post »

Terremoti: Forlì-Cesena, 15 scosse nelle ultime 30 ore. Una scossa di 3.4 gradi Richter in provincia di Arezzo

Sono ben 15 le scosse sismiche di intensità superiore ai 2 gradi della scala Richter che nelle ultime 30 ore hanno avuto il loro epicentro nel distretto sismico denominto “Montefeltro” in Romagna, in provincia di Forlì-Cesena. La scossa più forte di 3.3 gradi Richter alle 20,06 di stasera, con epicentro 5 km a nord di Bagno di Romagna, l’ultima di 2,1 gradi Richter alle 21,25, con epicentro 10 km a ovest di Sarsina. La sequenza di scosse ha allarmato non poco la popolazione che è anche scesa in strada. Una scossa di 3.4 gradi Richter si è verificata oggi pomeriggio anche in provincia di Arezzo, distretto sismico “Casentino”, tra Verghereto (FC) e Chiusi della Verna (AR). Le scosse non hanno provocato danni a cose e/o persone.

LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO MELO ARTE IL 31 MAGGIO.

di Nella Ginatempo

E’ stato un incontro commovente, intenso, un modo meraviglioso di festeggiare il compleanno di Melo e insieme molte altre cose: una iniziativa riuscita sotto il profilo artistico, un concorso interessante e partecipato dai giovani artisti, un sentimento di comunità tra più generazioni, la scoperta di valori in comune tra i giovani concorrenti, con Melo e con gli amici intervenuti.

La giuria era composta da Tano D’Amico, fotografo (non ha bisogno di presentazoni!), Armando Profumi, pittore, insegnante e attore/mimo, Patrizia Casetta, fotografa, Linda Vignato, disegnatrice e illustratrice, Nella Giambarresi, pittrice e fondatrice della “Cuba d’oro”, spazio di mostre d’arte a Trastevere. Leggi il seguito di questo post »

Server in tilt, le Poste Italiane si bloccano

Caos e disagi da mercoledì in tutta Italia in migliaia di uffici: “Problemi di linea, servizi non disponibili”. Difficoltà con Postamat e bollettini.

ROMA – Servizi postali bloccati dalle bizze del server centrale di Poste Italiane: il disservizio iniziato mercoledì si è trascinato, dopo la pausa festiva del 2, a venerdì mattina ed è tuttora in corso per una parte di uffici postali in tutta la Penisola. Il black out che sta interessando Poste Italiane è iniziato mercoledì 1 giugno e ha bloccato in quella giornata di inizio mese gran parte dei 14 mila uffici postali della penisola – almeno dall’apertura degli sportelli fino alle 11 – lasciando poi nel corso della giornata una situazione a macchia di leopardo con un ripristino delle attività molto lento. Leggi il seguito di questo post »

Berlusconi incontra Lombardo e lo invita a tornare nel centrodestra

Raffaele Lombardo ha incontrato Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli due giorni fa. E il premier si è così rivolto al governatore: “Ho detto ai miei di fare l’impossibile per recuperare Casini e te”. A riferire i contenuti della conversazione è stato lo stesso Lombardo in un’intervista al quotidiano “La Sicilia”, sottolineando di “non sapere se  dice una cosa e ne pensa un’altra”. Ma il governatore ha notato che gli amici del premier “da qualche tempo a questa parte sono stranamente disponibili e lo sono di più dopo questa botta che hanno avuto ai ballottaggi”.
Leggi il seguito di questo post »

Futura Umanità – Presentazione della rivista Loop

loop. Futura umanità

Lunedì 20 giugno dalle 18.30 alle 21.30 alla Libreria Circolo Pickwick in Via Ghibellina n. 32 a Messina.

Improvvisamente la Storia si è rimessa in moto. Proprio lì dove nessuno se lo sarebbe aspettato, dall’Egitto alla Tunisia, dal Barhein allo Yemen. Dittatori che hanno regnato per mezzo secolo sono finalmente caduti, mentre altri vacillano sotto la spinta dei popoli. Leggi il seguito di questo post »

Giuseppe ha perso l’aereo

Alle ore 04,55 del 1° giugno 2011, salivo a bordo del catamarano Federica M. di Ustica Lines S.pA., che fa parte del Consorzio Metromare dello Stretto, per raggiungere il porto di Reggio Calabria. La partenza prevista alle 5 veniva posticipata alle 5,03 – tale orario, era in coincidenza, con la partenza dell’autobus, messo a disposizione dalla società Aeroporto dello stretto, che parte dal porto di Reggio, proprio per far arrivare in orario al check-in i passeggeri, per imbarcarsi sull’aereo. Leggi il seguito di questo post »

sit-in per la Difesa della Salute

L’“A.D.A.S.C.” – Associazione per la Difesa dell’Ambiente e della Salute dei Cittadini in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente organizza il 5 giugno 2011 alle ore 19 presso l’isola pedonale Giacomo Medici Milazzo, un sit-in per la Difesa della Salute e la Salvaguardia dell’Ambiente. Leggi il seguito di questo post »

In carovana per quattro si

di Tonino Cafeo

La spesa del sabato mattina riempie i mercati rionali di gente e le strade di automobili, ma questo non ha fermato gli attivisti dei comitati per il si ai quattro referendum di domenica 12 e lunedì 13 giugno. Un’allegra carovana di macchine, rese riconoscibili dai manifesti  e dalle bandiere contro il nucleare e il legittimo impedimento e a favore dell’acqua pubblica, ha infatti attraversato Messina, da piazza Castronovo al rione Aldisio, fermandosi nelle principali piazze e nei pressi  dei  mercati di quartiere per ricordare ai cittadini come e perché votare fra due fine settimana. Leggi il seguito di questo post »

“Bufala” viale Europa: interrotti i lavori di bitumatura e priorità non rispettate

Messina – Sembrava troppo bello per essere vero e in tutta questa vicenda, come spesso accade, qualcuno ha voluto fare il furbo!… Ecco nei dettagli il perché: il viale Europa, come è noto, era stato inserito fra le arterie cittadine da riqualificare attraverso le somme incassate dall’ecopass; ebbene, dopo non poche interrogazioni e richieste d’intervento da parte del consigliere della Terza Circoscrizione Libero Gioveni volte ad ottenere anche la garanzia della stabilità del suo impalcato, finalmente Palazzo Zanca, avendo a disposizione una somma di circa 450.000 euro, il 15 febbraio scorso appaltò i lavori di riqualificazione della pavimentazione stradale sul viale Europa nella corsia monte-mare fra lo svincolo di Messina Centro e la via La Farina (unitamente al tratto di via La Farina compreso fra via Campo delle Vettovaglie e via Tommaso Cannizzaro).

Leggi il seguito di questo post »

Ballottaggi amministrative: De Luca, “Non siamo in vendita”

“In vista dei prossimi ballottaggi nei comuni di Lentini, Vittoria, Favara, Bagheria,  e Terrasini, Sicilia Vera non appoggerà candidati che al primo turno sono stati designati da coalizioni marcatamente politiche”. Lo ha detto l’on. Cateno De Luca che ha aggiunto: “La decisione è stata presa all’unanimità dal coordinamento federale dei soci fondatori di Sicilia Vera che si è riunito ieri sera a Caltanissetta. Il nostro movimento politico, grazie ai risultati ottenuti in alcuni di questi comuni poteva rappresentare l’ago della bilancia, ma ha deciso di non schierarsi per non essere strumentalizzato”.

Leggi il seguito di questo post »