“I COLORI DEL QUARTIERE”, FESTA DI FANTASIA & ESPRESSIVITA’

L’iniziativa, organizzata dal comitato provinciale dell’AiCS, prevedeva la realizzazione da parte dei ragazzi della scuola di foto e dipinti che raccontassero il territorio che li circonda. Si sono cimentati con macchine fotografiche, matite, colori e pennelli gli alunni delle medie dell’istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Giampilieri, che hanno raccontato, con le loro opere grafiche, la realtà dei luoghi cari, colorata dall’ottimismo della loro giovane età, a poco più di un anno dai tragici eventi dell’alluvione.

Lasciare volare la fantasia e l’espressività dei ragazzi è stato anche quest’anno l’obiettivo della settima edizione del progetto “I Colori del Quartiere”. Leggi il seguito di questo post »

Befana Meter & Miles

Anche quest’anno si ripete il tradizionale appuntamento nel quale saranno consegnati riconoscimenti & biasimi per coloro che hanno o non hanno operato bene nelle politiche sociali.
La Giuria di Qualità ha già individuato le persone che nei vari settori meriteranno elogi o carbone.
Assessori, operatori sociali, consiglieri, giornalisti e e professionisti saranno valutati per i meriti o demeriti espressi durante tutto l’anno. Leggi il seguito di questo post »

Per un Pasto d’Amore alla mensa di S. Antonio

Sabato 8 gennaio alle ore 20.30 al Teatro “Cristo Re” spettacolo dedicato alla solidarietà

L’intero incasso sarà devoluto per l’acquisto di derrate alimentari

“Chista è a mensa i Patri Annibali di Francia cu trasi si setta e mancia”. Leggi il seguito di questo post »

Rivoluzione ecopunto

di Beniamino Ginatempo – QdS

Ecopunto è un marchio in franchising che può provocare una rivoluzione culturale. Si tratta di una bottega in cui i cittadini possono acquistare merci – di solito di generi alimentari biologici – senza pagare in denaro ma con rifiuti. O meglio con i materiali pregiati che ciascuno di noi potrebbe evitare di gettar via, e la rivoluzione culturale non sta nel fatto che i cittadini possono monetizzare immediatamente i loro rifiuti, ma nel realizzare materialmente che i nostri RSU possono essere utili se non preziosi. Leggi il seguito di questo post »

La Zavorra, un libro sugli sprechi del governo siciliano

E’ stato presentato al Salone degli specchi della Provincia, il libro “La Zavorra, sprechi e privilegi nello stato libero di Sicilia”, scritto da due giornalisti del quotidiano la Repubblica: Enrico Del Mercato ed Emanuele Lauria, con l’introduzione di Gian Antonio Stella. All’incontro moderato da Francesco Celi, giornalista della Gazzetta del Sud erano presenti,oltre agli autori,  Melchiorre Briguglio, magistrato e Giovanni Ardizzone Presidente del Collegio dei Questori dell’ARS. Tutti hanno concordato sul pregio del libro per il suo carattere documentale e lontano da qualsiasi faziosità.

Leggi il seguito di questo post »

In Italia i mutui per la casa costano 9mila euro in più rispetto alla media europea

Mutui alle stelle per le famiglie italiane. Nel nostro paese, infatti, sottoscrivere un finanziamento per l’acquisto di una casa costa 9.000 euro in più rispetto all’Europa. Cioé, è come se le famiglie italiane, quando quelle europee hanno già finito di rimborsare le rate, dovessero continuare a pagare il mutuo per altri dodici mesi.  E’ quanto rileva l’Ance, sottolineando anche che il differenziale tra il costo dei mutui in Italia e in Europa costituisce un ostacolo alla ripresa del mercato immobiliare italiano.

Grave incidente stradale sulla SS 113 a San Saba, sei feriti

San Saba (Messina) –  Grave incidente stradale intorno alle 13 all’altezza di Contrada Giudeo sulla strada statale 113. Due le auto coinvolte nello scontro frontale. Si tratta di una Alfa Romeo e di una Seat. Sei le persone ferite, quattro adulti e due bambini. Uno dei piccoli, un bimbo di circa 8 anni è stato trasportato al pronto soccorso pediatrico del Policlinico per un trauma addominale. Varie fratture e ferite hanno invece riportato i due uomini che erano a bordo dell’Alfa Romeo e il conducente della Seat. In forte stato di choc la donna che si trovava lato passeggero sulla seconda auto insieme ai due bambini.