Inizia l’età della rivolta

di MARCO BELPOLITI – La Stampa

Rivoluzione addio? Sì, il suo posto è stato preso dalla rivolta. Da Clichy-sous-Bois, nella banlieue parigina, nel 2005, ad Atene nel 2008, all’assalto degli studenti londinesi nel 2010, o alla discesa in piazza a Roma del corteo degli studenti l’altro ieri, la rivolta sembra aver preso il posto delle forze rivoluzionarie. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

La Chiesa mostra di non rendersi conto

di Francesco Providenti (http://lanuovacitta.blog.tiscali.it)

Si avvicina il Santo Natale, e secondo consuetudine è opportuno scambiarci gli Auguri. Ma quest’anno è particolarmente difficile festeggiare. Leggi il seguito di questo post »

Una riflessione sul 14 dicembre

di Ada
Mi dispiace di non poter avere una discussione su quello che ha rappresentato e rappresenta la giornata del 14 dicembre. Credo che sia un argomento che riguardi davvero tutti noi, le nostre vite di adesso sia come individui che come parte di un movimento, le nostre pratiche di lotta passate presenti e future.
Io ho fatto le mie riflessioni su quello che ho visto e vissuto, rispetto anche a quello che ho visto e vissuto in passato. Leggi il seguito di questo post »

In centinaia per la terza edizione dell’Ecotrail della Ficuzza. Unico assente, dicono gli organizzatori, il Comune di Corleone

PALERMO – 20 DICEMBRE

Grande festa di sport e natura ieri nella splendida Riserva di Bosco della Ficuzza, per la penultima prova del circuito dell’Ecotrail siciliano. 23 i chilometri della gara agonistica attraverso un percorso ricchissimo da un punto di vista storico-naturalistico, resi ancora più suggestivi dalla neve trasformata in fanghiglia da una giornata con temperature per nulla invernali.

Leggi il seguito di questo post »

All’interno del malessere

di P. Carlo D’Antoni

Ho seguito la trasmissione “annozero”. La gran parte doveva essere dedicata ad una riflessione sui disordini a Roma di giorno 14. Una riflessione dando anche la parola a degli studenti. Leggi il seguito di questo post »

Studenti in piazza il 22 dicembre, poliziotto scrive una lettera aperta: “siamo dalla vostra parte”

www.nuovosoldo.it – Roma, 20 dic – «Sento il bisogno di scrivere queste due righe rivolgendomi allo studente che mercoledì andrà in piazza».
Inizia così un’appassionata “lettera aperta” che Maurizio Cudicio, poliziotto in servizio alla Questura di Trieste, scrive agli studenti che si sono dati appuntamento in piazza a Roma il 22 dicembre, in occasione della votazione in Senato del Ddl Gelmini sulla riforma dell’università.
«Io poliziotto, sono figlio e padre e quando finisco di lavorare torno a casa dalla mia famiglia. Leggi il seguito di questo post »

Sicilia capitale delle truffe auto, assicurazioni via dal meridione


PALERMO – La crescita delle frodi sugli incidenti automobilisti sta convincendo le principali assicurazioni italiane a disimpegnarsi dal mercato meridionale. La legge però le obbliga ad essere presenti su tutto il territorio nazionale e dunque l’unica “soluzione” praticabile resta l’aumento esponenziale ed indiscriminato delle tariffe. Un aumento che colpisce anche quegli automobilisti che non hanno mai avuto incidenti. Secondo le ultime rilevazioni dell’Istat i premi dell’Rc auto ad ottobre 2010 rispetto all’anno precedente hanno subito un aumento del 7.49% contro un tasso dell’inflazione generale pari all’1.74%.
Leggi il seguito di questo post »