Il Ponte sullo Stretto e Pomigliano

di Gino Sturniolo

Il Ponte sullo Stretto e l’accordo di Pomigliano vengono agitati come
soluzioni, elementi d’innovazione finalizzati alla crescita economica. Entrambi
vengono agiti come simboli di una politica economica orientata a fare ripartire
il paese (in questi casi, addirittura, a salvare aree intere destinate alla
marginalizzazione). Il Ponte sullo Stretto e Pomigliano sono parte di un
discorso politico che non lascia spazio a critica, nel quale la critica è anzi
derubricata a comportamento conservativo, marginale, violento se ci va di mezzo
qualche lancio di uova. Leggi il seguito di questo post »

Carbone, decisioni della riunione del Comitato

Due giornate di mobilitazione (6 e 7 Novembre 2010) in piazza Giovanni Paolo II;
– Scrivere al Ministro e agli assessori regionali;
– Preoccupazione per lo stato dei torrenti, dopo le ultime piogge e inondazioni.
Il Comitato Acquedolcese si è riunito presso la Casa delle Culture, per prendere visione della documentazione disponibile sulla progettata discarica di C/da Rocca Carbone, ricadente nel territorio di Sant’Agata Militello, ma confinante con il Comune di Acquedolci. Leggi il seguito di questo post »

Calciomercato, Agnelli: “Cassano alla Juve? Valuteremo…”

Il caso Cassano è ormai sulla bocca di tutti, tanto che nemmeno il presidente Andrea Agnelli è riuscito ad evitare l’argomento dopo la vittoria della sua Juventus a ‘San Siro’.

“E’ Beppe Marotta che pensa al mercato, ho piena fiducia in lui, al momento opportuno faremo le nostre valutazioni”, si è limitato a dire il numero uno bianconero, senza chiudere le porte al talento barese.

Tornando al match vinto contro il Milan, Agnelli ha detto che sono “tre punti importanti per la consapevolezza della squadra. Leggi il seguito di questo post »

Nel giorno dei morti lacrime anche sulla tomba di Fido

di Oscar Grazioli

 

Ha un senso, in questi giorni, rispettare in qualche modo i nostri animali defunti? Sono giorni in cui chi crede o no, è coinvolto, dalla vecchia mamma o da qualche parente impossibilitato a muoversi, ad accompagnarli al cimitero, se non altro come semplici autisti. Leggi il seguito di questo post »

La Formazione Cesv: è possibile iscriversi ai sei corsi a Messina e nelle sedi territoriali

Dal 3 novembre al via “L’agire volontario” a Capo d’Orlando

Il piano della Formazione per i volontari del territorio messinese, a cura del Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina, prevede 4 corsi base: “La gestione delle risorse umane”, “L’agire volontario”, “Costruire e gestire un’associazione di volontariato”, “La legge 328/00 e il volontariato”,  e 2 laboratori per lo sviluppo di comunità competenti: “Leggere i bisogni della comunità” e “La progettazione partecipata”. Le iscrizioni sono in corso, contattando la sede Cesv di Messina o prenotandosi on line ( area Formazione del sito www.cesvmessina.it ). In particolare, da mercoledì 3 novembre, dalle 15.30 alle 18.30, a Capo d’Orlando, nella sede territoriale, in via Torrente Forno n. 96, è al via il corso “L’agire volontario”, ogni mercoledì, per un totale di 6 incontri e 18 ore complessive. Leggi il seguito di questo post »

The Guardian intervista Patrizia D’Addario

La Gran Bretagna è attenta. The Guardian riscrive la storia di Berlusconi cercando di riassumerla a grandi linee. Il lungo articolo parte dal classico attacco sull’attualità di un bunga, poi si muove per grandi punti. Leggi il seguito di questo post »

Colombiana rapinata in casa ad Agrigento: un arresto

Una colombiana di 41 anni, Claudia Patricia Arias Moreno, è stata rapinata stanotte di 500 euro nella sua abitazione ad Agrigento.

La polizia ha arrestato il venticinquenne Giuseppe Contrino, ritenuto l’autore della rapina insieme a un complice. I due avrebbero aggredito la donna sotto la minaccia di un coltello. (Ansa, 31 ottobre)