“I COLORI DEL QUARTIERE”, FESTA DI FANTASIA & ESPRESSIVITA’

L’iniziativa, organizzata dal comitato provinciale dell’AiCS, prevedeva la realizzazione da parte dei ragazzi della scuola di foto e dipinti che raccontassero il territorio che li circonda. Si sono cimentati con macchine fotografiche, matite, colori e pennelli gli alunni delle medie dell’istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Giampilieri, che hanno raccontato, con le loro opere grafiche, la realtà dei luoghi cari, colorata dall’ottimismo della loro giovane età, a poco più di un anno dai tragici eventi dell’alluvione.

Lasciare volare la fantasia e l’espressività dei ragazzi è stato anche quest’anno l’obiettivo della settima edizione del progetto “I Colori del Quartiere”. Leggi il seguito di questo post »

Befana Meter & Miles

Anche quest’anno si ripete il tradizionale appuntamento nel quale saranno consegnati riconoscimenti & biasimi per coloro che hanno o non hanno operato bene nelle politiche sociali.
La Giuria di Qualità ha già individuato le persone che nei vari settori meriteranno elogi o carbone.
Assessori, operatori sociali, consiglieri, giornalisti e e professionisti saranno valutati per i meriti o demeriti espressi durante tutto l’anno. Leggi il seguito di questo post »

Per un Pasto d’Amore alla mensa di S. Antonio

Sabato 8 gennaio alle ore 20.30 al Teatro “Cristo Re” spettacolo dedicato alla solidarietà

L’intero incasso sarà devoluto per l’acquisto di derrate alimentari

“Chista è a mensa i Patri Annibali di Francia cu trasi si setta e mancia”. Leggi il seguito di questo post »

Rivoluzione ecopunto

di Beniamino Ginatempo – QdS

Ecopunto è un marchio in franchising che può provocare una rivoluzione culturale. Si tratta di una bottega in cui i cittadini possono acquistare merci – di solito di generi alimentari biologici – senza pagare in denaro ma con rifiuti. O meglio con i materiali pregiati che ciascuno di noi potrebbe evitare di gettar via, e la rivoluzione culturale non sta nel fatto che i cittadini possono monetizzare immediatamente i loro rifiuti, ma nel realizzare materialmente che i nostri RSU possono essere utili se non preziosi. Leggi il seguito di questo post »

La Zavorra, un libro sugli sprechi del governo siciliano

E’ stato presentato al Salone degli specchi della Provincia, il libro “La Zavorra, sprechi e privilegi nello stato libero di Sicilia”, scritto da due giornalisti del quotidiano la Repubblica: Enrico Del Mercato ed Emanuele Lauria, con l’introduzione di Gian Antonio Stella. All’incontro moderato da Francesco Celi, giornalista della Gazzetta del Sud erano presenti,oltre agli autori,  Melchiorre Briguglio, magistrato e Giovanni Ardizzone Presidente del Collegio dei Questori dell’ARS. Tutti hanno concordato sul pregio del libro per il suo carattere documentale e lontano da qualsiasi faziosità.

Leggi il seguito di questo post »

In Italia i mutui per la casa costano 9mila euro in più rispetto alla media europea

Mutui alle stelle per le famiglie italiane. Nel nostro paese, infatti, sottoscrivere un finanziamento per l’acquisto di una casa costa 9.000 euro in più rispetto all’Europa. Cioé, è come se le famiglie italiane, quando quelle europee hanno già finito di rimborsare le rate, dovessero continuare a pagare il mutuo per altri dodici mesi.  E’ quanto rileva l’Ance, sottolineando anche che il differenziale tra il costo dei mutui in Italia e in Europa costituisce un ostacolo alla ripresa del mercato immobiliare italiano.

Grave incidente stradale sulla SS 113 a San Saba, sei feriti

San Saba (Messina) –  Grave incidente stradale intorno alle 13 all’altezza di Contrada Giudeo sulla strada statale 113. Due le auto coinvolte nello scontro frontale. Si tratta di una Alfa Romeo e di una Seat. Sei le persone ferite, quattro adulti e due bambini. Uno dei piccoli, un bimbo di circa 8 anni è stato trasportato al pronto soccorso pediatrico del Policlinico per un trauma addominale. Varie fratture e ferite hanno invece riportato i due uomini che erano a bordo dell’Alfa Romeo e il conducente della Seat. In forte stato di choc la donna che si trovava lato passeggero sulla seconda auto insieme ai due bambini.

Meno forniture d’acqua per le isole Eolie nel 2011

Ministero Difesa riduce quantitativi da inviare nell’arcipelago

Saranno ridotte le forniture di acqua alle Eolie nel 2011, con un taglio del 10% come previsto dal ministero della Difesa.

Nell’arcipelago saranno inviati 2 milioni di tonnellate di acqua, 200 mila in meno rispetto al 2010. L’acqua viene trasportata da Napoli con le navi cisterna della società ”Vemar” dell’armatore Domenico Ievoli e finisce nei serbatoi dei quattro comuni eoliani di Lipari, Malfa, Leni e Santa Marina, nell’isola di Salina. Il ministero ogni anno stanzia circa 15 milioni di euro.

 (Ansa, 2 gennaio)

Mafia, Pignatone: Premiare chi non fa patti con le cosche

”Rendere antieconomico il patto con la mafia”. E’ l’indicazione che dà il procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone che sollecita un meccanismo premiale per le ”imprese virtuose”.

”Bisogna smontare – prosegue Pignatone – quella convenienza che porta ancora molti imprenditori a scegliere di stare dalla parte sbagliata”. Sui contatti ‘ndrangheta-politica ”cadono le braccia al sentire – aggiunge il procuratore – che è il boss a essere cercato da candidati politici, amministratori locali, professionisti, questo è sconvolgente”. (Ansa, 2 gennaio)

Scuola: le iscrizioni scadono il 12 febbraio

Il ministero dell’Istruzione ha fissato per il 12 febbraio 2011 il termine di scadenza per le iscrizioni alle scuole. Da gennaio, inoltre, parte la chiamata telematica per i supplenti: con posta certificata o sms. Gli orari della scuola dell’infanzia, sono pari a 40 ore settimanali e su richiesta l’orario può essere ridotto a 25 ore o elevato fino a 50. Leggi il seguito di questo post »

Quattro auto distrutte dalle fiamme a Messina

Otto auto date alle fiamme, ieri sera,  a Messina nel giro di mezz’ora. Quattro di queste sono state incendiate e sono andate completamente distrutte. Le fiamme hanno creato danni ad altre quattro parcheggiate nelle  immediate  vicinanze. Gli incendi sono stati di origine dolosa. Distrutta anche la Innocenti Elba utilizzata dall’Avis per il trasporto organi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia che ora indaga per trovare i responsabili.

Mangi molta carne? Rischi l’Ictus

Un recente studio condotto in Svezia suggerisce che mangiare carne, in particolare rossa ed in grandi quantità, aumenta il rischio di ictus, specialmente per le donne.

Tenendo sotto osservazione oltre 30.000 pazienti, i ricercatori hanno notato che le donne che mangiavano almeno 102 grammi di carne rossa al giorno avevano il 42% di probabilità in più di essere colpite da un ictus dovuto a un’ostruzione in un vaso sanguigno del cervello rispetto a quelle che ne consumavano meno di 25 grammi al giorno. Leggi il seguito di questo post »

Calcio: E’ l’interista Maicon il miglior giocatore brasiliano d’Europa

Un altro importante riconoscimento per Maicon che ha vinto il “Samba d’Or” come miglior calciatore brasiliano del campionato europeo della stagione.

Il premio viene assegnato tramite i voti raccolti dal sito ‘Sambafoot.com’ e il terzino dell’Inter ne ha ottenuto più di tutti (12.6%), lasciandosi alle spalle il laziale Hernanes (10.7%) e il rossonero Thiago Silva (9.5). Tra i primi dieci classificati, rispettivamente al sesto e all’ottavo posto, gli interisti Lucio e Julio Cesar, mentre è decimo Pato.
Tredicesimo Ronaldinho (2.33%), mentre Kakà, che aveva trionfato nell’edizione del 2009, è ventesimo. Solo 23esimo Robinho, 30esimo il portiere della Roma, Julio Sergio.

(Agi)

Terremoti: Una lieve scossa in provincia di Cosenza e una a nord di Lipari

Una lieve scossa di gradi 2.0 della scala Richter si è verificata stanotte alle ore 1,25 sul Pollino, in provincia di Cosenza. L’epicentro è stato localizzato 6 km a ovest di Morano Calabro (CS). L’ipocentro è stato individuato alla profondità di 7,2 km. Il sisma è stato appena avvertito dalla gente della zona e non ha provocato alcun danno.

Una seconda scossa di 2.2 gradi Richter si è verificata alle ore 8 e 8 minuti in mare nel Tirreno, 62 km a nord di Lipari. L’ipocentro individuato alla profondità fissata di 10 km. Il sisma non è stato avvertito dalla popolazione isolana.

Made in Messina

MESSINA-  Il succoso limone Interdonato, uova di galline allevate a terra, tra Fiumedinisi e Nizza di Sicilia, formaggi di Capizzi o il pane di Frazzanò e altre prelibatezze: una grande varietà sotto un segno comune, uno stesso dna, ossia sono tutti prodotti rigorosamente messinesi. E venduti direttamente dai produttori ai consumatori. Tutto questo è il “Punto Campagna Amica”.

Leggi il seguito di questo post »