Adesso è troppo

(foto di Enrico Di Giacomo)

di Giuseppe Restifo

Hanno superato il limite: adesso è troppo. La trivella accanto alla fontana del Nettuno è uno sfregio insopportabile. È giunto il momento che intervenga la magistratura per appurare se si possa verificare il “temuto danno”. Leggi il seguito di questo post »

«L’altra Italia siamo noi»

A Terzigno e Boscoreale le bandiere tricolori, non senza ragioni, le bruciano per rabbia e disperazione. Qui, a 70 km, si prova a ridare senso all’unità nazionale lesionata da leghe e partiti del sud.

La solidarietà alle popolazioni vesuviane è unanime. Leggi il seguito di questo post »

Ponte sullo Stretto: Una trivella “in offerta” al Dio Nettuno

Foto:  Enrico Di Giacomo

Respinto ricorso, Buzzanca resta sindaco

Giuseppe Buzzanca resta sindaco di Messina. È stato infatti rigettato oggi pomeriggio, nel processo di primo grado al Tribunale di Messina, il ricorso presentato da un cittadino elettore sul doppio incarico di Buzzanca che è primo cittadino di una città con più di 200mila abitanti e deputato regionale.

Fisco: Agenzia entrate, attenti a email su falso rimborso

Non aprite quella email e cancellatela subito: è una truffa. E’ l’invito dell’Agenzia delle entrate sul messeggio di posta elettronica con oggetto ”Si dispone di un rimborso fiscale!” che invita il destinatario a scaricare e compilare un modulo per ottenere un presunto rimborso, richiedendo anche i dati della carta di credito. In realtà è un tentativo di phishing, una truffa informatica architettata per entrare illecitamente in possesso di dati sensibili. L’Agenzia delle Entrate invita a cancellare il messaggio e a non aprire il suo ‘pericoloso’ allegato. (Ansa, 17 novembre)

Nuova inchiesta sull’Università, diciotto avvisi di garanzia

Nuova inchiesta giudiziaria sull’Università di Messina, stavolta l’indagine della magistratura è  incentrata sulla Facoltà di Scienze della Formazione. I finanzieri hanno infatti  notificato i diciotto avvisi di garanzia nella sede del Rettorato, in alcuni uffici amministrativi dell’Ateneo ed alla Facoltà di Scienze della Formazione. Provvedimenti indirizzati a docenti e personale amministrativo dell’Università ma nell’elenco d’indagati spunta anche un nome eccellente. E’ quello di Melitta Grasso, moglie del Rettore, recentemente coinvolta in altre inchieste giudiziarie che interessano l’Università di Messina. Fra le ipotesi di reato contestate alla signora Grasso quella di aver favorito dei soggetti nell’assegnazione di borse di studio post dottorato. Nel mirino dell’inchiesta anche concorsi interni e casi di assenteismo.

Foto: Enrico Di Giacomo

Calcio, Moratti: “Ho piena fiducia in Benitez”

‘Non c’e’ nessuna decisione traumatica, ho piena fiducia in Benitez, il progetto va avanti’.

Lo ha detto il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, uscendo dagli uffici della ‘Saras’, e definendo ‘invenzioni’ le indiscrezioni riportate dalla stampa sul possibile esonero del tecnico spagnolo. ”Ciò non toglie – ha aggiunto Moratti – che mi possa seccare dopo una partita come quella di domenica, ma questo non cambia i progetti della società nella maniera più assoluta’.

(Ansa, 17 novembre)