Il corto “Oltre la siepe” ottiene il I posto nella prima edizione del concorso “Ciak! Scuola Filmfest”. Straordinaria affermazione cinematografica degli alunni della scuola secondaria di I grado “Manzoni” nell’ambito del progetto PON “Fotoritocco e video editing”, annualità 2010/11 dell’I.C. “Manzoni – Dina e Clarenza”


di Giacomo Gugliandolo

Si è brillantemente concluso con la realizzazione di uno splendido cortometraggio a cura dei giovanissimi e bravissimi “attori”  del plesso di Scuola Secondaria di I grado “Manzoni – Pirandello”, facente parte dell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza” di Messina, nell’ambito del progetto PON FSE “Competenze per lo Sviluppo”, di cui alla Circolare Ministeriale prot. n. AOODGAI/3760 del 31/03/2010 – Autorizzazione prot. n. AOODGAI/10061 del 30-07-2010, il percorso formativo “Fotoritocco e video editing”, C-1-FSE-2010-1539.

Il corto “Oltre la siepe” ha riscosso un grande successo di critica, ottenendo meritamente il primo posto nella sezione “Ambiente”  del Concorso tra scuole secondarie di Primo grado “Ciak … FilmFest” Prima edizione. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo nel prestigioso palcoscenico del Teatro “Vittorio Emanuele” di Messina.

Il prodotto finale e l’intero percorso formativo hanno ricevuto l’unanime apprezzamento degli studenti e delle loro famiglie ed è stato sapientemente ideato e coordinato dall’esperto esterno Prof. Maurizio Di Cola, adeguatamente supportato dai docenti tutor ed esperti informatici Prof. Giampaolo Bertuccelli e Prof. Claudio Colnaghi, che si sono prodigati per la riuscita del corto e dell’intero percorso formativo.

Il presente percorso formativo si è prefissato di rispondere in maniera efficace alle pressanti richieste dell’utenza scolastica, che desidera l’acquisizione da parte degli studenti di maggiori competenze nell’ambito informatico e digitale.

Emerge quindi in maniera evidente l’opportunità e la necessità di arricchire i tradizionali processi di insegnamento/apprendimento attraverso il supporto delle tecnologie didattiche multimediali. D’altra parte, la comunicazione tecnologica, avvalendosi del computer e delle altre strumentazioni multimediali, trova oggi sempre più spazio in un contesto sociale che attribuisce ai simboli e ai codici la funzione di una alfabetizzazione universale, comprensibile per tutti.

Va sottolineato il fatto che la didattica tradizionale, basata sull’informazione trasmessa dal docente con l’impiego di strumenti didattici limitati al libro e a qualche altro sussidio controllato sempre strettamente dal docente, favorisce situazioni negative di inerzia mentale e di passività, svilendo la creatività individuale di ogni singolo discente.

In questa ottica, con il presente percorso formativo si cercherà di avviare i nostri alunni in direzione della polivalenza e della multidimensionalità, dell’espressività, dell’uso dei molteplici codici linguistici ed espressivi in modo che essi possano autonomamente comprendere e scoprire le molteplici forme dell’esperienza, sviluppando così i cardini dell’attività educativa: la comunicazione, l’informazione, la ricerca, l’espressione e la creatività.

Si è cercato altresì di consentire agli alunni di potere accedere alle opportunità offerte dai mezzi multimediali; di favorire fra gli alunni nuovi modi di socializzazione e di lavoro collaborativi; di acquisire tecniche di ripresa e montaggio digitale; di conoscere le tecniche di ripresa e di montaggio digitale; di acquisire i codici espressivi della cinematografia come mezzo per la decodifica e la demitizzazione dell’immagine; di acquisire gli elementi essenziali della storia del cinema; di acquisire le conoscenze di base dell’arte della comunicazione visiva.

Le metodologie impiegate nelle varie fasi del percorso formativo sono state la didattica laboratoriale, il project work, il cooperative learning, la ricerca – azione, simulazione/Role playing.

La seconda parte del progetto è stata dedicata ad una significativa analisi della storia del cinema  dell’arte della comunicazione visiva, dei mestieri del cinema e del ruolo degli attori ed è stata gestita con consumata professionalità e grandissima competenza dall’esperto esterno Prof. Antonino Genovese.

Il percorso formativo “Fotoritocco e video editing” si è prefissato lo scopo non solo di fornire la conoscenza delle tecniche cinematografiche di base, ma anche di educare alla socializzazione e di potenziare l’autostima degli alunni. Si è operato ripensando al cinema come mezzo educativo efficace e gradito ai ragazzi, in quanto nelle esperienze cinematografiche si intrecciano comportamenti carichi di intensa emotività, nel rispetto della libertà e del punto di vista dell’altro, attraverso mezzi espressivi e comunicativi diversi e più liberi, rispetto agli stereotipati canali convenzionali.

Gli esperti esterni e i tutor si prodigati sinergicamente nel cercare di sviluppare l’originalità della persona, sperimentando linguaggi espressivi diversi: gestualità, immagine, musica e parola; a potenziare e rafforzare la conoscenza di sé e dell’altro; educare al rispetto dell’altro, alla collaborazione e alla cooperazione e ad ampliare gli orizzonti culturali dei bambini, stimolandone la sensibilità alle arti sceniche.

I soddisfacenti risultati ottenuti hanno contribuito a dare una più forte connotazione interdisciplinare al cinema, a sottolineare la valenza educativa dell’esperienza cinematografica come occasione di crescita, a far vivere a bambini e ragazzi in modo divertente e intelligente l’esperienza cinematografica rendendola creativa e stimolante, a rafforzare il desiderio di conoscere l’altro, educare alla collaborazione e alla cooperazione e favorire la partecipazione attiva dei ragazzi a sostegno di varie tematiche, specialmente quelle inerenti l’arte, l’ambiente, l’ecologia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: