SULLO SGOMBERO DEL CAMPO ROM

di Cecilia Caccamo

Cosa rimane di una notte trascorsa al campo Rom? Dell’ultima notte possibile prima che le ruspe entrino per demolirlo definitivamente? Cosa rimane delle prime operazioni di sgombero iniziate verso le tre del mattino sotto gli occhi dei Rom, dei messinesi presenti (molti dei quali rappresentanti di associazioni che in questi anni hanno combattuto per la causa dei Rom, altri liberi cittadini) e della folta schiera di guardie armate? Leggi il seguito di questo post »

“Isolabella: un giardino con l’anima”

Organizzato dal Gardenclub Taormina presieduto dalla prof.ssa Ilde Tomassetti, da Movimento Azzurro e dall’Associazione Umanesimo e Solidarietà, con il patrocinio del Comune di Taormina e della Provincia regionale di Messina, giovedì 7 aprile alle 16.30, nell’aula consiliare del Comune di Taormina si terrà un convegno su “Isolabella: un giardino con l’anima”.

Dopo i saluti del presidente del Consiglio comunale di Taormina rag. Eugenio Raneri, del sindaco di Taormina dott. Mauro Passalacqua, del presidente della provincia di Messina on. Giovanni Ricevuto e del presidente nazionale di Movimento Azzurro prof. Corrado Monaca, la relazione introduttiva sarà tenuta dal dott. Giuseppe Pracanica. Leggi il seguito di questo post »

“Sbagliare è umano perseverare è diabolico”

di Pietro Interdonato

Apprendiamo dalla stampa che il comune di Messina ci riprova con l’ecopass. Noi sosteniamo che “sbagliare è umano perseverare è diabolico”. Ancora una volta l”Amministrazione Buzzanca tenta di far cassa con un’altra maledetta tassa pur spacciandola per il bene delle strade cittadine. Leggi il seguito di questo post »

Democrazia, conflitti, saperi

Ciclo di seminari – ex Aula di Ex-chimica
Lorenzo Casini, Alle radici della rivoluzione: un viaggio nella società egiziana 12 Aprile; Giovanni Raffaele, Imperi, popoli, solidarietà, cooperazione nel XXI secolo 19 Aprile; Mariavita Cambria Maria Grazia Sindoni, Strategie discorsive delle politiche imperialistiche 3 Maggio; Leggi il seguito di questo post »

APPELLO CORTEO NAZIONALE NO PONTE DEL 14 MAGGIO A MESSINA

di ReteNoPonte – Comunità dello stretto

L’iter della costruzione del Ponte sullo Stretto ha già dilapidato svariate centinaia di milioni di euro; 110 di questi solo nell’ultimo anno per la redazione del progetto definitivo e i sondaggi geognostici che hanno riempito le città di Messina e Villa San Giovanni di trivelle. Da questa enorme quantità di denaro già spesa gli abitanti dei luoghi interessati dalla grande infrastruttura non hanno ricavato alcun vantaggio. Leggi il seguito di questo post »

ASI – Start per il Torneo FIVE FOOTBALL 2011

ASI LocandinaFinalmente ha preso il via l’Edizione del Torneo di Calcio a 5 – denominata FIVE FOOTBALL 2011 organizzato dal Comitato Provinciale ASI di Reggio Calabria. Negli impianti dell’Hinterreggio Village, del campus Gatto di Vito e del Five Soccer di Pellaro (località Macellari), le sedici formazioni iscritte al Campionato provinciale hanno iniziato a darsi battaglia e le prime partite hanno fatto registrare anche qualche sorpresa. Leggi il seguito di questo post »

VERTENZA CANTIERI NAVALI PALUMBO

di Flmu-Cub e Orsa

Arriva a Messina una commessa gentilmente concessa dai cantieri napoletani della Palumbo S.p.A.?
Ancora una volta siamo costretti a chiedere chiarezza sulle dinamiche spartitorie delle commesse, chi decide se i lavori vanno svolti a Napoli, Malta o Messina? Messina è la sorella povera che deve concedere la cassa integrazione per il 50% delle maestranze per ottenere un periodo di produttività? Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »

FERMIAMO LA COSTRUZIONE DEL PONTE SULLO STRETTO

di Rete No Ponte
L’iter della costruzione del Ponte sullo Stretto ha già dilapidato svariate
centinaia di milioni di euro; 110 di questi solo nell’ultimo anno per la
redazione del progetto definitivo e i sondaggi geognostici che hanno riempito
le città di Messina e Villa San Giovanni di trivelle. Da questa enorme quantità di
denaro già spesa gli abitanti dei luoghi interessati dalla grande
infrastruttura non hanno ricavato alcun vantaggio. Leggi il seguito di questo post »

La Danza Sportiva Siciliana a “Mattina in Famiglia” nella popolare trasmissione di Rai Uno

Paradise Team MEDomenica 10 aprile dalle ore 8.00 votate la Sicilia del Centro di Danza Sportiva “Paradise Team” di Fondachello Valdina Messina

Dopo i successi dello scorso anno la Danza Sportiva Siciliana è tornata su Rai Uno a “Mattina in Famiglia”, con la squadra di Danze Coreografiche del Centro Danza Sportiva “Paradise Team”. Leggi il seguito di questo post »

Messina, vertenza Ato 2: Fp Cgil e Uiltrasporti chiedono passaggio lavoratori all’Ato e la nomina di un Commissario straordinario

Crocè, Fp, e Musca, Uiltrasporti: “Se la Multiecoplast non revoca i licenziamenti non ci sarà alcuna proroga”

La Fp Cgil e la Uiltrasporti intervengono sulla vertenza Ato 2 e chiedono al Presidente della Regione Lombardo il passaggio di tutti i lavoratori all’ATO2 e la nomina di un Commissario straordinario che possa gestire la grave emergenza venutasi a determinare dopo il licenziamento di tutto il personale operato dalle cinque ditte che gestiscono i servizi per conto dell’ATO 2. Leggi il seguito di questo post »

SERVIZI DI COLLEGAMENTO DAL PORTO DI MESSINA ALL’AEROPORTO DELLO STRETTO (REGGIO CALABRIA)

Stretto di MessinaVENERDI’ 8 APRILE 2011, ALLE ORE 11, NEL SALONE DEGLI SPECCHI CONFERENZA STAMPA DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA REGIONALE, NANNI RICEVUTO, PER ILLUSTRARE MODALITA’ ED ORARI

Il presidente della Provincia regionale, Nanni Ricevuto, ha convocato una conferenza stampa per venerdì 8 aprile 2011, alle ore 11, nel Salone degli Specchi per illustrare l’avvenuto accordo in merito ai servizi di collegamento dal porto di Messina all’aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria. Leggi il seguito di questo post »

La scherma unisce lo “stretto”…

Atleti Messina Scherma e Circolo della Scherma di Reggio Calabria Perfettamente riuscito l’icontro di gemellaggio fra l’Associazione Messina Scherma ed il Circolo della Scherma di Reggio Calabria. Sulle pedane reggine e sotto l’occhio vigile del Maestro Bicchi, decano della scherma italiana, i giovani schermitori peloritani e reggini hanno dato vita ad una proficua seduta di allenamento. L’iniziativa si inserisce all’interno delle attività programmate dall’Associazione Messina Scherma e finalizzate alla crescita tecnica ed agonistica dei propri atleti. L’incontro di gemellaggio testimonia, inoltre, le ottime relazioni fra le due società evidenziando il grande lavoro svolto e la costante crescita dei movimenti schermistici delle due sponde dello Stretto.

L’AUTODETERMINAZIONE E LA PARTECIPAZIONE CHE DANNO FASTIDIO A TOMASELLO

Protesta studentescadi COLLETTIVO UniRc AteneinRivolta

Dopo anni di abbandono e incuria da parte dell’ateneo messinese solo ora sembra essere comparsa l’inspiegabile e urgente necessità dell’aula ex-chimica, prima occupata e poi autogestita dal Collettivo Unime In Protesta. Gestione che spicca per valenza culturale e sociale, in un contesto universitario che ha del tutto messo da parte entrambi i concetti, come dimostra il comportamento degli organi di ateneo che hanno a dir poco aggredito questa esperienza di lotta e libertà in riva allo Stretto. Leggi il seguito di questo post »

MESSINA: PAOLO PUPPA ALLA LIBRERIA CIRCOLO PICKWICK

Giovedì 7 Aprille alle ore 21, alla Libreria Circolo Pickwick, Paolo Puppa ordinario di storia del teatro all`Università di Venezia e autore teatrale, leggerà: “Venire a Venezia: due monologhi teatrali sulla paura di vivere.” Da lui stesso scritti.

PHLEGMATICS PRESENTA MARIE HENDRIKS “LES VEILLEUSES”

Marie Hendriks_video still_Et si les reves Flamands rapetissaientGiovedì, 07.04.2011, dalle ore 18.00 alle 24.00 – Spazio Cerere -Via degli Ausoni, 3 – Roma

In collaborazione con la Fondazione Pastificio Cerere, con il patrocinio dell’Ambasciata dei Paesi Bassi in Italia, nell’ambito del DROME Childhood Issue Tour, terza tappa: ROMA

Una mostra-lampo, un’installazione site specific ad opera di un’artista tra le più promettenti della sua generazione e a cui non era mai stata dedicata una mostra in Italia, un happening, una festa. Leggi il seguito di questo post »