Sel: palazzotto eletto coordinatore regionale

Erasmo Palazzotto è stato eletto oggi dall’assemblea siciliana di Sinistra Ecologia Libertà coordinatore regionale del partito. L’elezione, a larga maggioranza, è avvenuta al termine del primo congresso regionale di Sel, che si è svolto presso l’Addaura Hotel, a Palermo. Massimo Fundarò è stato eletto presidente regionale. Leggi il seguito di questo post »

mostra del pittore Angelo Restifo

Importante successo per la mostra del pittore Angelo Restifo, esposta alla Casa delle Culture dallo scorso 7 novembre. “Gli acquerelli di Restifo sono una memoria storica per le future generazioni, i suoi paesaggi, monumenti e viuzze rappresentano una civiltà nebroidea di valore inestimabile, che lascia un ricordo splendente nella mente dell’osservatore. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, Serie A: Napoli-Bologna 4-1

Nel posticipo della 13^ di serie A,  Napoli-Bologna finisce 4-1.
Napoli subito in vantaggio: corner di Lavezzi, stacco di Maggio, gol. Lavezzi e Cavani volano negli ampi spazi e il raddoppio arriva al 36′: cross di Cavani, sinistro di Hamsik e palla in rete.
Ripresa e 3° gol dei partenopei ancora con Hamsik, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Bologna reagisce e accorcia le distanze con un colpo di testa di Meggiorini, ma ci pensa Cavani a chiudere il match al 75′ con un sinistro su assist di Sosa.
(Ansa, 21 novembre)

Piogge e temporali anche al sud

La perturbazione di origine atlantica che sta interessando il centro-nord, raggiungerà nelle prossime ore anche le regioni meridionali.
Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un nuovo allerta meteo che prolunga ed estende quello diffuso ieri.
Già a partire dalla serata di oggi, piogge e temporali colpiranno prima la Campania e successivamente le altre regioni meridionali, in particolare quelle tirreniche e la Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da fulmini e forti venti.
(Ansa, 21 novembre)

L’Acr Messina vince a Rossano

Allo “Stefano Rizzo”  di Rossano  Calabro finisce 1-0 per i peloritani, a segno al 34′ con il francese Chovet, alla prima marcatura stagionale. Reazione improduttiva da parte dei padroni di casa, Marzocchi sciupa il raddoppio nei minuti finali. A decidere il match il gol del francese Chovet al 34’ del primo tempo. Gara equilibrata, soprattutto nei primi 45 minuti di gioco: gli undici allenati da Loris Beoni hanno però messo in campo, quel pizzico di astuzia  in più, che alla fine  ha permesso alla squadra  di incassare  un nuovo successo.

Calcio, serie A, Lazio a -3 dal Milan: la classifica

Con il pareggio di Parma, la Lazio scivola a -3 dal Milan capolista, ma è sempre salda al secondo posto solitario. La Roma scavalca l’Inter che, a sua volta, è agganciata dal Palermo. Il Cagliari abbandona la penultima posizione. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, serie A, clamoroso tonfo dell’Inter a Chievo: i risultati della tredicesima giornata

Brescia – Cagliari 1-2
20° Caracciolo (B, Rig.), 63° Matri (C), 66° Conti (C).
Catania – Bari 1-0
83° Terlizzi.

Cesena – Palermo 1-2
11° Ilicic (P), 24° Bogdani (C), 51° Miccoli (P). Leggi il seguito di questo post »

Atletica leggera: doppietta etiope alla maratona di Palermo

Per il terzo anno consecutivo un corridore etiope vince la maratona di Palermo, e un connazionale si piazza al secondo posto. Vittoria per Tsegaye Dissasa Bekele, seguito da Tamrat Girma Elanso. Il vincitore ha chiuso in 2h18’57”. Terzo l’atleta keniano Nicodemus Biwott.

Tra le donne vince l’etiope Amelework Bosho (2h47’50) che ha preceduto la connazionale Damtew Bizuayehu Tadesse e la keniana Esther Mutuku Waniku. Nella mezza maratona, vince il palermitano Filippo Lo Piccolo, primo degli europei due settimane fa a New York. (Ansa, 21 novembre)

Cacciatore ucciso in tentativo di rapina dell’arma nel Reggino

Un cacciatore, Antonio Giovinazzo, di 35 anni, è stato ucciso stamani nel Reggino, durante un tentativo di rapina dell’arma. Giovinazzo, originario di San Giorgio Morgeto, era residente a Polistena ed assieme ad un altro gruppo di cacciatori si era recato per una battuta in una zona tra Polistena e Cittanova. I carabinieri di Taurianova stanno sentendo le altre persone presenti e stanno effettuando i rilievi scientifici sul luogo dell’accaduto. (Ansa, 21 novembre)

Calcio, brutto episodio in Chievo-Inter: Eto’o rifila una testata a Cesar

Samuel Eto’o come Zinedine Zidane, in Inter-Chievo: non per un colpo di classe ma per una testata.

L’attaccante interista, dopo aver ricevuto un colpo dal difensore avversario Cesar, è tornato verso il giocatore del Chievo e – come il francese nella finale del ‘Mondiale 2006’ – lo ha colpito con una testata al petto.

L’episodio, avvenuto intorno al 36′ del primo tempo, con l’Inter sotto 1-0, non è stato visto dall’arbitro Rocchi, nonostante le proteste dei giocatori del Chievo. Leggi il seguito di questo post »

Sciopero del mondo dello spettacolo: domani si ferma tutto contro i tagli del governo alla cultura ed al settore

Domani il mondo dello spettacolo si ferma. Più di 250mila lavoratori del settore parteciperanno allo sciopero generale organizzato da Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil contro i tagli previsti nella finanziaria 2011. Con la manifestazione, infatti, si chiede il reintegro del contributo statale (Fus), attualmente ridotto al minimo storico di 288 milioni di euro; il ripristino delle agevolazioni fiscali; la legge dello spettacolo dal vivo e lo stop alla delocalizzazione delle produzioni cineaudiovisive. Leggi il seguito di questo post »

Fermato un veliero con 137 immigrati a bordo al largo del Crotonese

Un veliero con a bordo 137 clandestini di dichiarata origine irachena e bengalese, battente bandiera russa, che navigava a motore in direzione delle coste calabresi, è stato intercettato da un guardiacoste del reparto aeronavale della guardia di finanza di Taranto.
L’imbarcazione, che è stata individuata ad 11 miglia da Punta Alice (Crotone), è stata affiancata dai finanzieri, che sono saliti a bordo e ne hanno immediatamente assunto il controllo. Dopo una prima veloce verifica dell’assenza di urgenze di carattere sanitario tra i numerosi clandestini imbarcati, rilevate le buone condizioni dello scafo e dei motori, il veliero è stato condotto nel porto di Crotone scortato dal guardacoste, da due vedette veloci inviate in supporto, nonché da vedette delle altre forze di polizia fatte convergere in zona. Leggi il seguito di questo post »

Terremoti: Scossa al largo dell’isola di Ustica

Una scossa sismica, avvenuta questa mattina nel mar Tirreno meridionale, è stata avvertita dalla popolazione dell’isola di Ustica e della costa palermitana. Dalle verifiche effettuate dalla Protezione Civile non risultano danni alle persone o alle cose. Secondo i rilievi effettuati dall‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento sismico è stato registrato alle ore 11.37 con magnitudo 3.6. (Ansa, 21 novembre)

Aeroporti: Enac verso ordinanza per antenna radar Palermo

L’Enac potrebbe dichiarare l’antenna radar da piazzare a Isola delle Femmine (PA) uno strumento essenziale per la sicurezza del volo e procedere alla sua realizzazione attraverso un’ordinanza dello stesso ente.

E’ l’ipotesi avanzata dal presidente dell’Ente, Vito Riggio, dopo la manifestazione di protesta che si è svolta ieri a Isola delle Femmine contro la realizzazione dell’antenna che serve a monitorare i venti di caduta, il cosiddetto wind-shear.

”Consulterò l’ufficio legale – aggiunge – ma credo che sia ravvisabile l’attentato alla sicurezza nei trasporti”. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, serie A: Genoa-Juventus 0-2

La Juventus ha battuto il Genoa 2-0 nell’anticipo delle 12.30 della 13^ giornata di serie A.

Bianconeri momentaneamente terzi a 23 punti, mentre i rossoblù rimangono a 17.

Partita decisa nel primo tempo nel giro di sei minuti: al 17′ autogol del portiere rossoblù Eduardo, che manda in porta una conclusione di Marchisio deviata da Dainelli e poi finita sul palo. Al 23′ la Juventus raddoppia con il rientrante Krasic dopo un’ azione personale.

(Ansa, 21 novembre)