FIRENZE: TERRA FUTURA, MOSTRA CONVEGNO DELLE BUONE PRATICHE DELLA SOSTENIBILITA’

Firenze, Fortezza da Basso, dal 20 al 22 maggio 2011 (ottava edizione)

A dieci anni dal primo WORLD SOCIAL FORUM, l’evento della sostenibilità mette al centro “La cura dei beni comuni”:

«Chiediamo un nuovo contratto sociale “a responsabilità collettiva”».

Terra Futura mostra convegno A dieci anni dal primo World Social Forum, si apre ora una nuova fase per la più grande rete mai esistita di connessione tra gli attori della società civile, che dalla sua prima edizione (2001, Porto Alegre) invoca un cambiamento radicale per un mondo migliore, più sostenibile e solidale. Leggi il seguito di questo post »

RIFIUTI -lettera aperta all’On. Raffaele Lombardo, Presidente della Regione Sicilia

Con la presente lettera le Associazioni indicate in calce si pregiano di ricordare, all’On. Governatore Lombardo, che gli impianti di smaltimento dei rifiuti solidi urbani che si basano sulla combustione (inceneritori, cementifici e forni) e quelli che operano in assenza di ossigeno, come pirolisi, dissociazione molecolare, torce al plasma e gassificatori, comportano emissioni di inquinanti spesso non presenti nei rifiuti come i cancerogeni organoclorurati (diossine, dibenzofurani, Pcb (policlorobifenili) e le altrettanto pericolose nano-particelle.

Leggi il seguito di questo post »

STUDENTI PER L’ACQUA: CALENDARIO ASSEMBLEE PUGLIESI

Acqua pubblica ©NuovoSoldoBARI, lunedì 31 gennaio, ore 17.30 – c/o ABAP (Via Milella, 59/61 – Bari)
BRINDISI, mercoledì 2 febbraio, ore 17,30 – c/o ANPI (Viale Umbria, 14 – Brindisi)
BAT (Barletta), mercoledì 2 febbraio, ore 19.00 – c/o circolo ARCI (Via Nazareth, 40 – Barletta)
TARANTO, venerdì 4 febbraio, ore 17.30 – c/o Sindacato Lavoratori Della Comunicazione – Cgil (via Dioniso – Taranto)
BARI, lunedì 7 febbraio, ore 17.30 – c/o ABAP (Via Milella, 59/61 – Bari) Leggi il seguito di questo post »

DALLA PARTE DEGLI EGIZIANI

Le manifestazioni in Egitto potrebbero mettere fine a tre decenni di repressione e portare finalmente alla libertà e alla democrazia nel paese.

resized_3645_egypt_tahrirIl regime sta tentando di disinnescare le proteste utilizzando due fonti cruciali per il potere: l’informazione e la solidarietà. Ma nonostante la chiusura di internet, le radio e le tv satellitari egiziane possono ancora ricevere trasmissioni da oltre confine. Avaaz lavorerà con le emittenti i cui segnali raggiungono l’Egitto per far circolare il numero di firme raccolte da questa dichiarazione di solidarietà, insieme a messaggi di sostegno provenienti da tutto il mondo per il popolo egiziano. Leggi il seguito di questo post »

Concorso fotografico “Scatta contro la discriminazione”

Scatta contro la discriminazioneIl concorso fotografico europeo di Amnesty International “Scatta contro la discriminazione” ha come scopo quello di contribuire a cambiare gli atteggiamenti e i pregiudizi sociali che alimentano la discriminazione e dà la possibilità ai partecipanti, in Italia e in Europa, di raccontare attraverso la fotografia il valore di una società senza discriminazione e senza pregiudizi.

La discriminazione è oggi uno degli abusi più gravi e pervasivi dei diritti umani. In Europa milioni di persone subiscono esclusione sociale, povertà, maltrattamenti e violenza, perché vittime di discriminazione sulla base di sesso, razza od origine etnica, religione o credo, disabilità, età e orientamento sessuale. Leggi il seguito di questo post »

Maida: “Anime di legno” personale di Michele Flocco

Anime di legno Mostradi Maria Cannata

Aprirà i battenti il 5 febbraio p.v. la mostra di pittura di Michele Flocco, artista poliedrico calabrese. La mostra, ospitata nel Museo Comunale di Maida (CZ) sarà aperta al pubblico tutti i sabato e le domeniche dalle ore 18,00 alle ore 22,00 fino al 28 febbraio 2011.

Michele Flocco nasce a Cicala (CZ) nel 1962, completa gli studi liceali e si iscrive in architettura a Firenze nel 1980, nell’82 si trasferisce all’Università Mediterranea di Reggio Calabria ma si ritira dagli studi universitari.
Si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Catanzaro dove consegue il diploma di Scenografo. E’ insegnante di educazione artistica. Dipinge da sempre nel suo stile astratto, polimaterico tridimensionale. Leggi il seguito di questo post »

Gravissimo incidente stradale sulla Palermo-Messina: sterminata una famiglia, 4 morti

Una famiglia è stata sterminata in un incidente stradale avvenuto sulla A20 Palermo-Messina, nei pressi dello svincolo di Castelbuono. Quattro morti, tra cui due sorelline in tenera età. Le vittime sono le piccole Eliana ed Asia Cianciolo, di 3 e 4 anni, la mamma delle bimbe, Tiziana Volo, di 39 anni, e la zia di quest’ultima, Carla Volo, di 78 anni. Nell’incidente è rimasto ferito anche il papà delle bambine, Dario Cianciolo, un agente di polizia. Secondo una ricostruzione della polstrada, Tiziana Volo, che era alla guida, ha perso il controllo dell’auto finendo fuori strada. (Ansa, 31 gennaio)