Messina – Giampilieri – Museo del fango.

Sabato 18 dicembre alle ore 18,30  Sala delle Lune d’agosto – Palazzo del Genio Civile Via Aurelio Saffi, Messina.

Foto di Giammarco Vetrano

Inaugurazione Sede Espositiva e Direzionale del “Museo del fango”. Leggi il seguito di questo post »

CORTEO UNIME IN PROTESTA

Il 14 dicembre il collettivo Unime in Protesta, insieme ai ricercatori della Rete 29 Aprile e gli studenti medi della città di Messina, si sono incontrati davanti al Rettorato dell’Università, occupato dagli studenti universitari dal 24 novembre, per un sit-in di protesta a sostegno della mozione di sfiducia contro il Governo Berlusconi. Leggi il seguito di questo post »

TMB vs. incenerimento

di Beniamino Ginatempo – QdS

Una raccolta differenziata spinta, risultato della sinergia di amministrazioni e cittadini, può ridurre i rifiuti urbani del 75-80%. Il rimanente RUR – che produzione e consumo responsabili potrebbero perfino evitare del tutto – non è riciclabile e deve essere smaltito. Leggi il seguito di questo post »

Inadempienze della regione e del comune

di Beniamino Ginatempo

Il commissario liquidatore dell’ATOMe3, e stretto collaboratore del sindaco Buzzanca, Ruggeri fa bene a lamentarsi delle inadempienze delle regione sull’attuazione della legge regionale 9/2010. La regione dovrebbe urgentemente costituire le Società di Regolamentazione Rifiuti  (SRR) che dovranno sostituire gli ATO a partire dal 1° gennaio 2011. Va detto che ritardi si sono verificati anche per il commissariamento da parte del governo, avutosi nel Luglio scorso. Leggi il seguito di questo post »

A un anno dalla morte di Nisticò

La Rete NoPonte e la Rete per la Difesa del Territorio “Franco Nisticò” lanciano un appello ed una due giorni di iniziative per ricordare Franco e con lui le vittime della SS106 e per ricordare le vere priorità del territorio.
È trascorso un anno dal 19 dicembre del 2009, quando sul palco della manifestazione No Ponte di Villa San Giovanni, moriva Franco Nisticò. Il 18 dicembre nella stessa piazza, e il 19 a Badolato, vogliamo ricordare quel triste avvenimento e non per mera commemorazione: non piace a noi e ancor meno piacerebbe a Franco. Leggi il seguito di questo post »

concerto dei “Gospel Project”

L’Assessorato alle Politiche della Famiglia, Rapporti con le Chiese e
Politiche Sociali,  nell’ambito del progetto “G2 – Seconde Generazioni
Crescono”, organizza
il concerto dei “Gospel Project”  coro multietnico e interconfessionale
che si terrà
domenica 19 dicembre alle ore 20.00 presso il Duomo di Messina. Leggi il seguito di questo post »

Sicurezza e Difesa, esclusione dal blocco triennale indennità comparto; governo, un passo avanti e due indietro

Da www.grnet.it Roma, 17 dic – Questa volta gli operatori della Sicurezza sono davvero infuriati e il 20 dicembre torneranno ad assediare i cancelli di Arcore, la residenza del premier Silvio Berlusconi. La protesta è scaturita – si legge nella nota pubblicata di seguito – a causa del “vergognoso voltafaccia del Governo e della maggioranza che hanno ritirato anche al Senato, dopo averlo già fatto in precedenza alla Camera, un emendamento al decreto sicurezza sulla specificità delle Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco“.
La nota delle rappresentanze sindacali della Sicurezza
Cittadini,

Leggi il seguito di questo post »

Guardia di Finanza scopre maxi-frode da mezzo miliardo di euro su emissione CO2

21 indagati a Milano, aziende perquisite in tutta Italia; sequestrati “conti proprietà” (di Francesca Brunati) Una maxi frode fiscale da mezzo miliardo di euro per evadere l’Iva realizzata attraverso un traffico ”anomalo” delle quote di emissione di gas a effetto serra, i certificati di CO2. E’ quanto hanno scoperto i militari della Guardia di Finanza di Milano che, tra ieri e oggi, hanno effettuato 150 perquisizioni nelle sedi di società sparse in tutta Italia coinvolte in una truffa carosello di dimensioni enormi e che ricalca quelle messe a segno in passato in altri paesi europei. Leggi il seguito di questo post »

Messina – Chiesa normanna di Mili San Pietro

Lunedì 20 dicembre, ore 10.30, presso la Scuola Media Statale Gaetano Martino di Tremesieri, S.S. 114-km 5,400, Messina, si terrà una conferenza stampa per la presentazione della candidatura della Chiesa Normanna Santa Maria di Mili San Pietro al progetto ”Meraviglia Italiana”.
Il Forum Nazionale Giovani, unica piattaforma nazionale di organizzazioni giovanili italiane, ha promosso in questi mesi, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il progetto ”Meraviglia Italiana”. Il progetto ha come obiettivo, la realizzazione di un itinerario delle meraviglie italiane meno conosciute. Leggi il seguito di questo post »

FISCO. 5 per mille, oggi presidio del Terzo Settore, delegazione ricevuta al Ministero

16/12/2010 – 15:04
E’ stata grande la partecipazione al presidio organizzato oggi dal Forum del Terzo Settore davanti al Ministero dell’Economia per protestare contro i tagli al 5 per mille e quelli alle politiche sociali, e contro l’azzeramento del servizio civile. Manifestazione ordinata, ma vivace, cui hanno preso parte tutti i membri del Coordinamento, centinaia di partecipanti con manifesti, striscioni e bandiere delle associazioni di appartenenza. 

E la mobilitazione ha avuto un seguito: una delegazione composta dal portavoce Andrea Olivero e dai membri del Coordinamento Paolo Beni, Fausto Casini, Antonio Di Matteo, Filippo Fossati e Michele Mangano è stata ricevuta dalla dottoressa Fabrizia Lapecorella, Direttore Generale del Dipartimento Finanze del Ministero. Leggi il seguito di questo post »

Annozero, Coisp: vergogna a Santoro, La Russa e al governo

www.grnet.it – Roma, 17 dic – «VERGOGNA! E’ solo questo che possiamo pensare di una trasmissione andata in onda su una rete della Tv di Stato che di fatto ha esaltato il gesto criminale di gente che non trova altro modo per portare avanti le proprie idee se non la violenza. Una violenza pilotata. Ancora una volta Michele Santoro ha perso una buona occasione, quella di offrire al pubblico italiano la verità dei fatti». Leggi il seguito di questo post »

Marrocco: “La Regione si costituisca parte civile al processo Rostagno”

TRAPANI“La Regione si costituisca parte civile nel processo contro i presunti mandanti ed esecutori dell’omicidio di Mauro Rostagno”. Lo chiede Livio Marrocco, vicepresidente della Commissione regionale antimafia, annunciando una richiesta ufficiale al governatore Raffaele Lombardo e sottolineando che il sociologo e giornalista ucciso nell’1988, “pagò con la vita le proprie denunce sulle collusioni tra mafia e politica, costituendo un esempio di coraggio civile e dirittura morale”. L’apertura del processo Rostagno è fissata per il 2 febbraio a Trapani. Leggi il seguito di questo post »

Il megaparco degli orrori di Barcellona Pozzo di Gotto

di  Antonio Mazzeo

Annullamento del provvedimento del Consiglio comunale di Barcellona Pozzo di Gotto che ha approvato il Piano particolareggiato per realizzare un mega Parco commerciale di 18,4 ettari per violazione delle norme vigenti in materia urbanistica; invio immediato di una commissione prefettizia che indaghi sull’esistenza di possibili pressioni mafiose nell’adozione del piano e conseguente avvio della procedura di scioglimento del Comune per infiltrazioni criminali. È quanto chiedono le associazioni che compongono il Presidio “Rita Atria” Libera Milazzo-Barcellona a conclusione del convegno organizzato nella città del Longano per analizzare le numerose anomalie che hanno condizionato l’iter di un progetto dai devastanti effetti sul territorio e l’economia locale. Leggi il seguito di questo post »

Sarà inaugurata domani, sabato 18 dicembre, al Palazzo Arcivescovile, la “V Mostra di Arte presepiale”

La sezione messinese dell’associazione italiana “Amici del presepio” organizza la “V Mostra di Arte presepiale”, ospitata dal 18 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011 nei chiostri del Palazzo Arcivescovile in via I settembre, con il contributo della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune e dell’Ente Teatro di Messina, che ne cura l’allestimento.

La rassegna sarà inaugurata sabato 18, alle 17, dall’Arcivescovo di Messina, Mons. Calogero La Piana e dall’On. Giovanni Ardizzone. Leggi il seguito di questo post »

Stop alla vendita di alcolici addizionati con caffeina

L’Agenzia per la sicurezza alimentare statunitense (Fda) propone di vietare la vendita di alcolici addizionati con caffeina: inducono comportamenti pericolosi

 Un mix se non letale, quantomeno da considerarsi pericoloso quello tra alcol e caffeina. Non è constatazione prettamente scientifica, lo sanno anche i nostri nonni, ma da quando alcune società produttrici di bevande hanno iniziato a pensare di miscelare le due sostanze per lanciare sul mercato questo tipo di drink di nuova generazione anche l’Agenzia per la sicurezza alimentare statunitense (Fda) ha segnalato a quattro aziende che la caffeina, aggiunta alle loro bevande alcoliche, è da considerarsi un additivo non sicuro. Leggi il seguito di questo post »