piena solidarietà agli studenti, ai ricercatori

di Gianluca Pini

l Giovani Comunisti del PRC (Federazione della Sinistra) si oppongono al decreto classista della ministra Gelmini e sostengono le lotte degli studenti e dei ricercatori contro la legge Gelmini che, dicendo di voler colpire sprechi e privilegi, colpisce in realtà il diritto allo studio, gli studenti disabili e il futuro della ricerca pubblica. Esprimiamo la nostra piena solidarietà agli studenti, ai ricercatori e ai docenti universitari che sono sul tetto del Rettorato di Messina per cercare di impedire l’approvazione in Parlamento della sciagurata contro-riforma Gelmini dell’Università.

Verso la manifestazione del 4 dicembre

Sabato 4 dicembre anche in Calabria, come in tutta Italia e nel mondo, si manifesterà per l’acqua pubblica e per la giustizia ambientale e sociale, in concomitanza con il vertice di Cancun.
Il Comitato Referendario Acqua Pubblica di Reggio Calabria sta organizzando i pullman per la partecipazione al corteo che si terrà a Cosenza, con concentramento alle 14.30 a Piazza Loreto. Leggi il seguito di questo post »

L’ATTESA DEL FIGLIO

di Francesco Saija

“Il ritorno di Leo”, commedia scritta dalla messinese Donatella Venuti e dalla stessa interpretata insieme con Alessio Bonaffini e Nicola Buonomo, è stata presentata in sala “Laudamo” dal 26 al 28 novembre.

La commedia viene immaginata dall’autrice e regista “come una moviola, una specie di macchina del tempo”. Si tratta della vita di una coppia, una vita in cui vengono evidenziati, come in un “album di ricordi”, vari momenti della quotidianità: liti giornaliere, gelosie, isterismi, superbie personali, attaccamento viscerale al figlio assente e programmazione, nella mente dei genitori, della sua vita futura. Leggi il seguito di questo post »

“Recital di chitarra”: Apprezzata performance musicale di chitarra degli alunni della Scuola Secondaria di primo grado “Pirandello” nell’ambito del progetto PON “Competenze per lo Sviluppo”, annualità 2009/10 dell’I.C. “Manzoni – Dina e Clarenza”

di Giacomo Gugliandolo

Con un apprezzato saggio di chitarra degli alunni della Scuola Secondaria di primo grado “Pirandello”, facente parte dell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza” di Messina, si è concluso il percorso formativo “Musicalmente”, F-1-FSE-2009-2631, previsto dal Piano Integrato dell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza” nell’ambito del PON FSE “Competenze per lo Sviluppo”, di cui alla Circolare Ministeriale prot. n. AOODGAI/2096 del 03/04/2009 – Autorizzazione prot. n. AOODGAI/2422 dell’ 11-03-2010. Leggi il seguito di questo post »

Tre ville abusive sequestrate a Lamezia Terme: 10 indagati

Tre ville abusive, per un valore di 2 milioni di euro, sono state sequestrate dai carabinieri a Lamezia Terme.

Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal Procuratore della Repubblica, Salvatore Vitello, nell’ambito di una indagine nella quale sono indagate dieci persone. Le tre ville sono state realizzate senza autorizzazione ed in area sottoposta a vincolo paesaggistico. All’interno delle strutture erano residenti quattro nuclei familiari. (Ansa, 28 novembre)

Tennis, Masters di Londra: finale Nadal-Federer

Lo svizzero batte Djokovic nella seconda semifinale

Sarà Nadal-Federer la finale del Masters di tennis che si gioca a Londra.

Lo svizzero numero due del mondo ha battuto in semifinale, 6-1, 6-4, il serbo Novak Djokovic.

Federer affronterà lo spagnolo, che guida la classifica mondiale.

(Ansa, 28 novembre)

Legambiente: 73% italiani per buste riutilizzabili

Il 73% degli italiani sceglierà la sportina riutilizzabile in alternativa alla busta di plastica, messa al bando a partire da gennaio 2011.
E’ questo il risultato degli exit pool di ‘Vota il sacco’, il simbolico referendum effettuato da Legambiente davanti ai supermercati della grande distribuzione per chiedere ai consumatori cosa utilizzeranno al posto della plastic bag, in disuso a partire dal prossimo anno.
(Ansa, 28 novembre)

Calcio, Serie A: il Milan resta a +3 sulla Lazio

Distanze invariate in vetta alla Serie A dopo le gare della 14^ giornata, con il Milan a +3 sulla Lazio. Nelle zone basse della classifica, balzo in avanti del Cagliari di Donadoni.
Risultati di oggi:  Inter-Parma 5-2 (anticipo), Bari-Cesena 1-1, Bologna-Chievo (rinviata per neve), Brescia-Genoa 0-0, Cagliari-Lecce 3-2, Lazio-Catania 1-1, Udinese-Napoli 3-1, Palermo-Roma (ore 20.45).
Classifica provvisoria in attesa del posticipo Palermo-Roma: Milan 30 punti; Lazio 27; Napoli e Juventus 24; Inter 23; Roma* 22; Udinese, Palermo* e Sampdoria 20; Chievo* 19; Catania e Genoa 18; Cagliari 17; Fiorentina 16; Parma 15; Bologna* 14; Cesena, Lecce e Brescia 12; Bari 10. (*: una gara in meno).
(Ansa, 28 novembre)

Berlusconi, Nadia Macrì: Mi chiamò e disse ‘Sono il sogno degli italiani’

di Apcom

Silvio Berlusconi ©NuovoSoldo
Silvio Berlusconi ©NuovoSoldo

L’ex escort Nadia Macrì parla per la prima volta in tv delle serate che avrebbe trascorso nelle residenze del premier. La giovane di Reggio Emilia, intervista da Maria Latella su Sky, ha raccontato anche che a chiamarla al telefono è stato lo stesso Silvio Berlusconi. In particolare, ha riferito della prima volta che la chiamò dicendo “Sono il sogno degli italiani“. Leggi il seguito di questo post »

Donna muore travolta da treno nella stazione di Vibo Valentia

Una donna, Marina Rotondo, di 68 anni, è morta nella stazione di Vibo Valentia, travolta dal treno ‘FrecciaArgento’ partito da Reggio Calabria e diretto a Roma. La donna era sul binario e stava aspettando un treno per recarsi a Messina quando, per cause ancora in corso di accertamento, è stata travolta dal convoglio diretto a Roma. Il marito della donna si è accorto dell’incidente ed ha dato l’allarme al personale della stazione ed agli agenti della polizia ferroviaria. (Ansa, 28 novembre)

Calcio: il punto in serie B

Distanze invariate in vetta alla Serie B, giunta alla 17^ giornata. Con un gol di Gigliotti allo scadere, infatti, il Novara pareggia 1-1 a Siena e resta a +5 sugli stessi toscani.

Altri risultati: Crotone-Vicenza 1-2, Empoli-Sassuolo 0-1, Frosinone-Ascoli 1-1, Padova-Varese 2-3, Pescara-Portogruaro 4-2, Piacenza-Torino 1-1, Siena-Novara 1-1, Triestina-Grosseto 0-1. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, serie A: Bologna-Chievo rinviata per neve

 E’ stata rinviata per neve Bologna-Chievo. Lo ha deciso l’arbitro Guida al secondo sopralluogo assieme ai due capitani dopo aver verificato l’impraticabilità del campo di Bologna. E sempre per il maltempo sono state rinviate sei partite in ‘Lega Pro’: in prima divisione A, Gubbio-Sorrento e Ravenna-Spal, in seconda divisione A, Casale-Virtus Entella e Valenzana-Canavese, in seconda divisione B, Crociati Noceto-Poggibonsi e Fano-Chieti.

(Ansa, 28 novembre)

Vivisezione: una pratica mostruosa che tortura animali e ingrassa le aziende farmaceutiche

di Oscar Grazioli

 

Ho scritto ancora sulla vivisezione ma non mi stancherò di farlo fino a quando questa mostruosità umana continuerà a torturare le coscienze di chi sa che si tratta di una pratica capace di ingrassare le aziende farmaceutiche e gli allevatori di cavie, non solo inutilmente, ma anche dannosamente, visto che nella stragrande maggioranza dei casi gli esperimenti su ratti, anfibi o cani servono solo a fuorviare la ricerca verso strade a senso unico con obbligo di inversione a U e ripetizione del percorso.
Ne sono un fedele specchio le decine di specialità ritirate mensilmente dal mercato, in tutto il mondo, per devastanti effetti collaterali o mancanza di efficacia, situazioni di cui ci si può accorgere solo quando parte la vera sperimentazione: quella sull’uomo. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, Serie A: Stankovic trascina l’Inter nell’anticipo domenicale

Una tripletta di Stankovic riporta l’Inter al successo che mancava da 4 turni: 5-2 al Parma a ‘S. Siro’, nell’anticipo domenicale della 14^ giornata.
Emiliani avanti con l’ex Crespo al 4′. Poi due tiri di Stankovic, entrambi deviati, portano l’Inter sul 2-1 tra il 18′ e il 19′; e solo 4′ dopo, Cambiasso sembra chiudere i giochi. Ma al 36′ ancora Crespo riapre la gara.
Nella ripresa Angelo coglie un palo, ma al 72′ Motta segna il 4-2 e al 75′, dopo un altro palo di Crespo, Stankovic firma il 5-2.
(Ansa, 28 novembre)

…o sarà sciopero

di An. Sci. – il manifesto

“Il governo ha tanto parlato ma in questi due anni non ha fatto nulla per lavoro, occupazione e futuro”, dice dal palco di Piazza San Giovanni Susanna Camusso, nel suo primo discorso da
nuovo leader della Cgil. E così pronuncia la parola sciopero, anche se per il momento – a differenza di quanto chiedono la Fiom e la minoranza interna – la Cgil non lo indice: «Per il Paese abbiamo scioperato e continueremo a scioperare», declama Camusso.
Parole che vanno integrate a quanto dichiarato dalla segretaria ai giornalisti prima del comizio: «Dopo questa manifestazione il governo dovrà dare le risposte che gli abbiamo chiesto e soprattutto cominciare ad avere delle politiche di contrasto alla crisi che finora non ha avuto»; per lo sciopero, rispondeva la leader Cgil a una domanda precisa, «lo valuteremo sulla base dei risultati di questa manifestazione». Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »