Scuola: “classi-pollaio” bocciate, Tar mette in mora il Ministero

(TMNews) – Il Tar del Lazio boccia le ‘classi-pollaio’, quelle aule scolastiche nelle quali il numero di alunni supera i limiti fissati dalla legge, e intima al Ministero dell’Istruzione e dell’Economia di presentare entro 120 giorni di tempo un piano generale di riqualificazione dell’edilizia scolastica in grado di rendere sicure le aule scolastiche per evitare il formarsi di classi da 35 o 40 alunni ciascuna.
Leggi il seguito di questo post »

“Cuffaro non favorì la mafia”

ROMA – Per la Procura generale della Cassazione l’ex governatore della Sicilia Salvatore Ciffaro non può essere accusato di favoreggiamento aggravato di Cosa nostra perché manca la prova “di aver voluto favorire il sodalizio mafioso”. Di conseguenza, come ha detto il sostituto procuratore generale Giovanni Galati nella sua requisitoria, “si prescriverebbe l’accusa di aver favorito il boss Guttadauro” e rimarrebbe in piedi solo l’accusa di favoreggiamento semplice del manager della sanità Aiello, episodio che potrebbe prescriversi nel prossimo mese di aprile.
Leggi il seguito di questo post »

Emergency: Oltre 10 mila bambini nati al Centro di maternità di Anabah in Afghanistan

Emergency - Lavora con noi

Sono oltre 10 mila i bambini nati al Centro di maternità che Emergency ha aperto nel 2003 a Anabah, in Afganistan. Un traguardo importante in un paese in cui la mortalità materna è sessanta volte più alta di quella registrata nei paesi europei e il tasso di mortalità infantile è di 165 decessi ogni 1.000 bambini nati vivi. Leggi il seguito di questo post »

Terremoti: scossa di 2,9 gradi Richter alle Eolie

Una scossa di terremoto di gradi 2.9 della scala Richter si è verificata oggi pomeriggio alle ore 17,39 nelle Isole Eolie. L’epicentro del sisma è stato localizzato, dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV, in mare, 32 km a nord-est dell’isola di Lipari. L’ipocentro alla profondità di 261 km. Il sisma non è stato percepito dalla popolazione anche a causa della sua intensa profondità.

Un ex carabiniere e il figlio muoiono in un incidente stradale nella galleria Scafa

CAPO D’ORLANDO (MESSINA) – Un ex carabiniere ed il figlio sono morti nel pomeriggio in un incidente stradale avvenuto all’interno della galleria Scafa, nei pressi di Capo d’Orlando sull’autostrada Messina-Palermo. I due viaggiavano a bordo di una Ford Mondeo che si è schiantata contro il guard-rail, ribaltandosi poi sulla sede stradale. Sul posto si trovano gli agenti della Polstrada di Sant’Agata di Militello (Messina) ed mezzi del Cas per i rilievi di rito.

Marchionnemente

Pubblicato da Logos Quotes

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »

I corpi trovati in Francia non sono quelli dei Maiorana

Rossella Accardo a Messina, prende parte a una recente manifestazione NoPonte

I due cadaveri sfigurati trovati in Francia, nei Pirenei a Perpignan, il 25 novembre scorso, non sono quelli di Stefano e Antonio Maiorana, i due imprenditori scomparsi a Palermo tre anni fa. E’ quanto accertato dal Ris di Messina che ha eseguito le analisi comparate dei dna. La signora Rossella Accardo, madre di Stefano Maiorana ed ex moglie di Antonio, si era già mostrata scettica rispetto a questa possibilità. Leggi il seguito di questo post »