RACCOLTA DI FARMACI E CIBI NON UTILIZZATI

“In Italia, 24 tonnellate di pane al mese e centinaia di tonnellate di alimentari freschi, cibi cotti e altro vengono buttati nella pattumiera”.  Questo il commento perplesso dell’on. Domenico Scilipoti (IDV), in riferimento alla cattiva abitudine di buttare via cibo buono perché non utilizzato.  “Più di 900 milioni di esseri umani nel mondo sono malnutriti e di questi, oltre 5 milioni di bambini, ogni anno, muoiono letteralmente di fame. Leggi il seguito di questo post »

Goleada della Parrocchia Ganzirri

Terza vittoria consecutiva per le ragazze dei laghi, che nel match casalingo disputato contro le catanesi del Camaleonte Calcio, si impongono con un sonoro 10 a 0. A segno Angela Furnari (tripletta), Maria Famà e Martina Penzavalli (doppiette), Marina Costantino, Ketty Talamo e Stefania Corrao. Leggi il seguito di questo post »

I rituali di iniziazione

di Luigi Grisolia (www.excursus.org, anno II, n. 16, novembre 2010)

È di pochi giorni fa la notizia sconvolgente della collaboratrice di giustizia uccisa e sciolta nell’acido da elementi della ’ndrangheta. Si tratta dell’ultimo dei tanti episodi che nel corso del 2010 hanno fortemente portato alla ribalta nazionale questa organizzazione criminale – da molti osservatori giudicata ormai più potente, soprattutto sullo scenario internazionale, della mafia siciliana –, a cominciare dalla macchina imbottita di tritolo fatta trovare lungo il percorso che avrebbe dovuto compiere Giorgio Napolitano in occasione della visita a Reggio Calabria, gli attentati alla Procura della Repubblica e contro la casa del giudice Salvatore Di Landro nonché delle innumerevoli minacce a diversi giornalisti calabresi che hanno trattato, nei loro articoli, temi giudicati “scomodi” dai boss. Leggi il seguito di questo post »

Confesercenti: Il federalismo fiscale farà pagare di più

Il federalismo fiscale farà pagare più tasse? La risposta è , stando a uno studio elaborato dalla Confesercenti. E saranno i lavoratori autonomi e le piccole imprese a pagare di più: le somme da sborsare per l’addizionale Irpef regionale, per queste due categorie saranno infatti più salate, rispetto a impiegati e pensionati: fino a 1.260 euro l’anno, tenendo conto di un’aliquota maggiorata fino al tetto massimo del 2,1% nel 2015. (Ansa, 7 novembre)

Calcio, posticipo di serie A: il Palermo supera il Genoa 1-0

Nel posticipo di questa settimana calcistica in serie A, il Palermo batte il Genoa grazie a una rete del solito Pinilla (nella foto)

Rossoblù volitivi e vicini in più occasioni al raggiungimento del pari che non avrebbero poi demeritato: i rosanero controllano e riescono a far giungere in porto questo importante risultato che permette alla squadra siciliana di raggiungere l’ottava posizione in classifica a quota 14 punti.

Il Genoa rimane fermo a quota 11. (Foto: Zimbio.com)

Ambiente: L’eruzione del vulcano Merapi in Indonesia prosegue ininterrotta

Minaccia di far saltare la visita in Indonesia di Barack Obama l’eruzione del vulcano Merapi.

A due giorni dall’arrivo del capo della Casa Bianca, impegnato in una lunga missione diplomatica in Asia, le autorità indonesiane sottolineano che il Merapi si trova a circa 600 chilometri dalla capitale Giakarta e che l’eruzione non può ostacolare in nessun modo l’Air Force One, l’aereo presidenziale.

Lo staff di Obama fa sapere tuttavia che la situazione viene seguita ‘molto da vicino’.

(Ansa, 7 novembre)

Uno sguardo attento alla storia degli occhiali

di Matteo Sacchi – il Giornale

Ce li appoggiamo sul naso senza pensarci troppo, sono i nostri moderni «Oculis de vitro cum capsula». Eppure dietro agli occhiali c’è una storia lunghissima, in parte ancora oscura, e anche un bel po’ di filosofia. Per rendersene conto niente di meglio che sfogliare Gli Occhiali. Scienza, arte, illusioni di Arnaud Maillet (Raffaello Cortina Editore, pagg. 126, euro 14). Leggi il seguito di questo post »

Necrologi. Riceviamo e pubblichiamo

All’attenzione della Redazione,

Vi scrivo per proporvi una mia riflessione sul tema (e sui costi rilevanti e forse inutili) dei necrologi sul giornale. Leggi il seguito di questo post »

Mondiali di Scherma: 3 azzurre sul podio

Elisa Di Francisca ha vinto la medaglia d’oro nel fioretto ai Mondiali di Parigi battendo in finale l’altra azzurra Arianna Errigo per 15-11.

L’Italia ha così fatto tripletta, visto che Valentina Vezzali si è aggiudicata il bronzo a pari merito con la sud coreana Nam Hyun Hee.
(Ansa, 7 novembre)

Automobilismo, F1, Gp del Brasile: primo Vettel, poi Webber e Alonso

Doppietta Red Bull al ‘Gp del Brasile’, vinto da Vettel davanti al compagno di squadra Webber. Il successo regala alla scuderia austriaca il titolo costruttori con un Gran Premio di anticipo. Terza la Ferrari di Alonso, che mantiene la testa della classifica piloti a +8 su Webber e +15 su Vettel. Quarta la McLaren di Hamilton davanti al compagno di squadra Button.

Poi le Mercedes di Rosberg e Schumacher. Ottava la Williams di Huelkenberg, nona la Renault di Kubica, decima la Sauber di Kobayashi. Solo 15° Massa.

(Ansa, 7 novembre)

Osservatorio sulla legalità della didattica

È costituito, dall’Assemblea Interfacoltà dei Ricercatori in Mobilitazione dell’Università di
Messina, l’Osservatorio sulla legalità della didattica (OLD).
Lo scopo dell’Osservatorio è di collaborare alla vigilanza sul regolare svolgimento della
didattica, controllando la corretta formulazione dei calendari, la distribuzione dei carichi ai docenti (sia carico didattico che supplenze), le procedure di assegnazione dei contratti di insegnamento, il corretto affidamento di compiti didattici ai ricercatori ai sensi delle vigenti norme di legge, la regolarità delle procedure di valutazione studentesca della didattica. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, Inter: Piove sul bagnato, per Samuel grave lesione ai legamenti e lungo stop

Dopo il pareggio di ieri sera contro il Brescia, l’Inter guarda agli infortuni di Maicon e soprattutto di Walter Samuel. Gli esami effettuati stamani dal responsabile dell’area medica, il dott. Franco Combi, presso la clinica di Pavia, hanno evidenziato una grave lesione del legamento crociato anteriore e del collaterale esterno del ginocchio destro; nei prossimi giorni sarà programmato l’intervento chirurgico di ricostruzione. Si prospettano dei tempi di recupero piuttosto lunghi per il difensore argentino. Per Maicon, invece, i controlli hanno portato a rilevare uno stiramento muscolare nella zona posteriore della coscia sinistra.

(Apcom, 7 novembre)

Automobilismo, F1, Gp Brasile: altro agguato, derubati ingegneri team Sauber

Tre ingegneri della scuderia Sauber sono stati rapinati ieri sera a San Paolo all’esterno del tracciato di Interlagos dopo le qualifiche del ‘Gran Premio del Brasile’ di Formula 1.

Il team svizzero ha fatto sapere che l’agguato, simile a quello sventato nelle stesse ore dal pilota della McLaren Jenson Button, è stato condotto da cinque uomini, uno dei quali armato di un mitra.

Il commando ha fermato la vettura su cui viaggiavano i tre ingegneri della Sauber derubando i passeggeri di due zaini. Leggi il seguito di questo post »

Operativo il nuovo progetto di telemedicina per le isole Eolie

E’ diventato operativo il progetto di telemedicina per l’arcipelago Eoliano, denominato “Eolienet”, fortemente voluto dall’assessore regionale per la Salute della Sicilia, Massimo Russo. Il progetto prevede l’attivazione di una rete telematica per la trasmissione di informazioni ed immagini, il teleconsulto, la teleformazione per il personale medico, la teleanalisi di laboratorio, la telediagnosi Ecg (elettrocardiogramma) e la realizzazione di uno specifico portale internet. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Sanità. Leave a Comment »

Ugl, iscrizioni “pompate”

Numeri truccati hanno lanciato l’Ugl nell’Olimpo dei sindacati italiani. Lo rivela Dagospia, che cita le fonti che provano che il sindacato guidato da Renata Polverini avrebbe “pompato” i dati relativi ai propri iscritti: in questo modo l’Ugl ha ottenuto rappresentatività presso enti previdenziali come Inps e Inpdap. I numeri forniti dall’Ugl ai tecnici del ministero del Welfare hanno consentito ad esempio al sindacato di avere 3 posti nel comitato di vigilanza dell’Inpdap. Questo particolare ha fatto scattare il ricorso al Tar della Confsal, che rivendica un numero maggiore di iscritti.

Leggi il seguito di questo post »