promozione del fund raising

Nell’ambito della prima convention provinciale del volontariato in programma per il 10 ed 11 dicembre 2010, si terrà sabato 11 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 un seminario sulla promozione del fund raising. Il seminario sarà tenuto da Ernesto Pulvirenti, avvocato ed esperto in fund raising e corporate social responsability, e si pone in continuità con l’iniziativa regionale che si è svolta a Catania il 27 novembre nell’ambito della quale sono state presentate le linee guida per la raccolta fondi redatte dall’Agenzia delle ONLUS. Leggi il seguito di questo post »

Ecopunto a Barcellona

DERBY PELORITANO AL GANZIRRI

La squadra dei laghi “schiaccia” il fanalino di coda del Città di Sant’Agata con un pesante 11 a 2; da segnalare, la quadripletta siglata dalla rientrante pivot Giusy Cucinotta.

Sette giorni dopo lo scivolone contro l’ex capolista de Le Formiche, la squadra dei laghi torna al successo, imponendosi per 11 a 2 contro le cugine del Città di Sant’Agata di Militello. L’evidente divario tecnico e tattico fra le due compagini è subito evidente, basti pensare che già al 12’ minuto le ospiti si trovano in vantaggio per 3 a 0 (doppietta di Maria Famà, Angela Furnari). Leggi il seguito di questo post »

una rozzezza che spaventa

di Sisem

Nel corso del programma EXIT, condotto da Ilaria D’Amico, il giornalista Alessandro Sallusti, intervenendo sul tema della riforma dell’università, ha affermato l’inutilità dello studio della storia moderna, segnalandola ai giovani come una disciplina superflua, il cui studio non consentirebbe di trovare un’occupazione dignitosa, e di aumentare il PIL del nostro paese. Dato che è impensabile che il giornalista volesse intenzionalmente riferirsi alla storia moderna come specifico settore disciplinare (che si occupa di settori certo trascurabili come l’Umanesimo, il Rinascimento, l’Illuminismo e le riforme settecentesche, le grandi rivoluzioni e i conflitti internazionali fino alle soglie dell’epoca contemporanea!), affermazioni come quelle di Sallusti non possono che implicare per assurdo l’inutilità di tutte le discipline storiche! Leggi il seguito di questo post »

IL CARBONE UCCIDE IL CLIMA

Sabato 11 dicembre @ Sala Biblioteca del Palazzo della Provincia, Piazza Italia
Conferenza Nazionale di presentazione del nuovo Rapporto di Legambiente sul combustibile killer del Pianeta
IL CARBONE UCCIDE IL CLIMA

Illustrano il rapporto
Stefano CIAFANI – Responsabile Scientifico Nazionale di Legambiente
Massimo SCALIA – Docente dell’Università “La Sapienza” di Roma
Coordina
Nuccio BARILLÀ – Direttivo Nazionale di Legambiente

Mercato dei voti, la Procura di Roma ha aperto un’inchiesta

La Procura di Roma ha aperto una inchiesta sulla presunta “compravendita” di parlamentari dopo l’esposto dell’Idv. Il Pdl, a sua volta, presenterà una denuncia perché “venga fatta luce su tutti quei casi in cui sono stati altri partiti ad acquisire nostri parlamentari”. Bondi e Verdini attaccano: “‘Riteniamo che sia sbagliato trascinare nei tribunali questioni politiche ma visto che qualcun’altro e’ affetto da una vita da questa sindrome, che almeno questo momento di verita’ valga per tutti’.
Doppio fascicolo della Procura sulla compravendita – Gli accertamenti a carico di ignoti prendono lo spunto dall’esposto verbale fatto da Antonio Di Pietro, nel corso di un incontro con il Procuratore capo Giovanni Ferrara, a riguardo del passaggio di due parlamentari dell’Idv, Domenico Scilipoti e Antonio Razzi, alla formazione “Noi Sud”. La denuncia del leader dell’Italia dei valori va ad integrare gli accertamenti che già erano stati avviati dal procuratore aggiunto Alberto Caperna.

Termini Imerese, ministro Romani convoca nuovo tavolo

ROMAIl ministro allo Sviluppo Economico, Paolo Romani, ha convocato per martedì 21 il tavolo di confronto sulla riconversione industriale del sito Fiat di Termini Imerese. Lo rende noto il ministero. La convocazione di azienda, parti sociali e istituzioni interessate, avviene al termine degli incontri che il ministro e la presidenza della Regione siciliana hanno condotto con i rappresentanti delle 7 proposte selezionate dall’advisor del ministero Invitalia, dopo un’istruttoria iniziata a maggio, su una base di 31 manifestazioni di interesse.