Uranio: per Sardigna Natzione la Sardegna è la Mururoa italiana

Cagliari, – ”La verità è scomoda, ma non si può più nascondere, la Sardegna è la Mururoa italiana. Lo stato italiano, come quello francese nell’atollo della Polinesia, con le guerre simulate, sperimenta in Sardegna armi ed esplosivi che uccidono anche indirettamente”. Lo ha dichiarato il coordinatore nazionale del movimento indipendentista Sardigna Natzione, Bustianu Cumpostu. ”E’ quasi una strage tra i pastori che stanziano a Quirra, gli abitanti dei paesi vicini e i militari che lavorano nel Poligono. Leggi il seguito di questo post »

Messina, 6 gennaio: “2° Appuntamento con Una Pedalata contro la Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker “

Appuntamento a Piazza Duomo: Raduno alle ore 9,30 – Partenza: ore 10,30.

L’Associazione “Amici di Edy Onlus”, nell’ambito della sua attività rivolta alla raccolta di fondi per la ricerca sulla Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker, organizza, il 6 gennaio 2011, il secondo appuntamento con “Una Pedalata contro la Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker”, passeggiata cicloturistica nel centro di Messina con la partecipazione e il sostegno di Vincenzo Nibali, lo “squalo dello Stretto”, protagonista e vincitore dell’ultima ‘Vuelta’, il Giro di Spagna. Leggi il seguito di questo post »

Giardini Naxos: Grande successo per il Gran Concerto di Natale

di Maria Teresa Prestigiacomo

E’ stato un successo di musica e bel canto il “Gran Concerto di Natale” tenutosi nella Basilica della SS. Immacolata e promosso dell’assessorato al turismo regione Sicilia nell’ambito del Circuito del Mito “Attraverso la Sacralità” sotto la direzione artistica di Giancarlo Zanetti. Il Concerto ha visto protagonista, insieme all’orchestra accademica filarmonica di stato Ucraina, città di Lugansk, diretta magistralmente dal giovane direttore Paolo J. Carbone (originario di Francavilla di Sicilia), quattro giovani cantanti lirici messinesi, selezionati tra i migliori giovani talenti del panorama musicale regionale: il tenore Andrea Casablanca, il soprano Veronica Cardullo, il mezzosoprano Rosa Fiocco ed il basso Giuseppe Lo Turco, che si sono esibiti in alcune arie d’opera del repertorio italiano ed internazionale. Leggi il seguito di questo post »

“A pagare i disservizi e gli alti costi per l’attraversamento dello Stretto, alla fine, sono solo i pendolari”

Apprendiamo dalla stampa che il Governatore Scopelliti è adirato con chi ha imposto la Candidatura del Consigliere Regionale PDL, arrestato qualche settimana fa e,  quindi tale “burattinaio” dovrà pagare. Le nostre Associazioni sono sicure che il “burattinaio” non pagherà nulla, al contrario di quanto pagano giornalmente i Reggini ed i Messinesi nell’attraversare lo stretto di Messina, sia  a piedi che con le autovetture. Da mesi assistiamo da parte delle Autorità, a conferenze stampe, a favore dei miglioramenti delle condizioni nell’attraversamento dello Stretto,all’integrazione fra Reggio Calabria e Messina, ai servizi degni di Realtà Metropolitane. Sarebbe ora che a questi “pomposi annunci” ci fosse un minimo di contatto con la realtà. Noi vogliamo  solo servizi migliori a tariffe adeguate soprattutto dalle imprese che usano le risorse pubbliche e strozzano le Comunità dello Stretto.

Leggi il seguito di questo post »

Domani, 6 gennaio, il raduno delle Befane

Sull’Appennino parmense, a Fornovo di Taro, il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, si celebra il primo raduno nazionale di Befane. La Croce Verde fornovese con alcune associazioni locali ha organizzato stand e mercatini, tornei e giochi, sfilate e gare di simpatia, musica e spettacoli per festeggiare in modo divertente la Befana.

Per tutta la giornata, dalle 9 alle 18, le strade di Fornovo saranno occupate anche dal mercato enogastronomico con venditori ambulanti dei prodotti più prestigiosi del territorio: dal prosciutto di Parma al fungo di Albareto e Borgotaro, dal parmigiano reggiano a il tartufo nero di Fragno. Leggi il seguito di questo post »

Anche a gennaio, al Palazzo Arcivescovile, la “V Mostra di Arte presepiale”

Sarà possibile visitare, sino al 9 gennaio 2011, nei chiostri del Palazzo Arcivescovile, la “V Mostra di Arte presepiale”, organizzata dalla sezione messinese dell’associazione italiana “Amici del presepio” (www.presepimessina.it – info@presepimessina.it), con il contributo dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune e dell’Ente Teatro di Messina.

Cinquanta le opere esposte, nell’allestimento curato dal Teatro Vittorio Emanuele. Tre i settori della mostra: presepi, diorami e sculture, provenienti sia dalla sede locale dell’associazione che dalle altre sezioni italiane. Leggi il seguito di questo post »

L’Europa avrà il suo Muro anti-immigrati

di  Antonio Mazzeo

Pattugliatori, cannoniere e motovedette non saranno più sole nella guerra contro i migranti che bussano alle porte dell’Unione europea. Christos Papoutsis, ministro greco alla “protezione dei cittadini” ha annunciato in un’intervista alla Athens News Agency (ANA) che la Grecia pianifica la “costruzione di una rete divisoria ai confini con la Turchia per impedire l’ingresso di immigrati illegali”. La struttura presa a modello è quella del cosiddetto “muro della vergogna” realizzato in California, Arizona, Nuovo Messico e Texas lungo la frontiera con il Messico: la barriera greco-turca sarà lunga 206 chilometri e dotata di sofisticati sensori elettronici e strumenti per la visione notturna. Leggi il seguito di questo post »