GIAPPONE, EFFETTO TSUNAMI SU ECONOMIA, GIU’ IL PIL

(AGI) – Roma, 28 apr. – Effetto tsunami sulla crescita economica del Giappone: la Banca centrale giapponese, infatti, ha tagliato le stime di crescita per l’anno fiscale corrente a causa dell’impatto del disastro provocato dal sisma e dallo tsunami che hanno travolto il paese a marzo.

Leggi il seguito di questo post »

RAI: FINITA L’ERA MASI, CORSA ALLA DIREZIONE GENERALE

(AGI) – Roma, 28 apr. – Mauro Masi e’ stato nominato amministratore delegato della Consap mentre Andrea Monorchio e’ stato confermato presidente. Lo ha deciso l’assemblea degli azionisti della Consap. Masi lascia dunque la direzione generale della Rai. “Sono davvero onorato di assumere l’incarico di amministratore delegato della Consap e ringrazio sinceramente per la fiducia accordatami” dalle istituzioni, ha dichiarato Masi.

RAI: USIGRAI, FINO A DIMISSIONI MASI SI LIMITI A ATTI ORDINARI

Leggi il seguito di questo post »

BERLUSCONI: GOVERNO DURERA’. BOSSI: NON LO FARO’ SALTARE

(AGI) – Roma, ore 22:57 – 28 APR 2011. – “La maggioranza e’ solida e coesa” e il Governo “completera’ la legislatura“. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo telefonicamente a una iniziativa elettorale a San Benedetto del Tronto. “Fini e’ assolutamente inconsistente, Fli e’ al 2,1%”, ha aggiunto.

BOSSI: NON VOGLIO FAR SALTARE IL GOVERNO

Leggi il seguito di questo post »

La Squadra Mobile trova una pistola all’interno di un garage a Giostra

MESSINA Una pistola Beretta calibro 7,65 con la matricola cancellata completa di caricatore con otto proiettili è stata sequestrata dalla polizia a Messina in un garage delle case dell’Iacp di via Seminario Estivo, nel rione Giostra. L’arma, avvolta in un asciugamano e sacchetti di plastica, era nascosta in un incavo ricavato negli scarichi delle acque fluviali. Indagini sono in corso per risalire alla sua provenienza.

L’ENORME PERICOLO DI VOLARE A SIGONELLA

di Antonio Mazzeo

Rompere il muro di silenzio imposto dalle autorità militari statunitensi è impossibile, ma è probabilissimo che mercoledì 27 aprile nella base militare di Sigonella si sia sfiorata, ancora una volta, la tragedia. Alle ore 11,35 circa, durante la fase di atterraggio, un cacciabombardiere F-16 è uscito di pista e il pilota si è salvato lanciandosi con un paracadute un attimo prima dell’impatto del velivolo con il terreno. A seguito dell’incidente è stata ordinata la chiusura dello scalo e i velivoli impegnati nelle operazioni di guerra alla Libia sono stati dirottati sull’aeroporto di Trapani-Birgi.

Leggi il seguito di questo post »

Reggio Calabria: nasce il primo osservatorio sull’omofobia del Sud

Nasce a Reggio Calabria il primo osservatorio per l’omofobia del Sud Italia, in un progetto pilota che è innovativo anche per l’Arcigay nazionale. L’iniziativa è stata presentata questa mattina in occasione della firma del protocollo d’Intesa siglata alla Provincia di Reggio Calabria. Nei mesi scorsi il consigliere provinciale Omar Minniti (Prc) aveva proposto un ordine del giorno sul tema, che fu approvato a larga maggioranza e oggi si è giunti alla firma dell’intesa con il comitato ”I due mari” dell’Arcigay insieme all’assessore provinciale alle politiche sociali Attilio Tucci. Leggi il seguito di questo post »

In tutto il mondo oggi si celebra la ‘Giornata per la sicurezza sul lavoro’

In tutto il globo, la ‘Giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro’ viene celebrata oggi con numerose iniziative e un’unica parola d’ordine: mettere in luce l’importanza dei sistemi di gestione della sicurezza e della salute sul lavoro per un continuo miglioramento della prevenzione e del controllo dei rischi professionali. E’ questo, infatti, l’impegno rilanciato dall’Ufficio internazionale del lavoro (Ilo), che, in un nuovo rapporto pubblicato in occasione della Giornata mondiale, definisce l’approccio graduale da seguire nell’attuazione dei sistemi di gestione della sicurezza e salute sul lavoro (Sgssl) e, più concretamente, le modalità di utilizzo del sistema a livello nazionale e aziendale. Leggi il seguito di questo post »

Gossip e Sanità: Miguel Bosè padre di due gemelli grazie all”utero in affitto’

Miguel Bosè è diventato padre di due gemelli: a renderlo noto è stato lo stesso cantante tramite Facebook e Twitter. In entrambi i siti web Bosè ha espresso la sua felicità per la nascita, avvenuta grazie alla pratica della maternità surrogata, conosciuta anche come ‘utero in affitto’. I due bambini sono stati chiamati Diego e Tadeo. Leggi il seguito di questo post »

Istat: gli italiani un popolo di consumatori depressi

In Italia non si stringeva la cinghia da anni: colpiti non sono più i dipendenti a reddito fisso ma anche i neo professionisti.

di Giovanni D’Agata

Come di consueto, il sottoscritto riporta le ultime rilevazioni ISTAT relative all’indice della fiducia dei consumatori nell’ultimo mese.

Il quadro generale continua ad essere caratterizzato da una accentuata debolezza dei consumi dovuta alle ristrettezze e sfiducia in una prossima ripresa economica del Paese mentre le famiglie italiane sono colpite da un diffuso pessimismo. Leggi il seguito di questo post »

Neurolesi: azzerato il personale di ricerca. In un anno tagliati oltre 17 posti su 29

Personale di ricerca azzerato all’IRCCS Centro Neurolesi di Messina. Lo denuncia la Fp Cgil di Messina che ieri, nell’ambito dell’attività di preparazione allo sciopero generale del prossimo 6 Maggio, ha tenuto un’assemblea dalla quale è emerso lo stato di profondo disagio del personale. Disagio dovuto da un lato ai tagli al bilancio, dall’altro alla scelta del Commissario straordinario di non rinnovare i contratti e le borse di studio del personale addetto alla ricerca scientifica e i cui costi dipendono da specifici fondi del Ministero della Salute.
Leggi il seguito di questo post »

Vincenzo Nucci: La palma e l’azzurro

di Dominga Carrubba

La Galleria d’Arte “Il Sagittario”(Via XXIV Maggio, 108 – Messina) espone fino al 7 maggio la ‘Personale’ di Vincenzo Nucci.

Guardare una tela di Vincenzo Nucci è come rimanere all’ombra di una palma e fermare lo sguardo sull’azzurro della sua Sciacca, sui colori di una Sicilia che affonda le radici in una lontana dominazione araba ma ne conserva ancora l’immagine della palma, simbolo di una forza slanciata verso l’alto, e della luce di un sole diffuso nei raggi disegnati su larghe foglie in natura come su una tela di Nucci.

Leggi il seguito di questo post »

Droga: due arresti ed un ristorante sequestrato a Lamezia Terme

La polizia, in esecuzione di provvedimenti cautelari emessi dal Gip del Tribunale di Lamezia Terme (CZ), ha arrestato due persone accusate, con altri sei indagati, di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione è stato anche sequestrato un ristorante utilizzato, secondo l’accusa, per la custodia e la cessione della droga. Uno degli indagati è accusato anche di porto abusivo di arma da guerra, mentre ad un altro è stata contestata l’aggravante di essersi avvalso della collaborazione di un minorenne. (Ansa, 28 aprile)

Pedofilia, abusi su disabile nell’Ennese: sacerdote condannato a 6 anni

La Corte d’Appello di Caltanissetta ha confermato la condanna a sei anni di reclusione per padre Giovanni Butera, 44 anni, il sacerdote originario di Menfi (AG) accusato di avere abusato di un ragazzo disabile di 15 anni, ospite del ‘Villaggio del Fanciullo’ di Pergusa (EN).

Gli abusi, risalenti a 14 anni fa, sarebbero avvenuti proprio nella struttura di accoglienza dove il religioso, appartenente all’ordine dei frati minori, lavorava come educatore. La Corte d’Appello ha anche confermato le pene accessorie quali l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, quella legale per la durata della pena e l’interdizione perpetua da qualunque ufficio attinente tutela e curatela, da qualunque incarico nelle scuole di ogni ordine e grado, nonchè da ogni servizio in istituzioni, strutture pubbliche o private frequentate da minori. Il tribunale di Enna aveva già condannato l‘imputato ad una pena superiore a quella richiesta dal pubblico ministero che aveva sollecitato 4 anni di reclusione; il frate era stato invece assolto ”perche’ il fatto non sussiste” dall’accusa di abusi su un altro ragazzo, per la mancanza di riscontri probatori alle dichiarazioni del giovane. (Ansa, 28 aprile)

Candeggina in acqua minerale: donna ricoverata ad Agrigento

Una donna di 38 anni, C.T., di Porto Empedocle (AG), è stata ricoverata nell’ospedale ‘San Giovanni di Dio’ di Agrigento, dopo avere bevuto da una bottiglia di acqua minerale acquistata in un supermercato che conteneva tracce di candeggina. La bottiglia, esaminata dagli investigatori, presentava un piccolo foro ed adesso sarà sottoposta ad analisi. Si tratta del secondo caso che si registra a Porto Empedocle nel giro di due mesi. (Ansa, 28 aprile)

mutare la nostra strategia referendaria?

di Lino Balza

Cancellando senza pudore il proprio piano per il ritorno al nucleare, il governo ha voluto sgombrare il campo dal referendum più sentito, già prima di Fukushima. E ha voluto precostituire le condizioni – tecniche e/o psicologiche­ – per il fallimento dei referendum superstiti non considerati in grado, da soli, di mobilitare per il quorum. Leggi il seguito di questo post »