Nuclear Energy: how does it work?

Appunti di Fisica ‘11 & Dottorato di Ricerca in Fisica
14 aprile ore 15.00 aula E. Majorana, Dipartimento di Fisica

Dr.ssa Marina Trimarchi (Dipartimento di Fisica, Università di Messina)

The possibility to produce energy from nuclear transmutations is a consequence of the Einstein’s equation, stating the equivalence between mass and energy. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Il 14 maggio portiamo in piazza i nostri interessi

di Rete NoPonte

Non c’è alcun dubbio ormai che i lavori di messa in sicurezza dei paesi colpiti dalle frane il 1° ottobre 2009 sono a rischio per carenza di finanziamento. Stessa sorte tocca agli interventi necessari nelle località interessate dall’alluvione del 1° marzo 2011. In una città e in una provincia che hanno bisogno
di un generale ripensamento del modello sviluppo, tocca far fronte alle urgenze. Leggi il seguito di questo post »

Ricorsi al Tar

In relazione alla questione ricorsi dei ricercatori universitari, si ritiene possa interessare che è iniziata presso lo studio Saitta (Via F. Bisazza, 14, Messina, tel. 090 770227) la raccolta dei mandati per il ricorso da proporre al TAR contro il blocco degli scatti.

Gli avvocati Antonio e Fabio Saitta segnalano che lo studio è aperto dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,30 e che le adesioni si chiuderanno venerdì 15.

Nel sito dello studio (www.studiolegalesaitta.it) si trovano i chiarimenti tecnici e l’indicazione della documentazione occorrente.

Anno Europeo del Volontariato e 150 anni dell’Unità d’Italia

Concorso Cesv per i giovani entro il prossimo 31 maggio
Il Centro Servizi per il Volontariato di Messina, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia e del 2011 Anno Europeo del Volontariato, promuove un concorso per giovani, dal titolo  “…Make a difference!  Giovani, volontariato e creatività… per comunità giuste e solidali!” Leggi il seguito di questo post »

Lombardo nei guai, Pd incerto “Alleanza da riconsiderare”

“I provvedimenti della Procura della Repubblica di Catania, recentemente assunti nell’ambito dell’inchiesta denominata ‘Iblis’, suscitano preoccupanti interrogativi che, al di là degli sviluppi giudiziari, investono il ruolo istituzionale del presidente della Regione siciliana. Questi fatti richiedono una riconsiderazione della situazione politica nel governo della Regione e della iniziativa del Pd”. A dichiararlo in una nota congiunta il segretario nazionale del Pd, Pier Luigi Bersani e quello regionale, Giuseppe Lupo. “A tal fine – concludono – saranno convocati a breve gli organismi dirigenti siciliani con la partecipazione della segreteria nazionale”.
Leggi il seguito di questo post »

Referendum: per l’acqua pubblica e contro il nucleare

Referendum acqua e nucleare

FINANZIARIA: DE LUCA, ARMAO-MANDRAKE NON CI SALVERA’ DAL DISSESTO

“Siamo in pieno dissesto finanziario, senza una profonda operazione-trasparenza, l’assessore all’Economia Armao non riuscirebbe a salvare la Sicilia neppure se diventasse Mandrake”. Lo ha detto Cateno De Luca, deputato regionale e leader di “Sicilia Vera”, nel corso di una conferenza stampa all’Ars su bilancio e finanziaria. “Il governo deve ammettere che siamo in una situazione debitoria straordinaria, solo così si possono chiedere sacrifici – ha aggiunto – Se non c’é trasparenza, non si può dire ai siciliani di stringere la cinghia. In assenza di chiarimenti, presenterò un blocco di emendamenti per evitare di far massacrare enti locali, formazione e forestali”. De Luca ha poi fatto riferimento alla trattativa sul possibile utilizzo dei fondi Fas nell’ambito del ripianamento dei debiti della sanità.

Leggi il seguito di questo post »